ACCADEMIA ITALIANA CHEF

Corso Cuoco Professionista a Milano

ACCADEMIA ITALIANA CHEF

Corso di formazione professionale
In aula
Ufficiale / Riconosciuto
4 Mesi
  • Milano
2.190 €

Descrizione



Cerchi una valida opportunità per il tuo futuro?


Diventa Cuoco Professionista a Milano!




Il Corso per Cuoco professionista è un Format innovativo caratterizzato da un perfetto bilanciamento tra la Teoria e la Pratica, testato con oltre 34.000 Moduli Formativi effettuati, con oltre 1.400 ristoranti convenzionati per lo stage curriculare.


Questo percorzo permette di avere un bagaglio di conoscenze tecniche e manualità da usare subito nella ristorazione professionale.



  • Il corso ti permetterà di imparare e approfondire le basi, le tecniche e i segreti della cucina italiana.

  • Avrai modo di padroneggiare soggetti fondamentali come la panificazione, la pasta, i sughi, la carne, il pesce e la pasticceria per l'organizzazione di un menù completo.

  • Avrai modo di imparare come si lavora professionalmente in un ristorante, come essere a norma e come si utilizzano i macchinari professionali.

  • Potrai mettere in pratica gli insegnamenti con un tirocinio curriculare di formazione lavoro che ti permetterà di confrontare gradualmente le dinamiche professionali.





Programma

PROGRAMMA COMPLETO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA
 
Modulo 1: La panificazione, il pane e i suoi derivati Alcuni degli argomenti trattati: Pagnotte, baguette, panini all'olio e ai cereali, le varie tipologie di schiacce. Le farine e lieviti da usare. I tipi di impasto e le tempistiche di lievitazione necessarie. Modalità e tempi di lavorazione e cottura per ottenere prodotti croccanti o soffici, in base alle esigenze in cucina.
 
Modulo 2: la pasta italiana: la pasta all'uovo, le tagliatelle, i tortellini, i ravioli. Gli gnocchi di patata. Alcuni degli argomenti trattati: come preparare la pasta all'uovo, dosi, modalità di lavorazione. I segreti per tirare la sfoglia. L'impasto per gli gnocchi di patate. Come preparare il ripieno di tortellini e ravioli.
 
Modulo 3: la pasta frolla ed il suo utilizzo nella pasticceria e ristorazione. Alcuni degli argomenti trattati: ingredienti e dosi, tempi e segreti per la preparazione. L'utilizzo creativo e gustoso della pasta frolla in cucina.
 
Modulo 4: perfezionamento tecnico: la cottura del riso e dei risotti; la cottura della pasta; le basi del ragù e sughi. Alcuni degli argomenti trattati: le regole e le tempistiche per la preparazione di risotti, la mantecatura, regole e segreti per la preparazione del ragù e degli altri sughi per condire la pasta.
 
Modulo 5: i condimenti; flan e tortini; i gateaux; l'utilizzo nei buffet. Le torte salate Alcuni degli argomenti trattati: i segreti per preparare flan e tortini vincenti; la preparazione di gateaux e torte salate e l'utilizzo di questi prodotti nei buffet.
 
Modulo 6: perfezionamento tecnico: fondi di cucina; la salsa madre e la salsa panna; le creme. Alcuni degli argomenti trattati: i tempi e le modalità di preparazione dei fondi di cucina, delle salse e delle creme.
 
Modulo 7: perfezionamento tecnico: piatti con le carni bovine, le carni bianche; piatti con la selvaggina. Alcuni degli argomenti trattati: i tagli della carne: come riconoscerli e come esaltarne le caratteristiche in cucina. Come si cucinano le carni bianche e le accortezze per la preparazione di piatti a base di selvaggina. I segreti per una carne tenera e gustosa.
 
Modulo 8: altro utilizzo delle uova in cucina: la pasta brisé, le omelettes e le crèpes; le crespelle e le crostate di brisé. Alcuni degli argomenti trattati: l'utilizzo delle uova in cucina per la preparazione della pasta brisée per realizzare torte, tortini monoporzione, crostate e antipasti sfiziosi; come preparare le omelette, le crèpes e le crespelle.
 
Modulo 9: perfezionamento tecnico: organizzare la cucina; l'igiene in cucina, haccp Alcuni degli argomenti trattati: le nome d'igiene in cucina e negli alimenti, le accortezze, le temperature e le modalità di conservazione delle materie prime; le norme haccp.
 
Modulo 10: perfezionamento tecnico: le cotture dei pesci, crostacei e molluschi Alcuni degli argomenti trattati: la preparazione del pesce e le modalità per diliscarlo; tempi e metodi per cucinare crostacei e molluschi morbidi e gustosi, mantenendo caratteristiche nutrizionali e proprietà organolettiche.
 
Modulo 11: descrizione tecnica dei piatti: la cucina toscana e la cucina internazionale Alcuni degli argomenti trattati: approfondimenti, regole, preparazione, tempistiche, modalità di cottura e segreti per un impiattamento vincente.
 
Modulo 12: la pasticceria fine: i dessert monoporzione nella ristorazione Alcuni degli argomenti trattati: i budini, i flan, i muffin classici e al cioccolato. Le regole per dolci monoporzione gustosi e dal cuore tenero.
 
Modulo 13: Descrizione tecnica: come realizzare un menù di successo; il posizionamento l'individuazione del target, fidelizzare il cliente, organizzazione di sala e cucina. Alcuni degli argomenti trattati: Brand position, la location, come promuovere l'immagine di un ristorante, l'importanza della comunicazione, regole per il management del locale.
 
Stage Curriculare: l'allievo viene affiancato da un cuoco esperto all'interno di un ristorante in piena attività. Durante le 300 ore di tirocinio l'allievo impara a gestire gradualmente le dinamiche di un ambiente di lavoro professionale. Il tirocinio può essere svolto presso un ristorante nella sede di residenza dell'allievo.
 
Esame di Diploma: l'allievo termina il suo percorso con un esame professionale che dà modo alla commissione di sincerarsi della nuova abilità e capacità acquisita. In caso di esito positivo l'allievo riceve una votazione in centesimi ed il Diploma di Cuoco Professionista. In caso di esito negativo la commissione stabilisce quali siano le lacune da colmare e vengono fatte fare nuove ore di stage o lezioni ad hoc per permettere all'allievo di raggiungere un livello di professionalità diplomabile.

Competenze

L'approccio professionale e la qualifica di Cuoco Professionista Accademia Italiana Chef, prevedono un adeguato impegno e motivazione finalizzata al raggiungimento degli obiettivi professionali previsti.

Destinatari

Il corso è rivolto a tutti coloro che vogliono trasformare la passione per la cucina in un vero lavoro. Il percorso è aperto anche a tutti gli autodidatti che non hanno mai ricevuto una formazione culinaria: i due requisiti fondamentali sono la passione e la dedizione. L'approccio professionale e la qualifica di Cuoco Professionista Accademia Italiana Chef, prevedono un adeguato impegno e motivazione finalizzata al raggiungimento degli obiettivi professionali previsti.

Requisiti

Essere maggiorenni e aver assolto la scuola dell'obbligo. Si deve parlare e scrivere l'italiano.

Metodologia

Il corso prevede lezioni prevalentemente pratiche e uno stage lavorativo.

Lingua

Italiano

Verifica didattica

Gli esami sono valutati con una votazione in centesimi con lode. Il Diploma è rilasciato se lo studente riceve un voto superiore al 70%.

Orario / turno

MILANO Versione Full Time Sabato
Le lezioni accademiche si svolgono dalle 09:30 alle 17.00 per un totale di 6 incontri (short brunch offerto dall'Accademia).
MILANO Versione Full Time Domenica
Le lezioni accademiche si svolgono dalle 09:30 alle 17.00 per un totale di 6 incontri
MILANO Versione infrasettimanale Serale
Le lezioni accademiche si svolgono il Lunedì, Martedì e Mercoledì 19:30 alle 22:30 per un totale di 13 incontri

Posti disponibili

20

Durata

L'intero percorso, lezioni accademiche e tirocinio curriculare, durano in media 4 mesi. La durata complessiva può variare in base alla frequenza e orario del tirocinio concordati con l'allievo.

Luogo

Via Adelaide Bono Cairoli, 30

Obiettivi

Fornire tutte le basi professionali del lavoro come cuoco, imparare e/o approfondire le tecniche di cucina dalla panificazione fino al dessert. Inoltre si impara a lavorare in team, comprendere l'importanza di lavorare in sicurezza e con l'utilizzo di macchinari professionali. 

Tutto il percorso è molto pratico dove la teoria viene messa subito in pratica: l'obiettivo è "saper fare". Le nozioni apprese in questo corso sono da considerarsi un prerequisito fondamentale per diventare Chef. 

Certificato

Diploma di Cuoco Professionista Accademia Italiana Chef e Attestato HACCP

Prospettive di lavoro

Opportunità di lavoro in continua crescita e formazione valida per lavorare all'estero

Prezzo

2.190 €
Comprende: le lezioni accademiche, l'uso di tutti i materiali e ingredienti usati nelle lezioni, il kit composto da giacca+cappello e manuale didattico professionale, il corso con certificato HACCP, tutoraggio durante tutto il percorso formativo, lo stage di minimo 300 ore, iscrizione e assicurazione INAIL, l'Esame finale.

Vantaggi del corso

I PLUS DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA:
UN FORMAT AMPIAMENTE TESTATO Oltre 700 allievi ogni anno. - UNA FORMAZIONE DI SUCCESSO: 82% degli allievi è al lavoro entro 2 mesi dal Diploma. - FORMAZIONE VALIDA PER L'ESTERO - SOLO DOCENTI D'ECCELLENZA Premiati con almeno una Stella della Ristorazione. - LAVORARE SECONDO LE NORME Comprende il corso con rilascio attestato HACCP. - SOLO SOLIDE BASI PROFESSIONALI - TIROCINIO CURRICULARE DI 300 ORE Pratica per apprendere sul campo con i Professionisti. - 800 RISTORANTI CONVENZIONATI In tutta Italia, dalle Trattorie Tipiche ai Ristoranti Stellati. - UFFICIALMENTE PROFESSIONISTA Puoi iscriverti all'Associaz. Professionale Cuochi Italiani.

Sì, mi interessa

conoscere tutti i dettagli, prezzi, borse di studio, date e posti disponibili

Corso Cuoco Professionista a Milano

Ti raccomandiamo anche questi corsi

Corso Cuoco Professionista a Milano