Corso di Laurea Triennale In Scienze Economiche

Corso di Laurea
Ufficiale / Omologato
On-line
2250 €

Descrizione

Modalitá d'esame:

La verifica degli obiettivi formativi si basa sulle prove di accertamento, intermedie e finali, scritte e/o orali, degli insegnamenti e delle attività integrative nei quali si articola il piano di studi . Gli esami finali di accertamento degli esiti di apprendimento degli studenti e la discussione del lavoro di TESI sono svolti in PRESENZA DELLO STUDENTE davanti alla commissione costituita secondo la normativa vigente in materia.

Esame di laurea:

Per essere ammesso a sostenere l'esame di laurea in Scienze Economiche, lo studente dovrà aver superato l'accertamento con esito positivo dell'attività didattica. La prova finale per il conseguimento del titolo può consistere:
nella discussione di una tesi attinente le materie del Corso di Laurea ed elaborata in modo originale sotto la supervisione di uno o più tutori, tra i quali almeno uno appartenente al Corso di Laurea;
nell'esposizione di una relazione concernente le eventuali esperienze maturate in un periodo di tirocinio svolto presso enti o istituti di ricerca, aziende e amministrazioni pubbliche, organizzazioni, sotto la guida di un tutore aziendale e di un docente del Corso di Studio.
Nella valutazione della prova finale sarà presa in considerazione, oltre la qualità del lavoro svolto, la capacità di sintesi e la qualità della presentazione in forma scritta ed orale delle attività svolte.

Piattaforma didattica:
 
Virtual Campus è la piattaforma didattica, accessibile dall'area riservata MyUnimarconi dove si svolgono tutte le attività relative alla formazione dello studente e dove  è possibile fruire dei servizi didattici  e dei contenuti relativi ai corsi di studio:
I Learning Objects (oggetti didattici)
Lezioni

Sono videolezioni a cura del Docente, il quale può avvalersi di strumenti tecnologici (PC, LIM - Lavagna Interattiva Multimediale, software didattici, simulatori, ecc.) e slideshow esplicativi che consentono un'esposizione più efficace.
Unità Didattiche

Si tratta di materiale testuale a supporto delle lezioni, costituito da moduli indipendenti aventi l'obiettivo di facilitare l'apprendimento. La fruizione di tale materiale didattico, quando previsto, può avvenire in duplice modalità, a video o in formato PDF.
Prove di verifica

Le prove di verifica possono essere di diversa tipologia:

    A scelta multipla, a risposta multipla, vero/falso, mappe concettuali. Forniscono un feedback immediato che consente allo studente una verifica della propria preparazione, e costituiscono un utile strumento per orientare al meglio lo studio.
    Esercitazioni a domanda aperta, questionari, ovvero domande/riflessioni proposte dal Docente, che consentono una risposta più articolata. L'elaborato o il risultato del questionario viene inviato automaticamente attraverso la piattaforma al Docente, che provvede ad inviare un feedback allo studente.

Aule virtuali

L'aula virtuale è l'ambiente dove avviene l'interazione diretta tra docenti e studenti, e che consente un apprendimento cooperativo e collaborativo.
Lo studente, attraverso il collegamento video, può interagire direttamente con il Docente, per approfondire specifiche tematiche, esporre dubbi relativi al corso e ricevere una risposta in tempo reale.
Simulazioni, Laboratori virtuali e Serious Games

Si tratta di ambienti virtuali che prevedono feedback formativo circa l'applicazione pratica dell'apprendimento. Simulazioni, Laboratori virtuali e Serious Games potenziano, anche attraverso la tecnica del gioco di ruolo, le competenze in una modalità di partecipazione attiva su un determinato tema.
Lo studente attraverso questo tipo di esperienza formativa è chiamato a produrre idee rispetto a un determinato compito, a trovare la soluzione a casi concreti, potendo verificare in tempo reale la correttezza delle scelte operate. L'obiettivo di questo tipo di attività è quello di integrare le nozioni acquisite con la pratica.
In sintesi, lo studente, attraverso le simulazioni, i laboratori e i serious games, sviluppa  la capacità di utilizzare le competenze teoriche nelle situazioni concrete, inerenti l'ambito professionale di riferimento.
Casi di Studio multimediali

Il Case Study è una storia sviluppata in forma narrativa multimediale.
Lo studente, immerso in una situazione verosimile,  è chiamato a formulare un'ipotesi interpretativa o a prendere decisioni adeguate alla risoluzione del caso.
Percorsi multidisciplinari o interdisciplinari

Un percorso multidisciplinare o interdisciplinare, attraverso il ricorso a interattività e multimedialità (testi, foto, illustrazioni, grafica, videografica, contributi audio/video di repertorio, ecc.), può costituire un approfondimento su precisi focus tematici di una disciplina favorendo la libera concettualizzazione ed il pensiero creativo.

Tutor disciplinare:

Il tutor disciplinare orienta, facilita e ottimizza i processi apprendimento. Monitora l'andamento della classe, stimola l'apprendimento degli studenti e la loro partecipazione a tutte le attività formative.
Il tutor esplica la propria attività all'interno della piattaforma virtual campus ed è disponibile a contatti telefonici.
Supporto tecnico

In caso di difficoltà di natura tecnica nell'accesso o nella fruizione dei materiali didattici, lo studente può ricorrere all'Help desk, attraverso apposita messaggistica,  telefono o mail, che assicura assistenza guidata fino alla risoluzione del problema.

Riconoscimento CFU

Per ottenere il riconoscimento dei Crediti Formativi Universitari, ai fini dell'immatricolazione ad un Corso di Laurea o Laurea Magistrale, occorre:

    Registrarsi
    Accedere a MyUnimarconi con le credenziali ricevute , cliccare dal menù in alto Segreteria quindi Valutazione CFU
    Inserire tutte le informazioni richieste utili alla elaborazione della Valutazione CFU

Una volta ricevuta  via mail la comunicazione,  sarà possibile  visionare la Prevalutazione CFU nell'area riservata MyUnimarconi, cliccando dal menù in alto su segreteria, Valutazione CFU  quindi Esito valutazione carriera

Scarica la Guida alla richiesta di Valutazione CFU

La Registrazione e la Prevalutazione non sono in alcun modo impegnative

In alternativa è possibile compilare e spedire il Modulo Riconoscimento CFU scegliendo una delle seguenti modalità:

    via mail all'indirizzo: riconoscimentocfu@unimarconi.it;
    via posta al seguente indirizzo: Università degli Studi G. Marconi - Ufficio Riconoscimento CFU – Via Plinio 44, 00193 Roma.

l'esito della relativa prevalutazione verrà trasmesso direttamente all'indirizzo mail indicato nel Modulo Riconoscimento CFU.

La Registrazione e la Prevalutazione non sono in alcun modo impegnative
ATTENZIONE

All'atto dell'immatricolazione lo studente dovrà inviare all'indirizzo dell'Università, oltre alla documentazione richiesta alla voce "Immatricolazione" tutte le certificazioni in forma elettronica o cartacea necessarie ai fini del riconoscimento dei CFU, secondo quanto previsto dalla normativa vigente.

Studenti in possesso di titolo universitario

Gli studenti già in possesso di una Laurea o Diploma Universitario conseguito presso altre Università, che intendano immatricolarsi ad un nuovo Corso di Laurea, dovranno comunque presentare tutti i documenti indicati alla voce "Immatricolazione". Per ottenere l'eventuale abbreviazione della durata degli studi sarà necessario effettuare l'autocertificazione del possesso del titolo accademico con l'indicazione degli esami superati e delle relative votazioni conseguite.
Studenti lavoratori esperti

In conformità al D.M. 270/04, art. 5, c. 7 e come previsto successivamente dall'art. 2 c. 147 Legge 24/11/2006 n. 286 (di conversione del D.L. 262/2006 ex art. 37 c. 2), così come modificato dall'art. 14 c. 1 Legge 30/12/2010 n. 240, l'Università degli Studi "Guglielmo Marconi" riconosce come Crediti Formativi Universitari, secondo criteri predeterminati, le conoscenze e le abilità professionali regolarmente certificate. Vengono pertanto valorizzati il lavoro, le esperienze e le professionalità acquisite trasformandoli in crediti utili ai fini del conseguimento della laurea. Una commissione di Facoltà avrà il compito di esaminare i curricula dei candidati (corredati da autocertificazioni o certificazioni degli enti o organismi interessati) ai fini della determinazione di crediti formativi attribuibili.

La commissione potrà richiedere, in ogni momento, la presentazione in originale dei documenti e titoli dichiarati.

Temario

I ANNO TAF     
      
B     SECS-P/04 Storia del pensiero economico     
A     SECS-P/01 Economia politica     
B     SECS-P/07 Economia aziendale
A     SECS-P/07 Metodologie e determinazioni quantitative d'azienda     
C     IUS/01 Diritto privato     
C     IUS/09 Istituzioni di diritto pubblico     
A     SECS-S/06 Matematica generale     
F     Abilità informatiche     

II ANNO TAF     
      
B     SECS-S/06 Matematica finanziaria     
A     IUS/04 Diritto commerciale     
B     SECS-P/02 Politica economica     
B     SECS-P/07 Strategia e politica aziendale     
B     IUS/10 Diritto amministrativo     
B     a scelta tra:
SECS-S/01 Statistica
SECS-S/04 Statistica e demografia     
E     Idoneità linguistica

III ANNO TAF     
      
B     SECS-P/03 Scienza delle finanze     
B     SECS-P/08 Economia e gestione delle imprese     
B     

a scelta tra:
M-GGR/02 Geografia politico-economica
SECS-P/06 Economia dell'ambiente e del territorio
    
B     IUS/05 Diritto del mercato finanziario     
B     SECS-P/11 Economia degli intermediari finanziari      
D     Scelta libera *     
S     Stage/Tirocinio     
E     Tesi di Laurea     

Esami a scelta libera (tra quelli non sostenuti)
M-GGR/02 Geografia politico-economica     
SECS-P/13 Tecnologia dei cicli produttivi     
IUS/01 Beni, contratti e circolazione dei diritti     
IUS/05 Diritto bancario     
SECS-P/01 Economia monetaria     
SECS-P/10 Organizzazione aziendale     
SECS-P/06 Economia dell'ambiente e del territorio     
Per i crediti ODCEC (vedi convenzione) almeno 6 tra:     
SECS-P/08 Economia e management del Terzo Settore     
SECS-P/08 Economia e gestione dell'innovazione     
SECS-P/08 Marketing     
SECS-P/10 Organizzazione aziendale     
SECS-P/08 Startup strategy     

Oppure qualunque altra disciplina presente in altri corsi di laurea triennale purché coerente con il percorso intrapreso.

Requisiti

Accesso ai corsi di Laurea Magistrale

I Corsi di laurea magistrale sono ad accesso libero.
I requisiti curriculari richiesti saranno verificati dalla Facoltà attraverso le procedure di Valutazione CFU sopra indicate, che l'interessato dovrà attivare prima dell'immatricolazione.

Al fine di consentire l'accesso al secondo livello anche a laureati provenienti da percorsi formativi non perfettamente coerenti con i requisiti richiesti in ingresso, eventuali crediti mancanti (OFA) potranno essere acquisiti iscrivendosi a corsi singoli e superando il relativo esame prima dell'iscrizione al corso di laurea magistrale.
Soglie di ammissione ad anni successivi al primo

Nel caso di trasferimenti da altre università o passaggi di corso ed in tutti i casi di riconoscimenti di crediti formativi universitari per attività pregresse, è consentita l'iscrizione ad anni successivi al primo, in base alle seguenti soglie di crediti:

    ammissione al II anno con almeno 30 crediti (per tutti i corsi di Laurea e Laurea Magistrale)
    ammissione al III anno con almeno 90 crediti (per tutti i Corsi di Laurea e Laurea  Magistrale a Ciclo Unico)
    ammissione al IV anno con almeno 150 crediti (per il Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico)
    ammissione al V anno con almeno 210 crediti (per il Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico)

Obiettivi

Il Corso di Laurea in Scienze Economiche (L-33) ha come obiettivo la formazione di laureati che dispongano di tutta la gamma degli strumenti necessari per svolgere ruoli attivi nei processi decisionali di carattere economico o che abbiano ripercussioni di natura economica. A questo fine il corso offrirà agli studenti una formazione ad ampio spettro che coprirà, accanto a un nucleo consistente di discipline economiche, gli aspetti metodologici essenziali di discipline giuridiche, storiche e politico-sociali. Nell'ambito delle discipline economiche il corso fornirà gli strumenti teorici e analitici per capire il funzionamento dei mercati, delle imprese e delle istituzioni finanziarie, così come il ruolo della politica economica e la sua influenza sulle scelte degli operatori e sul sistema economico. Uno spazio idoneo sarà dedicato all'apprendimento degli strumenti metodologici necessari per l'analisi quantitativa dei fenomeni economici, ponendo l'accento non solo sul tema della misura, ma anche sulle tecniche di previsione economica da utilizzare come supporto alle decisioni delle imprese e degli operatori finanziari.

Prospettive di lavoro

Sbocchi occupazionali e attività professionali previsti dai corsi di laurea sono nei settori economici del pubblico e del privato e dell'economia sociale; nell'ambito di uffici studi di organismi territoriali, di enti di ricerca nazionali ed internazionali, nelle pubbliche amministrazioni, nelle imprese e negli organismi sindacali e professionali. Il conseguimento del titolo consentirà di accedere, previa attività di praticantato, all'esame di abilitazione per l'esercizio delle professioni di esperto contabile (Sez. B dell'Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili). Il laureato può inoltre svolgere il praticantato biennale presso uno studio professionale di consulenza del lavoro e sostenere l'esame che abilita alla professione di Consulente del lavoro (l. n. 12/79 e successive modificazioni). Il corso prepara alla professione di Contabili - (3.3.1.2.1) Tecnici dell'organizzazione e della gestione dei fattori produttivi - (3.3.1.5.0)
Campus e sedi: Università degli Studi Guglielmo Marconi
Università degli Studi Guglielmo Marconi
via Plinio 44 00193 Roma
Corsi più popolari
X