Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare - INPEF

Master in Criminologia, Criminalistica, Investigazione e Psicologia Giuridica

Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare - INPEF

Descrizione

Il master introduce alle tematiche del disagio, della marginalità e della criminalità secondo un approccio articolato che consente di armonizzare conoscenze e competenze derivanti dallo studio, delle scienze criminologiche e forensi. 

L'approccio didattico di questo percorso formativo, avvalendosi di qualificati professionisti del settore, è in grado di trasmettere un metodo di analisi caratterizzato da rigore scientifico ed efficacia. 



Obiettivi del Master:



•    Delineare il profilo professionale dell'esperto nell'ambito delle scienze criminologiche, dell'investigazione e della psicologia forense competente, in grado non solo di osservare e raccogliere, ma anche di progettare soluzioni e risposte in ambito giuridico e sociale e relazionale.

•    Riconoscere ed analizzare la complessità del fatto criminale e dei contesti criminogeni di riferimento

•    Cogliere la specificità dei contenuti trattati secondo le prospettive criminologiche integrate e secondo un approccio interdisciplinare

•    Favorire una maggiore consapevolezza dell'identità professionale degli operatori giuridici e psico-sociali

•    Imparare a lavorare in team secondo l'Approccio Multidisciplinare Coordinato

•    Imparare la corretta metodologia di redazione di perizie e consulenze tecniche nell'ambito delle scienze criminologiche e forensi.

Il Master fornisce conoscenze e strumenti operativi utili ed efficaci ai fini della formazione dei profili professionali del criminologo, dell'esperto investigativo e del consulente tecnico d'ufficio e di parte (CTU-CTP).



Durata:



Il Master ha una durata di 9-10 mesi. 1500 ore di formazione comprensive dell'intero carico didattico (lezioni in aula, moduli formativi online, lettura di tesi consigliati, simulazioni, visite d'istruzione, esercitazioni pratiche, eventuale tirocinio, stesura e discussione dell'elaborato finale)

Le lezioni in aula si terranno una volta al mese in formula weekend.



Costo del Master:



3.150,00 euro (+ IVA 22%) 

Borsa di Studio del 10% su ogni Modalità di Pagamento per i primi 10 selezionati ed iscritti.

Possibilità di pagamento rateale.





Attestati

Attestato di Frequenza e Certificato di Competenze

N.B. Gli attestati di Frequenza e i Certificati di Competenze sono validi ai fini del conseguimento di crediti professionali, per ragioni curricolari, di aggiornamento e concorsuali, secondo le Categorie Professionali o le Università di appartenenza.

Programma

Ruoli e competenze del Criminologo
Le origini del pensiero Criminologico – Antropologia Criminale
Le Scienze Forensi e aree di applicabilità
Distinzione tra Criminologia e Criminalistica
Introduzione all'Analisi Comportamentale
L'attività di sopralluogo: analisi e ricostruzione della scena del crimine
Il primo intervento sulla scena del Crimine
La BPA (Bloodstain Pattern Analisis)
Bibliografia: "Il soccorritore sulla scena del crimine" C. Brondoni, L. Garofano, - Edizioni Giuridiche Simone con questionario di verifica
Elementi di Diritto
Il Giudice Onorario
L'esperto del Tribunale di Sorveglianza
Il Tutore e l'Amministratore di sostegno
Elementi di Medicina Legale
L'accertamento della morte – Il medico legale sulla scena del crimine
L'esame autoptico in sede giudiziaria
Elementi di Genetica Forense: Analisi del DNA con focus sui reati a sfondo sessuale
Vittimologia: il ruolo attivo della vittima nel reato
Analisi differenziale omicidio-suicidio-incidente: L'Autopsia psicologica
Analisi degli Atti - progettazione di un'autopsia psicologica quale mezzo investigativo
Criminalistica - la Scienza delle tracce: impronte papillari, plantari, pneumatiche
Strumenti effrattori
Crimini in famiglia
Femminicidio, Figlicidio, Parenticidio, Family Mass Murder
Analisi di casi e profili comportamentali di autori e vittime
Analisi e studio di casi pratici – formulazione di ipotesi investigative
Minori autori di reato
Minori vittime di reato: abusi, Pedofilia e Pedopornografia
L'ascolto del minore da parte della Polizia Giudiziaria
"I Malamente" – Palmieri, Miraglia, Grimaldi, Armando Editore

Tafonomia Forense
Il processo naturale di decomposizione del corpo umano: decomposizione interna ed esterna dell'essere umano
L'azione di agenti esterni nel processo di decomposizione e conservazione dei resti umani
Degradazione post mortem delle ossa umane
Introduzione alle dinamiche tafonomiche: bio-conservazione dei resti ossei
Alterazione del processo di decomposizione: conservazione naturale e artificiale dei tessuti umani
Resti infantili 
Introduzione alla documentazione dei resti ossei nei contesti archeologici

Problematica del recupero e campionamento dei resti ossei di individui prematuri durante lo scavo
Interpretazione del sesso, età e statura dell'individuo
Introduzione alle patologie e traumi nei resti ossei infantili
Traumi ossei e articolari 
Introduzione al riconoscimento delle lesioni ante-mortemIntroduzione alla documentazione dei resti ossei nei contesti archeologici
Lesioni Peri-mortem
Lesioni post-mortem
L'azione del fuoco sui resti ossei umani
Natura e meccanica del fuoco
L'azione del fuoco sui resti umani
Introduzione al fuoco rituale e incidenti
Tracce ed individuazione di violenza sui resti ossei
Introduzione
La tortura
Tecniche e sistemi di esecuzione
Evidenze di assassinio sui resti ossei
Balistica applicata all'antropologia
Introduzione alla balistica
Introduzione alle armi da fuoco e proiettili militari
Altri tipi di proiettili e armi improvvisate
Balistica terminale: applicazioni sui resti ossei umani e interpretazione
Recupero e interpretazione dei resti umani nei contesti subacquei
Introduzione: acque stagnanti e correnti.
Il contesto marino
Recupero e documentazione dei resti biologici in contesti sommersi
Protocollo per la conservazione dei resti ossei in contesti d'acqua dolce e salata
Indagini e Tecniche Investigative
Concetto e finalità dell'attività di indagine
Attività di indagine della Polizia Giudiziaria Il contesto marino
Attività di investigazione privata
Tipologia, metodo e diversificazione dell'attività di indagine
Mezzi di indagine e loro utilizzo
Linee guida per il comportamento da tenere sulla scena del crimine
La figura dell'investigatore privato e le autorizzazioni necessarie alla sua attività (il mandato e la registrazione sul libro degli affari, la conservazione degli atti)
Area di competenza
Il Tulps (Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza) regole normative civili e penali
La Guida Operativa
Bonifiche ambientali telefoniche e informatiche
Il Garante della Privacy
Legge Maroni Determinazione Ministeriale del 2010 e successive modifiche (ex buttafuori)
Balistica Forense: armi, munizioni, residui dello sparo
Il ruolo della Ricostruzione in 3D della Scena del Crimine nel Dibattimento;
Tecniche di Dibattimento
Uso del Drone nell'attività investigativa e di sopralluogo in zona esterna
Grafologia Forense
Entomologia Forense
Analisi comportamentale: il profiling
Analisi del comportamento seriale
Illustrazione di casi pratici e esercitazione – elaborazione del profilo
La formazione prevede anche attività esterne come simulazioni di appostamento e pedinamento,  attività presso il poligono di tiro. Sono inoltre previste simulazioni di dibattimento, attività pratiche di redazione di consulenze tecniche, ricostruzione della scena del crimine, stesura del Criminal Profiling.


Tra i Docenti del Master:
Dott.ssa Marina Baldi, Biologa Forense, Criminologa; Dott. Fabio Colaiuda, Medico Chirurgo, Criminologo; Dott.ssa Francesca De Rinaldis, Psicologa Forense, Criminologa, Consulente Tecnico di Parte; Prof. Fabio Fagiolari, Medico Legale; Dott.ssa Beatrice Farneti, Esperta nella ricostruzione della scena del crimine con metodo scenografico per il dibattimento; Prof. Martino Farneti,  Polizia di Stato, Balistica Forense, Forensic Science Society; Gen. CC (cong.) Dott. Luciano Garofano, Biologo forense, già Comandante RIS di Parma; Dott.ssa Paola Gnasso, Grafologa giudiziaria; Avv. Francesco Miraglia, Mediatore Criminologo, Cassazionista; Mar. Giuseppe Quaresima, A.S. UPS; Prof. Stefano Vanin, Entomologo Forense; Dr. Antonio Mancini, Polizia Scientifica; Marco Marchet, Direttore Analisi Forensi presso ANESPP; Daniela Scarpetta, Pedagogista Familiare

Durata

1500 ore con Esame Finale

Luogo

a Roma

Sì, mi interessa

conoscere tutti i dettagli, prezzi, borse di studio, date e posti disponibili

Master in Criminologia, Criminalistica, Investigazione e Psicologia Giuridica

Per completare la richiesta deve accettare la politica sulla privacy
Inviando questo modulo accetti di ricevere regolarmente informazioni da Educaweb relative a questi corsi.
Ti raccomandiamo anche questi corsi

Master in Criminologia, Criminalistica, Investigazione e Psicologia Giuridica