Istituto Skinner

Campus, sedi e servizi

L'Istituto Skinner è stato il primo Istituto italiano per la Psicoterapia Cognitivo-comportamentale. L'avvio della sua attività risale al 1973 per iniziativa di Antonino Tamburello, neuropsichiatra romano che aveva maturato le sue esperienze professionali nell'ambito della Behavior Modification and Therapy già nel 1972, anno in cui è stato co-fondatore della prima Società Scientifica di Behavior Therapy in Italia.

L'Istituto Skinner dal 1973 ad oggi ha esercitato la sua attività nelle aree della clinica, della formazione e della ricerca.
Sempre nel 1973 ha ricevuto il riconoscimento ufficiale da parte del Prof. Burrhus Friederich Skinner, massima autorità scientifica della Scienza del Comportamento e titolare della prestigiosa cattedra di Psicologia sperimentale della Harvard University.
Ne 1978, l'Istituto ha iniziato un'attività specifica di formazione clinica rivolta ai laureati in Medicina e Psicologia. I corsi sono stati attivati ogni anno dal 1978 ad oggi. L'obiettivo più prezioso dell'Istituto è sempre stato quello di assicurare uno standard formativo di eccellenza a tutti gli allievi. I docenti sono stati scelti tra le figure più significative della storia di questo approccio in Italia, sia per quanto riguarda gli apporti scientifici forniti che per la estesa preparazione clinico-professionale.

Nell'Istituto è operativo un Centro di Psicoterapia che mette a disposizione delle persone che si rivolgono alla nostra struttura la professionalità e l'esperienza, frutto di decenni di attività clinica di cui si sono avvantaggiati diverse migliaia di pazienti curati.

 

  • Sede del centro:
  • Roma
Istituto Skinner
  • Roma
    via Nazionale, 16300184 Roma