Educazione alimentare scolastica

ERIFO Ente per la ricerca e formazione

Descrizione

L'obiettivo del Corso è fornire agli utenti: -
  • Conoscenze di base sull' alimentazione del bambino;
  • Conoscenze sui principi base degli alimenti nutrienti e la loro distribuzione giornaliera
  • Tecniche per calcolare il fabbisogno energetico del bambino;
  • Tecniche per elaborare diete idonee e personalizzate;
  • Strategie per insegnare ai bambini a nutrirsi correttamente attraverso il gioco;
  • Tecniche e strategie per favorire lo sviluppo corretto del bambino.
Il corso offre, inoltre, risposte e strumenti concreti da utilizzarsi in ambito didattico e/o familiare, come ad esempio: consigli su come impostare l'educazione alimentare dei bambini in età scolare; giochi innovativi da proporre ai bambini per sensibilizzarli all'educazione alimentare; indicazioni in merito a regole alimentari da rispettare per favorire lo sviluppo corretto del bambino.

Temario

Il corso  è suddiviso in 27 lezioni, ciascuna delle quali è accompagnata da test interattivi che consentono di fissare gli argomenti affrontati.
Il corso è organizzato in modo tale da offrire, per ciascun argomento trattato:
– nozioni teorico-scientifiche necessarie per favorire una piena comprensione dei diversi aspetti interessati;
– strategie educative e giochi di ruolo da riproporre al bambino per renderlo consapevole e partecipe delle corrette scelte alimentari che sarà poi in grado di condurre in perfetta autonomia;
strumenti e strategie per operare un'efficace educazione alimentare anche nelle situazioni, sempre più ricorrenti, di carenza di tempo da dedicare alla corretta preparazione dei pasti, soprattutto per i genitori che lavorano.

Sezione 1. Gli alimenti: comprendere i principi base degli alimenti nutrienti e la loro distribuzione giornaliera
Lezione 1.1 Comprendere le differenze tra i concetti "alimentarsi" e "nutrirsi", in modo da capire più a fondo il significato di "corretta alimentazione"
Lezione 1.2 Conoscere le categorie alimentari e la loro classificazione
Lezione 1.3 Conoscere la "Piramide alimentare" ed imparare a consumare gli alimenti in modo corretto nell'arco della dieta settimanale
Lezione 1.4 Comprendere le ragioni per cui frutta e verdura sono alimenti salubri, attraverso la tecnica dei "5 colori"
Lezione 1.5 Apprendere l'importanza delle proteine nel contesto nutritivo
Lezione 1.6 Prendere coscienza del valore nutritivo ed energetico contenuto nei carboidrati e nei lipidi
Lezione 1.7 Comprendere gli effetti benefici dell'acqua sull'organismo umano
Test 1

Sezione 2. Bambino magro, grasso o sano? Acquisire le tecniche per calcolare il fabbisogno del bambino ed elaborare diete idonee e personalizzate
Lezione 2.1 Comprendere le ragioni per cui il bambino italiano soffre di obesità e sovrappeso. Un bambino obeso è spesso sottonutrito.
Lezione 2.2 Comprendere le conseguenze negative in età adulta derivanti dal sovrappeso in età infantile
Lezione 2.3 Acquisire tecniche e riferimenti standard di peso per valutare se e quando intervenire. Curve e tabelle ponderali.
Lezione 2.4 Saper effettuare il calcolo calorico per determinare il fabbisogno energetico del bambino (Fabbisogno energetico e calcolo BMI)
Lezione 2.5 Saper formulare una dieta equilibrata per la crescita, articolare i pasti, comprendere quanto e quando mangiare
Lezione 2.6 Saper a calcolare le percentuali di proteine, carboidrati e lipidi (tabelle alimenti INRAM)
Lezione 2.7 Saper operare un incremento di calorie nella dieta in caso di svolgimento di attività fisiche
Test 2

Sezione 3. Giocare Mangiando: insegnare ai bambini a nutrirsi correttamente attraverso il gioco
Lezione 3.1 Saper insegnare i principi nutritivi
Lezione 3.2 Saper insegnare il valore di una corretta alimentazione attuando i "Giochi di ruolo"
Lezione 3.3 Saper rendere il bambino responsabile e più recettivo nei riguardi delle regole alimentari proponendo la cura e l'alimentazione corretta di un animale
Lezione 3.4 Saper far vivere con entusiasmo il momento del pasto attuando il "Sistema dei premi"
Lezione 3.5 Saper sviluppare la creatività attraverso il cibo proponendo il gioco "Disegniamo con il cibo"
Lezione 3.6 Saper insegnare l'importanza dei nutrienti attraverso il gioco "Gli alimenti a punti"
Lezione 3.7 Saper utilizzare i personaggi dei cartoni animati come esempi guida nell'alimentazione
Test 3

Sezione 4. Errori da non commettere e strategie da seguire: qualche consiglio e trucco per migliorare il modo di mangiare del bambino
Lezione 4.1 Comprendere i motivi per cui è meglio recarsi ai fast food solo  saltuariamente
Lezione 4.2 Saper insegnare al bambino a nutrirsi correttamente anche quando è solo in casa perchè i genitori sono al lavoro
Lezione 4.3 Comprendere le ragioni per cui la colazione rappresenta il primo e indispensabile passo di una corretta alimentazione
Lezione 4.4 Comprendere le ragioni per cui consumare velocemente un pasto risulta negativo dal punto di vista nutritivo
Lezione 4.5 Comprendere i danni causati dal cosiddetto "Premio di consolazione" per l'approccio al cibo
Lezione 4.6 Saper scegliere la merendina "giusta", comprendendo la sua influenza sul rendimento scolastico
Test 4.


Destinatari

I destinatari del corso sono insegnanti, operatori scolastici e genitori. Al termine del corso, i discenti avranno acquisito:
- Conoscenze di base sull'alimentazione del bambino.
- Conoscenze sui principi base degli alimenti nutrienti e la loro distribuzione giornaliera.
- Tecniche per calcolare il fabbisogno energetico del bambino.
- Tecniche per elaborare diete idonee e personalizzate.
- Strategie per insegnare ai bambini a nutrirsi correttamente attraverso il gioco.
- Tecniche e strategie per favorire lo sviluppo corretto del bambino.
Questo corso offre risposte e strumenti concreti da utilizzarsi in ambito didattico e/o familiare, come ad esempio:
 - Consigli su come impostare l'educazione alimentare dei bambini in età scolare.
- Giochi innovativi da proporre ai bambini per sensibilizzarli all'educazione alimentare.
- Indicazioni in merito a regole alimentari da rispettare per favorire lo sviluppo corretto del bambino.

L'obiettivo del Corso è fornire agli utenti:
- Conoscenze di base sull'alimentazione del bambino.
- Conoscenze sui principi base degli alimenti nutrienti e la loro distribuzione giornaliera.
- Tecniche per calcolare il fabbisogno energetico del bambino.
- Tecniche per elaborare diete idonee e personalizzate.
- Strategie per insegnare ai bambini a nutrirsi correttamente attraverso il gioco.
- Tecniche e strategie per favorire lo sviluppo corretto del bambino.

Il corso corso offre, inoltre, risposte e strumenti concreti da utilizzarsi in ambito didattico e/o familiare, come ad esempio:
– Consigli su come impostare l'educazione alimentare dei bambini in età scolare.
– Giochi innovativi da proporre ai bambini per sensibilizzarli all'educazione alimentare.

– Indicazioni in merito a regole alimentari da rispettare per favorire lo sviluppo corretto del bambino.

Test di ingresso

Nessuna

Metodologia

Il corso viene erogato a distanza attraverso il portale e-learning di ERIFO.

Lingue in cui è impartito

Italiano

Durata

20 ore con libera fruizione da PC, tablet

Titolo ottenuto

Attestato di frequenza

Prezzo

120 €
La quota d'acquisto del corso comprende: materiale didattico on-line; assistenza da parte di un tutor per tutta la durata del corso;valutazione puntuale dei contenuti appresi.
Sì, mi interessa
conoscere tutti i dettagli, prezzi, borse di studio, date e posti disponibili
Educazione alimentare scolastica
Ti raccomandiamo anche questi corsi
X