Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie delle Produzioni Animali

Descrizione

Il corso di laurea ha lo scopo di formare professionisti in grado di occuparsi della gestione tecnica, igienica ed economica nei comparti agro-alimentare, agro-zootecnico ed agro-faunistico.

In particolare saranno affrontate tematiche relative all'allevamento degli animali; alla selezione e al miglioramento genetico; all' alimentazione; alla sanità e benessere degli animali; alla produzione, trasformazione e conservazione degli alimenti di origine animale.


Il corso di laurea è mono-curriculare. Non sono previsti né frequenza obbligatoria, né propedeuticità didattiche da rispettare, ad eccezione di quanto successivamente specificato per le "Conoscenze di base". Il corso di laurea è a numero programmato.

Temario

Piano di studi:

Primo anno

Chimica generale, biochimica e biologia molecolare

Anatomia degli animali domestici e Zoologia

Botanica

Matematica e fisica

Lingua straniera

Genetica e statistica

Informatica

 

Secondo anno

Nutrizione e alimentazione animale

Microbiologia, immunologia e parassitologia

Elementi di base per la produzione animale

Patologia generale comparata

Economia del sistema agroalimentare e dell'azienda agraria

Fisiologia degli animali domestici e benessere animale

Agronomia e coltivazione foraggere

 

Terzo anno

Prova finale

Igiene veterinaria e legislazione zootecnica

Microbiologia applicata alle produzioni animali

Strumenti e Metodi dello Sviluppo Rurale

Tecnologie di allevamento degli animali in produzione zootecnica I

Industrie e tecnologie alimentari

Tecnologie di allevamento degli animali in produzione zootecnica II

 

Destinatari

Il corso è a numero programmato.

Requisiti

Per l'ammissione al Corso di Laurea vengono richieste conoscenze in chimica, biologia, matematica, fisica e cultura generale.

Test di ingresso

Per l'ammissione al Corso di Laurea vengono richieste conoscenze in chimica, biologia, matematica, fisica e cultura generale.

Metodologia

Le esperienze formative previste dal corso comprendono lezioni teoriche, seminari tenuti da professionisti esperti nei vari settori, esercitazioni individuali e/o a piccoli gruppi (in aula o in laboratorio) e lezioni fuori sede.

Lingue in cui è impartito

Italiano

Esercitazioni

Al termine del percorso didattico sono previsti eventuali periodi di tirocinio pratico curriculare finalizzato all'inserimento dello studente nel mondo del lavoro.

Prospettive di lavoro

I Laureati in Scienze e Tecnologie delle Produzioni Animali possono scegliere tra diversi ruoli professionali, tra cui: tecnico delle produzioni animali, tecnologo-igienista, promotore dello sviluppo economico del territorio e dei suoi prodotti, assistente o gestore tecnico-economico per lo sviluppo di aziende agro-zootecniche e agro-alimentari. I principali sbocchi professionali di riferimento sono: aziende agro-zootecniche (allevamenti di animali da produzione, allevamenti di cavalli e allevamento e gestione della fauna selvatica), aziende agro-alimentari, associazioni di categoria, mangimifici, aziende di trasformazione dei prodotti di origine animale (nella funzione di produzione o di controllo di qualità), strutture commerciali (nella funzione controllo qualità e marketing), laboratori di analisi degli alimenti ad uso zootecnico e degli alimenti di origine animale, istituti di ricerca, agenzie di sviluppo.

Professori

Nei vari anni di corso le lezioni verranno svolte da docenti del Dipartimento di Scienze Veterinarie e da docenti di altri dipartimenti dell'Università di Pisa.
Campus e sedi: Università di Pisa - Scuola di dottorato di Scienze agrarie e veterinarie
Università di Pisa - Scuola di dottorato di Scienze agrarie e veterinarie
VIALE DELLE PIAGGE, 23 56126 Pisa
Corsi più popolari
X