Master in Terapia Manuale e Fisioterapia Muscoloscheletrica

Master
In aula
5800 €

Descrizione

Il master in "terapia manuale fisioterapia muscoloscheletrica" intende formare un professionista specializzato nella riabilitazione di individui con disturbi neuro-muscolo-scheletrici, in linea con il Master of Science in physical Therapy dei paesi più avanzati in questo campo. Il fisioterapista che terminerà con successo gli studi del master in terapia manuale e fisioterapia muscoloscheletrica acquisirà:
Una competenza di livello specialistico nella valutazione e nel trattamento dei disordini
muscolo-scheletrici;
Svilupperà un elevato standard di abilità cliniche pratiche nell'esecuzione di manovre va
lutative e terapeutiche;
Sarà capace di attivare un processo decisionale applicando in modo critico i principi del
ragionamento clinico specifico dei fisioterapisti, di intervenire sullo specifico paziente con
criteri di appropriatezza clinica e con le strategie terapeutiche più idonee entro i limiti
delle proprie competenze;
Sarà in grado di attuare un approccio bio-psico-sociale e di orientare il suo intervento al
recupero delle abilità del paziente secondo gli specifici bisogni della persona, sulla base
della stesura del profilo di salute e la classificazione dei problemi di salute con riferimento
all' International Classification of Functioning (ICF);
Sarà in grado di collocarsi all'interno del processo assistenziale multidisciplinare secondo le
sue proprie specificità professionali, con un agire specialistico ispirato alla evidence Based
physiotherapy, capace di integrare i bisogni dei pazienti con la migliore evidenza scientifica
disponibile la mediazione dell'esperienza clinica personale.


Il corso, ispirandosi ai programmi del Master of Science in physical Therapy si propone di fornire
una formazione avanzata, di tipo specialistico, in terapia manuale e fisioterapia muscoloscheletrica
secondo i modelli universitari dei paesi più avanzati in questo campo. Il master è attivato
in collaborazione con il GSTM- Gruppo di Studio della Terapia Manuale e Riabilitazione Muscoloscheletrica ed è organizzato attraverso l'integrazione di competenze didattiche accademiche
e professionali secondo i principi dell'Evidence Based Physiotherapy, l'applicazione del
modello bio-psicosociale in linea con il modello ICF-HD (International Classification of Fun
ctioning, Disability and Health) e con una cultura incentrata allo SPC - Sviluppo Professionale
Continuo secondo gli orientamenti della World Confederation for Physical Therapy (WCPT).

Il programma formativo di questo Master è basato sui principi adottati dalle organizzazioni
scientifiche internazionali più avanzate del settore con l'obiettivo di dotare i partecipanti degli
strumenti conoscitivi e tecnici necessari per elaborare le procedure di diagnosi funzionale, l'individuazione degli obiettivi terapeutici, la scelta delle strategie di trattamento più efficaci e la verifica critica dei risultati, attraverso il ragionamento clinico, il processo decisionale e la metodologia propria dell'approccio fisioterapico ai disordini muscoloscheletrici.
Il percorso formativo privato - universitario del Master in Terapia Manuale e Fisioterapia
Muscoloscheletrica è organizzato dalla Gruppo Editoriale Srl con il GSTM di Milano. Il percorso
formativo, organizzato come Master in convenzione privata, sarà gestito con un servizio
di ‘‘accesso diretto'' dalla segreteria della Gruppo Editoriale Srl, che permetterà di velocizzare
le procedure amministrative private e universitarie. Alla organizzazione concorrono professori universitari che insegnano prevalentemente discipline di base e specialistiche, fisioterapisti responsabili delle Unità di Studio e Ricerca del GSTM e Fisioterapisti con la certificazione di FT. Ortokinetico. La durata del percorso formativo, privato-universitario (l'uno propedeutico all'altro), con frequenza obbligatoria, è prevista di 13 (tredici) stage con un monte ore pari a n.1.750 composto di lezioni frontali, FAD in aula virtuale, tirocinio. Il percorso privato di perfezionamento si compone di n. 6 stage, ed è propedeutico al percorso universitario composto di n.7 stage.

Saranno svolte prove di verifica in itinere per valutare le competenze acquisite. Per l'ottenimento del titolo è obbligatoria una frequenza minima, da considerarsi sia in aula che per la didattica FAD, del 75%. Il percorso formativo Master prevede una prova finale e la stesura di una tesi. Il conseguimento del titolo universitario di "Master in Terapia Manuale e Fisioterapia Muscoloscheletrica" è subordinato al superamento di tutte le prove di esame: teoriche, precliniche e cliniche e alla presentazione della tesi. In virtù delle proprie convenzioni con numerose università italiane, la Gruppo Editoriale srl si riserva il diritto di accreditare il Master in Terapia Manuale e Fisioterapia Muscoloscheletrica presso l'Università italiana convenzionata che rilascerà maggiori agevolazioni agli studenti frequentanti, pur garantendo e assicurando – al termine del percorso formativo completo – il rilascio del titolo di Master di I livello e relativo attestato da parte dell'Università.

Finalitá

Il programma accademico, costruito sulla base dei criteri didattici adottati dalle organizzazioni
scientifiche internazionali più avanzate del settore , si pone i seguenti obiettivi:
garantire un approccio globale alla salute in ottica bio-psico-sociale, centrato sulla persona;
far acquisire una metodologia clinica capace di integrare abilità di ragionamento clinico,
riferimento critico alle evidenze scientifiche, soluzioni terapeutiche dotate di appropriatezza
clinica, e di attivare processi di expertise individuale;
permettere di sviluppare il processo decisionale in ambito fisioterapico mediante l'adeguato
utilizzo di procedure cliniche per l'esame soggettivo e fisico del paziente (raccolta anamnestica,
ispezione, esame funzionale, interpretazione di esami strumentali e di bioimmagini, diagnosi
diferenziale), la valutazione dei dati clinici rilevanti, la selezione di strategie di intervento all'interno di un progetto terapeutico orientato alla persona (caratteristiche individuali e preferenze) e la rilevazione dei risultati attraverso la scelta di idonee misure di outcome;
addestrare alla corretta esecuzione delle tecniche di terapia manuale (mobilizzazioni e manipolazioni) e alla selezione e somministrazione dell'esercizio terapeutico (motorio e funzionale); far apprendere
modalità di gestione complessiva della persona (relazione terapeutica e comunicazione) per
limitare la disabilità e attuare le idonee strategie di "pain management"; far riconoscere i limiti del trattamento fisioterapico e instaurare positive forme di collaborazione con altre figure sanitarie;
incentivare i processi di rifiessione sull'agire clinico al fine di individuare le abitudini procedurali da perfezionare e riconoscere i gap di conoscenza per favorire lo sviluppo delle capacità di auto-aggiornamento; far sviluppare capacità di lettura e analisi critica dell'informazione scientifica, una forma mentis scientifica e sperimentale distinguendola da altre forme di sapere e promuovere la ricerca in fisioterapia;
permettere di acquisire una visione professionale incentrata sullo Sviluppo Professionale Continuo
in ambito fisioterapico al fine di garantire un accesso a cure di eccellenza eseguite da fisioterapisti competenti e specialisti nel settore.

Modalità Didattica
Tramite il laboratorio di esercitazioni cliniche su casi clinici reali opportunamente selezionati dal corpo docenti si mira ad acquisire una metodologia clinica capace di integrare abilità di ragionamento clinico e processo decisionale dedicate alla assistenza sanitaria specialistica in Fisioterapia Muscoloscheletrica.
Lo specializzando deve dimostrare il corretto apprendimento delle informazioni erogate finalizzate a sviluppare la capacità di eseguire autonomamente l'indagine anamnestica, la trascrizione dei dati raccolti su una scheda clinica, la pianificazione e l'esecuzione dell'esame fisico, la valutazione
dei risultati, l'impostazione di un piano di trattamento, l'individuazione delle misure di outcome e
l'esecuzione appropriata delle tecniche di trattamento. Il laboratorio di esercitazioni cliniche
posizionato all'ultimo stage del master è parte integrante della valutazione complessiva ed
è interamente obbligatorio. Gli studenti sono tenuti a garantire la loro piena presenza.
I contenuti didattici vengono così distribuiti: 70% pratica clinica / 30% teoria, (diviso tra lezioni frontali e FAD in Aula Virtuale). Il materiale didattico fornito dai docenti e protetto da Copyright verrà caricato sulla piattaforma della segreteria della Gruppo Editoriale Srl e dell'Associazione ECU. L'accesso da parte degli studenti al materiale didattico è garantito da credenziali di accesso personali. Le lezioni che si svolgeranno in modalità FAD sono da intendersi in modalità Aula Virtuale: lo studente riceverà un link personale e univoco di accesso all'aula. Durante la lezione, sarà possibile per lo studente interagire con i propri colleghi e/o con il docente tramite chat/discussione e tramite audio/video.
Gli studenti sono tenuti a produrre un elaborato scientifico in accordo e con la guida dei docenti,
con la finalità di sviluppare capacità di utilizzo degli strumenti per la ricerca dell'informazione
biomedica, di analisi critica della letteratura e delle modalità di reporting del dato scientifico.

Costo e Modalità di Iscrizione
Il percorso formativo privato - universitario (l'uno propedeutico all'altro) ha un costo complessivo
di € 5.800,00 iva esente, inclusivo delle tasse di immatricolazione universitarie. In aggiunta
sono da versare € 176,00 comprensivi di imposta di bollo assolta in modo virtuale e di tassa regionale per il diritto allo studio universitario.

 

Temario

Insegnamenti - Materie didattiche
Anatomia topogra??ca e funzionale
Bioimmagini
Chinesiologia e biomeccanica applicata
Neuro??siologia
Neurologia
Psicologia, psicosomatica e scienze del comportamento
Reumatologia
Farmacologia
Elementi di biostatistica
Teoria e metodologia della ricerca
Ortopedia e traumatologia
Teoria e metodologia della ??sioterapia muscoloscheletrica: terapia manuale, esercizio terapeutico e "pain management"
Teoria e metodologia della terapia manuale del tessuto connettivo e delle cicatrici
Terapia manuale ed esercizio per le disfunzioni del sistema nervoso (neurodinamica)
Terapia manuale ed esercizio terapeutico nelle condizioni cliniche del rachide lombare e sacro-iliaca
Terapia manuale ed esercizio terapeutico nelle condizioni cliniche del rachide cervicale
Terapia manuale ed esercizio terapeutico nelle condizioni cliniche del rachide toracico
Terapia manuale ed esercizio terapeutico nelle condizioni cliniche dell'articolazione temporo-mandibolare
Terapia manuale ed esercizio terapeutico nelle condizioni cliniche dell'anca
Terapia manuale ed esercizio terapeutico nelle condizioni cliniche del ginocchio
Terapia manuale ed esercizio terapeutico nelle condizioni cliniche della caviglia e del piede
Terapia manuale ed esercizio terapeutico nelle condizioni cliniche della spalla
Terapia manuale ed esercizio terapeutico nelle condizioni cliniche del gomito, del polso e della mano.

Per ogni insegnamento saranno forniti gli elementi fondamentali e distintivi dell'agire professionale
del ??sioterapista, indispensabili per rispondere in modo sicuro, responsabile ed e??cace alle
diverse problematiche individuali e distrettuali di competenza della ??sioterapia muscoloscheletrica.
Il cuore della formazione è il raggiungimento di competenza e sicurezza nel ragionamento clinico e nell'applicazione delle tecniche di trattamento, sulla base di un approfondito iter diagnostico soggettivo e funzionale del paziente, utile a classi??care i problemi di salute (con riferimento alla classi??cazione dell'ICF), stabilire l'appropriatezza clinica, considerare indicazioni, priorità e misure di outcome per la formulazione di un piano di trattamento individualizzato.
Le soluzioni terapeutiche sono derivate dall'integrazione di diversi approcci clinici, opportunamente selezionati sulla base della loro validità scienti??ca e clinica: tecniche di mobilizzazione, tecniche miofasciali, tecniche neurodinamiche, manipolazioni vertebrali ad alta velocità HVT-high velocity thrust, esercizio terapeutico orientato alle funzioni motorie, neurosensoriali e cognitive, strategie di pain management.

Destinatari

Il master si rivolge esclusivamente professionisti sanitari in possesso della laurea di primo livello
di area sanitaria in fisioterapia, del diploma universitario abilitante o titolo equipollente o equivalente ai sensi dell'Art. 4, Legge 26 febbraio 1999, n. 42.

Requisiti

Il percorso formativo Master si rivolge esclusivamente ai professionisti sanitari in possesso dei
seguenti titoli di studio:

Laurea di primo livello di area sanitaria in Fisioterapia (LSNT/2);
Diploma universitario abilitante alla professione ai sensi della Legge n.1/2002 art.1 C.10, unitamente
al diploma di maturità quinquennale;
Titolo equipollente o equivalente ai sensi dell'art.4, Legge 26 Febbraio 1999, n.42.
Campus e sedi: Gruppo Editoriale srl
Gruppo Editoriale srl
Via Maria Giuseppina Guacci 17 00125 Roma
Corsi più popolari
X