Descrizione

Il laureato svolgerà le proprie attività nel campo della fornitura, adattamento e controllo dei presidi protesici per la prevenzione e correzione dei deficit uditivi. Il laureato che opererà su prescrizione del medico sarà in grado di individuare i bisogni protesici e riabilitativi attraverso la valutazione della disabilità e dell'handicap uditivo, utilizzare le metodologie strumentali per effettuare una valutazione otoscopica ai fini delle attività di applicazione degli ausili uditivi, verificare l'adattamento, l'efficacia ed il corretto funzionamento dell'ausilio uditivo attraverso un piano di controlli periodici.  È previsto un periodo di tirocinio durante il quale lo studente acquisirà specifiche professionalità nel campo della pratica clinica audiologica sotto il controllo di un tutor e di un coordinatore.

Programma

Il corso  si propone di fornire le basi della fisica, dell'elettronica e dell'informatica che sottendono l'applicazione degli ausili uditivi, le basi della fisiologia uditiva e dei processi cognitivi che sottendono l'attività comunicativa, i principi ed il processo tecnologico e metodologico alla base dei dispositivi medici utilizzati in campo uditivo, siano essi a trasduzione acustica, vibroacustica, vibrotattile, elettromagnetica, elettrica o di altro tipo, le nozioni di riabilitazione sensoriale rilevanti ai fini del recupero mediante ausili uditivi delle lesioni dell'apparato uditivo.

Durata

Tre anni.

Sì, mi interessa

conoscere tutti i dettagli, prezzi, borse di studio, date e posti disponibili

Tecniche audioprotesiche

Per completare la richiesta deve accettare la politica sulla privacy
Inviando questo modulo accetti di ricevere regolarmente informazioni da Educaweb relative a questi corsi.
Ti raccomandiamo anche questi corsi