Agente delle tasse

Descrizione
L'agente delle tasse è colui che si occupa di verificare che aziende, lavoratori in proprio e cittadini versino regolarmente le tasse intervenendo qualora vengano riscontrati eventuali ritardi e irregolarità.
Attività lavorativa
L'agente delle tasse può occuparsi di effettuare controlli sui singoli contribuenti o sulle aziende mirati al contrasto all'evasione, anche avvalendosi del supporto della Guardia di Finanza.

In generale, le attività di cui si occupa sono:
- Eseguire adempimenti amministrativi, accertare e riscuotere i tributi dovuti.
- Fornire informazioni e assistenza ai contribuenti, anche tramite servizi telematici, al fine di semplificare il rapporto con gli stessi e di agevolare gli adempimenti fiscali.
- Effettuare verifiche e rilievi a campione presso aziende per rilevare che costi e ricavi dichiarati corrispondano alla realtà.
- Effettuare controlli fiscali presso aziende qualora, da un controllo sui dati dichiarati, emergano anomalie e incongruenze.
- Tenere nota delle operazioni e delle verifiche effettuate.

Il più delle volte il lavoro viene svolto in team.
Profilo professionale
Per svolgere questa professione è necessario che tu abbia, oltre ad una buona cultura di base, conoscenze in ambito economico-giuridico.

Dovrai poi possedere competenze informatiche e conoscere almeno una lingua straniera.

È bene che tu abbia anche alcune attitudini e qualità personali, tra cui:
- Abilità numeriche, di analisi e decisionali.
- Capacità di risolvere i problemi, di organizzare il lavoro e di raggiungere gli obiettivi prefissati.
- Capacità relazionali e di lavoro in equipe.
- Ritenere importanti valori quali l'onestà e la legalità.
- Essere scrupoloso e attento ai dettagli.

È inoltre indispensabile, soprattutto quando si effettuano sopralluoghi presso le aziende, assumere un atteggiamento riservato e professionale ed avere buone capacità comunicative e di negoziazione.