Confezionista

Descrizione
Il confezionista opera nel settore della confezione di articoli di abbigliamento, conosce le varie fasi di lavorazione e le tecniche di intervento per il taglio, la trasformazione, il finissaggio e la qualità dei prodotti.
Attività lavorativa
Il confezionista è una figura base nella produzione di capi d'abbigliamento in quanto a livello industriale si occupa del taglio e del successivo assemblaggio dei capi.

Può svolgere tali mansioni sia a mano sia grazie all'ausilio di diversi macchinari e deve, per questo, essere in grado di utilizzare macchine per il taglio automatico ma anche macchine da cucire industriali di tipo diverso a seconda delle lavorazioni necessarie.
A queste competenze si unisce la prima stiratura e messa in piega.

Il confezionista deve conoscere tutte le fasi della produzione industriale di un capo d'abbigliamento e possedere una buona manualità di tipo sartoriale.

In particolare, deve sapere come utilizzare e scegliere tra:
- Il metodo manuale, basato per lo più sulle cuciture a mano, che richiede molto tempo ma può essere considerato ancora valido per definire un capo ben confezionato.
- La sartoria a macchina, con applicazione della teletta a macchina.
- L'uso della teletta termoadesiva che elimina le cuciture a mano e a macchina permettendo di realizzare un capo più velocemente.

A seconda del livello di competenze sartoriali possedute può essere chiamato a realizzare prototipi o controllarne la qualità e la vestibilità.
Profilo professionale
Per fare il confezionista dovrai:
- Imparare a riconoscere le caratteristiche e i vari tipi di tessuto.
- Saper leggere le schede tecniche dei materiali da utilizzare.
- Conoscere le procedure per lavorare i diversi materiali sulle macchine tessili di riferimento.
- Determinare la sequenza delle fasi di lavorazione.
- Utilizzare e mantenere le attrezzature per cucire.
- Effettuare le operazioni di stiro in itinere e a capo finito.
- Effettuare i relativi controlli di qualità nelle fasi di lavorazione.

Per svolgere questa professione devi:
- Avere una predisposizione al lavoro manuale e la capacità di attenerti a specifiche istruzioni sia sulle fasi di lavorazione sia sui tempi di produzione.
- Saperti adattare a ritmi diversi di lavoro.

Se vuoi lavorare in una sartoria che confeziona capi su misura dovrai essere capace di interpretare i gusti del cliente e di assisterlo nella scelta dei materiali e dei modelli.
Corsi correlati