Ingegnere civile

Descrizione
Gli ingegneri civili progettano, disegnano e gestiscono i progetti delle grandi opere edili come le strade, i ponti, i sistemi fognari, le centrali elettriche, le fabbriche, i porti e le dighe.
Attività lavorativa
Gli ingegneri civili progettano, disegnano e gestiscono i progetti di costruzione di grandi opere che includono le strade, i sistemi di gestione delle acque e dei rifiuti, le ferrovie, gli aeroporti e le centrali elettriche; possono lavorare sia negli uffici sia sui siti delle costruzioni.

I lavori che devono essere svolti in ufficio comprendono:
- La stesura dei disegni dei progetti, inclusi i disegni particolareggiati da usare in cantiere.
- La definizione e il controllo delle specifiche dei progetti.
- La programmazione dei lavori.
- La tenuta dei registri relativi all'avanzamento dei lavori, alle scorte degli impianti e ai conti economici.

Quando un progetto di costruzione è in atto, gli ingegneri civili devono garantire che i lavori siano eseguiti secondo quanto previsto dai disegni e dai piani e rispettando la scaletta dei tempi prestabiliti.

Usano strumenti specialistici per fare i rilevamenti del sito, per assicurarsi che la costruzione avvenga nel posto giusto e che la struttura sia sicura: garantiscono, ad esempio, che le armature di acciaio siano montate correttamente.

Si occupano anche della direzione degli operai edili e dei periti tecnici.
Profilo professionale
Per fare l'ingegnere civile è necessario avere le seguenti caratteristiche:
- Avere buone capacità di analisi e di risoluzione dei problemi.
- Saper usare programmi informatici per calcolare le dimensioni, per eseguire disegni accurati, per tenere i registri e per programmare l'ordine dei lavori.
- Avere ottime abilità di lavoro di gruppo, per lavorare insieme a numerosi altri addetti, inclusi altri ingegneri, subappaltatori, clienti, esperti del computo metrico e qualitativo dei materiali e autorità locali.
- Essere disposti ad aggiornarsi sulle ultime novità in fatto di materiali e sui metodi e sulle tecniche del disegno e delle costruzioni.

Oltre ad una formazione ingegneristica di base di tipo tradizionale (matematica, fisica, chimica, elettronica, informatica, sistemistica, meccanica), ti saranno necessarie una serie di conoscenze specifiche del settore.
Corsi correlati