Pavimentatore

Descrizione
I pavimentatori (detti anche pavimentisti) posano in opera il pavimento. Misurano la superficie e preparano e livellano la base dei pavimenti in tutti i tipi di edifici, sia vecchi sia nuovi. Per eseguire il loro lavoro usano strumenti sia manuali sia meccanici.
Attività lavorativa
I pavimentatori predispongono la base dei pavimenti che ricoprono poi con materiali diversi. Alcuni di loro decidono di specializzarsi nella messa in posa di pavimenti di un unico tipo di materiale.

Il lavoro di un pavimentista inizia con l'accurata preparazione della superficie da pavimentare. La nuda superficie può essere di legno, di cemento o di asfalto, e deve essere raschiata, pulita e levigata.

La superficie viene poi misurata con precisione e la posa del pavimento va studiata con cura per evitare sprechi. Se si deve eseguire un disegno preciso con le piastrelle, i pavimentisti devono pianificarlo accuratamente.
Il lavoro può variare molto a seconda che si tratti di montare il legno, la ceramica, la moquette, il linoleum, il sughero, il vinile o se la copertura deve essere messa in posa in un unico pezzo.

Alcuni materiali vengono messi in posa usando la colla. La pavimentazione in legno è eseguita di solito da un pavimentatore specializzato: è necessario tagliare il legno e adattare e unire insieme i vari listelli.
Profilo professionale
Per fare il pavimentatore, è utile:
- Avere abilità matematiche di base, per prendere le misure in modo preciso e saper fare semplici calcoli.
- Saper lavorare in modo accurato e attento.
- Avere buone abilità pratiche e saper usare arnesi da taglio.
- Avere una buona forma fisica, perché il lavoro prevede di trasportare oggetti e di rimanere inginocchiato e piegato per diverso tempo.