Tatuatore

Descrizione
Il tatuatore è un professionista che pratica un'iscrizione sulla pelle, generalmente indelebile, di segni, simboli o disegni di vario genere, a scopo prevalentemente estetico, con l'applicazione di sostanze coloranti all'interno del tessuto cutaneo. Questa applicazione viene praticata mediante piccolissime incisioni o punture, che andranno a formare la decorazione scelta.
Attività lavorativa
L'attività lavorativa del tatuatore comprende diversi compiti:
- Informa dettagliatamente il cliente sui rischi e gli oneri che la realizzazione di un lavoro comporta.
- Realizza l'iscrizione sulla pelle, generalmente in modo indelebile (è possibile anche in modalità delebile) di un disegno, che viene eseguito con materiale sterile e attrezzatura per tatuaggi utilizzando diverse tecniche.
- Effettua il cover up (la copertura del vecchio tatuaggio con un nuovo) o la sua rimozione.
- Può realizzare anche il piercing, con eventuale applicazione e vendita di gioielleria nuova e biocompatibile.
- Si occupa del trattamento post-esecuzione del tatuaggio o del piercing con sterilizzazione dell'area interessata e bendaggio.
- Fornisce consigli per curare il tatuaggio o il piercing per prevenire infezioni.
- Garantisce gli standard qualitativi ed igienico-sanitari richiesti dalla normativa vigente (ad esempio, testa regolarmente il sistema di sterilizzazione e conserva i test nello studio per esibirli ai clienti).

Il tatuatore, inoltre, si preoccupa di cap quali siano le motivazioni del cliente per evitare che si sottoponga a trattamenti permanenti di cui in futuro potrebbe pentirsi. Agisce prevalentemente da solo nel suo studio, ma può capitare anche che operi in collaborazione con altri professionisti del settore.

Il tatuatore deve indossare un idoneo abbigliamento per garantire l'igiene dei clienti (guanti, camice e mascherina) e seguire nel dettaglio le preiscrizioni igienico-sanitarie.
Profilo professionale
Per diventare un buon tatuatore, oltre alla tecnica, ti sono necessari anche senso estetico e un buon talento artistico.

E' importante dunque che tu sia molto creativo ed è bene che tu conosca:
- La composizione della pelle, il sistema immunitario e le malattie trasmissibili.
- La pratica del tatuaggio e l'utilizzo dell'attrezzatura tecnica.
- L'igiene sul lavoro e la legislazione.

Questo lavoro ti richiede un certo livello di responsabilità, in quanto l'eventuale inosservanza di alcune prassi igienico-sanitarie potrebbe avere conseguenze anche gravi per la salute del cliente.