Diploma IeFP Tecnico conduzione e manutenzione impianti automatizzati

Descrizione
Se dopo la scuola media ti senti già pronto per muovere i primi passi nel mondo del lavoro, puoi pensare di iscriverti a un percorso del sistema IeFP della tua Regione. I corsi di Istruzione e Formazione Professionale consentono, infatti, di acquisire competenze molto pratiche e operative, spendibili direttamente sul campo. Attraverso ore di stage, tirocini e formazione in laboratorio, apprenderai le tecniche del mestiere che più t'interessa e potrai mettere in pratica quello che studi. E' possibile scegliere tra Qualifiche (triennali) e Diplomi professionali (quadriennali) e vari settori del mondo produttivo. Con un percorso IeFP di Tecnico per la conduzione e la manutenzione di impianti automatizzati, acquisirai competenze relative sia al settore meccanico sia a quello elettrico. Sarai capace di risolvere problemi complessi che chiamano in causa più aspetti, di tipo meccanico, elettrico, elettronico e informatico.
Settori professionali
A titolo orientativo ti presentiamo alcuni esempi di ambiti professionali, funzioni e attività che sono in linea con la preparazione fornita da questo percorso di studio, insieme a una descrizione delle prospettive di lavoro che offre.
Devi tenere in conto che queste infomazioni possono variare a seconda della posizione geografica e dell'andamento del settore.

Sbocchi professionali

Gli sbocchi più frequenti per questo tipo di diploma sono nel settore dell'industria manifatturiera, nei contesti che prevedono l'introduzione di processi di automazione.

Funzioni e attività

Presidio dell'attività di produzione automatizzata; individuazione di risorse strumentali e tecnologiche; organizzazione e monitoraggio dei processi di lavoro; produzione di documentazione tecnica; conduzione, controllo e manutenzione di impianti automatizzati.

Prospettive lavorative

I percorsi leFP sono pensati proprio per offrirti sbocchi il più possibile immediati nel mondo del lavoro, mettendoti in contatto con le aziende che operano nel settore. Se vorrai approfondire la tua formazione al termine del triennio potrai, in ogni caso, proseguire gli studi frequentando un Percorso di Istruzione per conseguire un Diploma di Scuola Secondaria di Secondo grado. Potrai, inoltre, accedere ad eventuali percorsi di istruzione e formazione tecnica superiore (IFTS) o ai concorsi pubblici in base a quanto previsto dalle attuali normative.