Corso di Alta Formazione in Riprogrammazione Posturale Globale®

Corso
In aula
56 ore
1350 €

Descrizione

La Riprogrammazione Posturale Globale® (RPG®) è un metodo che sfrutta le attuali conoscenze in Posturologia per curare e prevenire le patologie muscolo-scheletriche, reumatiche, alcune patologie tipiche della crescita, degli sportivi.
Il programma del corso di Riprogrammazione Posturale Globale® si sviluppa su due livelli intensivi e prevede lezioni teoriche, dimostrazioni e pratica tra i partecipanti durante ogni giornata.
I partecipanti impareranno a valutare le cause delle "patologie posturali" curando il paziente nella sua globalità e riprogrammando i recettori posturali sregolati, applicando il metodo della Riprogrammazione Posturale Globale® ideato dal dott. B. Bricot.
Le lezioni includono l'anatomia e la neurofisiologia del sistema tonico posturale con i suoi recettori, una spiegazione dei principi base utilizzati nell'applicazione di questa tecnica e una rivalutazione eziologica delle comuni patologie dell'apparato locomotore, stomatognatico e neuropsicomotorio. L'accento sarà posto sulla valutazione delle disfunzioni posturali (da una mirata anamnesi, a un'ipotesi, alla verifica e al trattamento) insieme ad una metodologia e strategia per il trattamento.
Alla conclusione del programma il partecipante sosterrà un esame per conseguire la Certificazione in Riprogrammazione Posturale Globale®.

I PRINCIPI BASE DELLA METODICA

    Lo squilibrio del sistema tonico posturale è alla base di molteplici patologie locomotorie, reumatiche, stomatognatiche e psicomotorie, che risultano essere i sintomi di questo sistema sregolato, e non le cause.
    La "malattia posturale" va curata sempre, perché non può correggersi spontaneamente, in quanto il sistema tonico posturale si adatta alle entrate periferiche patologiche e trasmette l'asimmetria di tensione muscolare a tutto l'apparato locomotore, mantenendo l'informazione aberrante in un circuito che si autoalimenta e si cristallizza. (Conviene attendere l'instaurarsi della patologia o farne la prevenzione?)
    Concetto di "doppio pendolo inverso": il corpo è rappresentato dall'insieme di due principali pendoli inversi, dove vi sono due vincoli: i piedi al suolo (tampone terminale) e l'articolazione atlanto-epistrofea in alto ( B.Bricot 1996). L'equilibrio è dato dalla somma delle oscillazioni delle due componenti ed il piede rappresenta il "codice a barre" della memoria posturale. (Fimiani)
    Per ottenere risultati duraturi nel trattamento della malattia posturale, bisogna superare l'adattamento fissato del sistema fasciale e dello schema motorio del paziente.

 

Programma

Orario giovedì - sabato 9-19 - domenica 9-13
LIVELLO 1

9-12 giugno 2022

DOCENTI

    Bernard Bricot
    Antonio Fimiani
    Lina Azzini

TUTOR per tutto il modulo Gina Vitale

LIVELLO 2

22-25 settembre 2022

DOCENTE

    Bernard Bricot

TUTOR per tutto il modulo Gina Vitale

Destinatari

Medici (pediatria, otorinolaringoiatria, geriatria, fisiatria, MMG, ortopedia), Fisioterapisti, Osteopati, Chiropratici, Odontoiatri, Ortottisti, Massofisioterapisti, Podologi, Tecnici ortopedici, Logopedisti, Psicomotricisti, Laureati in Scienze motorie, Studenti.

Durata

56 ore / 50 crediti ECM.

Obiettivi

Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere.

Luogo in cui si tiene il corso

A Milano.

Programma

9 giugno 2022
Corso di Alta Formazione in Riprogrammazione Posturale Globale®
EdiAcademy
Campus e sedi: EdiAcademy
EdiAcademy
V.le E. Forlanini 65 20134 (Milano)
Corsi più popolari
X