Controllo Radiografico (RT) - 2° livello (senza limitazioni)

Politecnica Srl

Corso di Qualifica Professionale
In aula
  • Bari
consultare il prezzo

Descrizione

Si definisce controllo non distruttivo (CND), l'insieme di esami, controlli e rilievi eseguiti impiegando metodi che non alterano il materiale e non richiedono il prelievo di provini dalla struttura in esame. I CND rappresentano quindi uno strumento irrinunciabile per il controllo finale del prodotto. Nel caso poi dei particolari di sicurezza il controllo mediante prove non distruttive assicura la conformità dei prodotti.

La qualifica di operatore CND di livello I e II in accordo a UNI EN 473 - ISO 9712 ha validità di 5 anni.

Il controllo non distruttivo radiografico è oggi diffusamente impiegato per la verifica dell'integrità strutturale di pezzi metallici e non metallici utilizzando raggi X generati da apposite apparecchiature radiogene, oppure raggi gamma emessi spontaneamente da alcune sostanze radioattive.

Con questo metodo è quindi possibile individuare le imperfezioni interne, per esempio di getti oppure di saldature (porosità, soffiature, inclusioni di scorie, mancanza di penetrazione, cricche), osservando le variazioni di annerimento della pellicola radiografica.

La corretta interpretazione delle radiografie richiede esperienza ed una adeguata conoscenza della struttura e delle caratteristiche della materia.

Purtroppo la nocività delle radiazioni ionizzanti nei confronti del corpo umano prevedono una preparazione dell'operatore non solo tecnica, ma anche di tutte le norme necessarie per un utilizzo in sicurezza di questa tecnica.

Durata

10 giorni

Sì, mi interessa

conoscere tutti i dettagli, prezzi, borse di studio, date e posti disponibili

Controllo Radiografico (RT) - 2° livello (senza limitazioni)

Controllo Radiografico (RT) - 2° livello (senza limitazioni)