Counseling Filosofico-relazionale ed Etno-Counseling

Corso di formazione professionale
In aula
3 anni
Conosci il prezzo

Descrizione

La Scuola Superiore di Counseling Filosofico-relazionale ed Etno-Counseling fornisce le competenze per gestire relazioni di aiuto attingendo al sapere filosofico ed alla conoscenza dell'uomo, ottenuta mediante lo studio delle discipline umanistiche ed antropologiche. Si rivolge a tutti coloro che intendono occuparsi di situazioni problematiche o di disagio esistenziale, intervenendo su singole persone o su gruppi, favorendone la crescita, valorizzando le risorse di ciascuno e potenziando la capacità decisionale rispetto alle scelte di vita. Si propone di contribuire a sciogliere le problematiche legate all'emigrazione: fornendo le competenze necessarie per mettere in atto relazioni d'aiuto nei confronti di persone che vivono il disagio conseguente alla necessità o alla scelta di "migrare" (ruolo specifico dell'Etno-Counseling); garantendo l'acquisizione di competenze in grado di potenziare l'abilità e l'efficacia operative delle persone che, nello svolgimento del loro impegno professionale, si rapportano continuamente con i problemi connessi al fenomeno migratorio: assistenti sociali, mediatori culturali, medici, infermieri, insegnanti, psicologi, addetti alle relazioni con il pubblico e responsabili delle risorse umane di enti e aziende. Alla fine del triennio il frequentante presenta una tesi e sostiene la discussione della stessa.Consegue quindi il titolo di Counselor Filosofico e Relazionale ed Etno-Counselor e può esercitare la professione con i singoli e con i gruppi. Il diploma conseguito gli consente, inoltre, di sostenere l'esame a Roma, presso la SICo, per l'iscrizione al Registro Nazionale dei Counselor.La Scuola Superiore di Counseling Filosofico e Relazionale ed Etno-Counseling è accreditata presso la S.I.Co. (Società Italiana di Counseling).

Programma

- Psicologia generale e dello sviluppo - Psicologia sociale e dei gruppi 
- Psicologia dinamica 
- Psicoanalisi relazionale: concetti fondamentali
- Psicopatologia generale - Storia della filosofia
- Filosofia e culture: storia, religioni, scienze, arte e musica, dal confronto fra culture al "pensiero interculturale"
- Filosofia della differenza - Filosofia del dialogo - Antropologia: concetti e problematiche fondamentali; dalle diversità culturali alle dinamiche della globalizzazione - Problematiche connesse al processo migratorio: dinamiche familiari, rapporto "Solo il vero sapere ha potenza sul dolore" Eschilo con le istituzioni, con il mondo del lavoro, con il paese di origine; tipologia e modalità di fruizione dei servizi del territorio - Counseling: teoria e metodologia
- Approccio fenomenologico ed ermeneutico 
- Approccio umanistico-esistenziale - Approccio sistemico
- Applicazioni in contesti ambientali e professionali diversi 
- Counseling e disagio migratorio 
- Pratiche filosofiche e relazionali 
- Caffè filosofico 
- Filosofia con i bambini 
- Comunità di ricerca filosofica
- Etica e deontologia - Diritto - Tirocinio - Supervisione del tirocinio - Iter di sviluppo di gruppo.
 

Requisiti

Laureati e Diplomati (di una scuola superiore quinquennale).

Durata

Le lezioni si svolgono nei primi tre sabati di ogni mese

Titolo ottenuto

Diploma di Counselor Filosofico e Relazionale

Tipo di valutazione

Tesi finale

Programma

Dalle ore 14.20 alle ore 19.35
Counseling Filosofico-relazionale ed Etno-Counseling
Centro Educazione Permanente
Campus e sedi: Centro Educazione Permanente
Centro Educazione Permanente
via Colombare, 4 30601 Bassano del Grappa (Vicenza)
Corsi più popolari
X