Corso di Laurea in Discipline dello Spettacolo e della Comunicazione

Corso di Laurea
In aula
3 anni
Conosci il prezzo

Descrizione

Il Corso si prefigge di fornire agli iscritti una solida base comune di conoscenze storiche e metodologiche negli ambiti della letteratura e della linguistica italiana, della storia, della psicologia, della pedagogia, dell'estetica e della filosofia dei linguaggi, delle arti e dei linguaggi visivi, audiovisivi, musicali e teatrali. 

Si dovranno poi acquisire abilità operative nell'uso dei linguaggi delle tecniche della rappresentazione audiovisiva, teatrale e musicale, attraverso appropriate forme di erogazione della didattica (con modalità di tipo anche laboratoriale e seminariale) e attraverso esperienze concrete in attività di stage.

L'estensione e l'approfondimento delle conoscenze e delle abilità saranno ricercati negli ambiti delle scienze della comunicazione, della filosofia, dell'etica, dell'economia, delle scienze e delle tecnologie dell'informazione. Sarà inoltre richiesta la conoscenza di una seconda lingua straniera.

Destinatari

Il corso è aperto a tutti. 

Chiunque si iscriva dovrà possedere:

  •  la capacità di esprimersi perfettamente in italiano scritto e orale;
  • una buona formazione culturale di base.

Il possesso di  questi requisiti sarà verificato con criteri e forme che verranno precisati dal Regolamento didattico del Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere, al quale si rimanda anche per le modalità di recupero di eventuali debiti formativi.

Requisiti

Per l'ammissione al Corso di Laurea sono richieste le conoscenze di base che di norma si acquisiscono con un Diploma di Scuola media superiore.

Metodologia

Lezioni svolti in aula, seminari, laboratori, attività diverse.

Lingue in cui è impartito

Italiano

Obiettivi

Il Corso di Laurea intende formare figure professionali capaci di adeguarsi in modo non passivo, ma critico, dinamico e polivalente, all'evoluzione dei processi culturali e tecnologici e alle richieste specifiche del mondo del lavoro

Titolo ottenuto

Laurea in Discipline dello Spettacolo e della Comunicazione

Prospettive di lavoro

Operatore nel campo della produzione musicale, teatrale, cinematografica, televisiva, radiofonica e multimediale; Autore e consulente di prodotti e di programmi nel settore dell'informazione, dell'editoria e della produzione musicale, teatrale, cinematografica, radiotelevisiva e multimediale; Critico e pubblicista; Ideatore e organizzatore di eventi culturali promossi da enti pubblici e privati; Ideatore e organizzatore, per enti pubblici ed aziende private, di progetti di comunicazione e informazione, anche innovativi, creativi e multimediali; Direzione e consulenza per raccolta e archivi specializzati nel campo dei beni musicali, teatrali (compreso il settore del costume e della moda), cinematografici e audiovisivi; Autore di progetti e prodotti (dal cartaceo al multimediale) di pubblica utilità in campo sociale, storico-artistico e culturale.
Campus e sedi: Università di Pisa -Scuola di dottorato in Discipline umanistiche
Università di Pisa -Scuola di dottorato in Discipline umanistiche
VIA GALVANI, 1 56126 Pisa
Corsi più popolari
X