Master Universitario di I Livello in Smart Public Administration

Master
Ufficiale / Omologato
In aula
1 anno
Conosci il prezzo

Descrizione

Smart Public Administration - VI Edizione


Finalità

Portare innovation e smart technology management nella Pubblica Amministrazione italiana e integrare le nuove tecnologie nel sistema pubblico non è oramai solo una necessità, ma anche un obbligo normativo da rispettare.

Oggi è diventato un must per tutti gli stakeholder del settore pubblico formarsi sul nuovo concetto di Smart Public Administration, in modo da poter guadagnare skill professionali che consentano di operare con Smart Cities, tecnologie abilitanti per la Pubblica Amministrazione, network e distruptive innovation negli enti locali, concetti emergenti di New Public Management, Digital Transformation e Smart Governement.

Il Master in Smart Public Administration intende fornire le conoscenze più innovative, manageriali, organizzative e di leadership, necessarie per governare la trasformazione digitale della Pubblica Amministrazione e la sua transizione ad un modello futuro di Public Government 4.0.

L'obiettivo principale è quello di formare figure in grado di supportare concretamente le amministrazioni sui temi dell'innovazione tecnologica e di processo, dei sistemi informativi, degli strumenti di ascolto e coinvolgimento degli stakeholder e, più in generale, sui principi e sulle tecniche gestionali per l'innovazione degli asset materiali e immateriali della Pubblica Amministrazione. 
Grazie alla conoscenza della normativa di riferimento e all'utilizzo consapevole delle nuove tecnologie, i partecipanti al Master saranno in grado di progettare, gestire e promuovere percorsi di integrazione tecnologica ed innovazione in ambito pubblico a 360 gradi.
 

Destinatari e sbocchi professionali

Il destinatario ideale del Master è un manager o un professional smart, mentalmente aperto, agile e curioso, consapevolmente rispettoso dei vincoli e delle peculiarità del ruolo pubblico ma lontano dalla mentalità burocratica ed inerte di vecchi modelli, oramai tramontati, di Pubblica Amministrazione. Un individuo dotato di una forte etica pubblica, socialmente responsabile, pronto al cambiamento e alla comprensione del divenire dinamico dei territori e del loro sviluppo innovativo digitale, fortemente motivato a rendere le Amministrazioni Pubbliche del futuro un luogo di benessere e sviluppo etico per il Paese grazie ad un uso consapevole e completo di tecnologie abilitanti e inclusive.

Il Master offre una valida piattaforma di studio sia per i concorsi nella Pubblica Amministrazione sia per i percorsi di carriera negli Enti pubblici e privati.

Numerosi i potenziali destinatari del Master in Smart Public Administration:

•    Dirigenti PA
•    Personale presso Pubbliche Amministrazioni ed Enti assimilati
•    Personale coinvolto nei procedimenti di trattamento dati
•    Liberi professionisti
•    Consulenti di direzione
•    Asset Manager
•    Property Manager
•    Facility Manager
•    Project Manager
•    Laureati


Sbocchi professionali

Il Master è fortemente consigliato per chi desideri formarsi per ruoli di direzione all'interno di Smart Public Administration di vario genere (enti locali, amministrazioni centrali, agenzie pubbliche centrali e regionali, camere di commercio, consorzi, istituti previdenziali, autorità indipendenti, imprese in house e affidatarie di servizi pubblici), ma anche presso organizzazioni private che forniscono servizi di consulenza alla PA.

Il Master in Smart Public Administration mira alla formazione di figure professionali in grado di presiedere l'intero processo innovativo e tecnologico nella Pubblica Amministrazione, con la preparazione di un ampio spettro di profili professionali fortemente innovativi, declinabili in base alle necessità del contesto operativo di riferimento:

•    Smart Community Designer e Manager
•    Community Manager
•    Digital Strategic Planner
•    Data Manager
•    Data Specialist
•    Responsabile Privacy
•    Digital Facilitator
•    Document Manager
•    Smart Public Project Manager
•    Knowledge Management Officer
•    Geographic Information Manager
•    Bim Manager
•    Smart Public Administration Consultant


Ammissione

I candidati al Master devono essere in possesso di Laurea Triennale (requisito minimo per
l'ammissione al Master) o Specialistica, di Laurea Magistrale e/o di Laurea Vecchio Ordinamento
conseguita in una Università degli Studi della Repubblica Italiana o altro istituto equipollente.
I candidati in possesso di un titolo accademico conseguito all'estero dovranno essere in possesso
della dichiarazione di valore del titolo conseguito, rilasciata dalle competenti rappresentanze
diplomatiche o consolari italiane del Paese in cui hanno conseguito il titolo.

Programma

Programma

Unit 1 - Fondamenti di public governance & management (40 ore)

-    Agenda Digitale, Open Government e Codice dell'Amministrazione Digitale (normativa generale, GDPR, privacy, sicurezza)
-    Amministrazione e servizi digitali - Piano Triennale AgID e modello di interoperabilità
-    Le normative per l'ICT nella PA
-    Il concetto e i modelli di un territorio smart
-    Il governo e il monitoraggio di un territorio smart


Unit 2 - Pianificazione, gestione e finanziamento di smart territories (60 ore)

-    Dematerializzazione, documento informatico, fatturazione elettronica, workflow documentale e conservazione sostitutiva dei documenti contabili, fiscali, amministrativi
-    Innovazione per la crescita: un nuovo approccio strategico al design, al monitoraggio e alla scalabilità degli interventi
-    Modelli di business, ecosistemi ed esempi di partenariato pubblico-privato per lo sviluppo di servizi
innovativi
-    Progettazione dei servizi per una community: design thinking, sostenibilità, regolamentazione smart ed etica
-    Laboratori e testimonianze


Unit 3 - Open government: attori, modelli, strumenti (70 ore)

-    Comunicazione attraverso social media e marketing digitale
-    Innovazione sociale e comunità. Significato e tematiche dell'innovazione sociale e gli ambiti di applicazione dei progetti di innovazione sociale. La gestione e lo sviluppo delle comunità
-    Modelli di competenze digitali e inclusione digitale
-    L'approccio all'inclusione digitale: metodologie, pratiche ed esperienze, metodologie di apprendimento per le competenze digitali
-    Modelli educativi, progettazione ed erogazione di attività formative per adulti e gestione dei gruppi
-    Metodologie dei processi di partecipazione


Unit 4 - Funzioni, figure professionali e strumenti di gestione per la smart public administration (60 ore)

-    Delineare scenari di innovazione
-    Progettazione dell'ambito tecnologico per il GIM
-    Pianificazione integrata di un territorio smart – Progettazione dell'ambito finanziario
-    Pianificazione integrata di un territorio smart – Progettazione dell'ambito sociale e tecnologico
-    Pianificazione integrata di un territorio smart – Progettazione dell'ambito ambientale-urbanistico-architettonico
-    Analisi dei fabbisogni per le competenze digitali e costruzione degli interventi per il loro sviluppo


Unit 5 - Sistemi avanzati e project management per la smart public administration – 60 ore

-    Controllo di gestione e sistema di indicatori nel ciclo della performance
-    Ingegneria del business e dei servizi
-    Project Management
-    Gestione del cambiamento


Unit 6 - Tecnologie e strumenti abilitanti per la smart public administration (40 ore)

-    Gestione dei dati territoriali
-    Open Data, Big Data e Smart Data Platform al servizio del city-user
-    Tecnologie digitali (Cloud Computing, Mobile Computing. IoT. AI, blockchain)


ATTIVITÀ LABORATORIALI DI APPROFONDIMENTO – 30 ore

Alla fine di ogni Unit è prevista una verifica relativa agli argomenti trattati. Il voto (espresso in trentesimi) costituirà parte integrante della media del voto finale di conseguimento del Master.


Project Work finale

Ciascun partecipante al Master è chiamato ad elaborare un Project Work formativo professionalizzante
coerente con i temi trattati dal corso.

È parte integrante dell'attività didattica del Master, è oggetto di valutazione e attribuisce n.15 crediti formativi universitari (CFU).

Il progetto finale ha lo scopo di proporre una o più soluzioni innovative e/o migliorative attraverso
l'approfondimento di variabili di contesto, processi e modelli applicativi. Può prevedere, infatti, sia
l'innovazione di un'attività, sia l'impostazione o il cambiamento di una struttura organizzativa, o ancora il miglioramento di una nuova procedura operativa o lo sviluppo di un nuovo processo.

Il PW può essere individuale o di gruppo: in quest'ultimo caso l'apporto individuale sarà oggetto di
valutazione specifica.

Destinatari

Il Master in Smart Public Administration è il luogo ideale d'incontro per i nuovi professionisti delle Smart Public Administration, fortemente orientati al cambiamento innovativo del sistema pubblico, culturalmente indirizzati al progresso tecnologico e manageriale di un nuovo concetto di Amministrazione Smart.

Luogo in cui si tiene il corso

A Roma.
Master Universitario di I Livello in Smart Public Administration
Università degli Studi Link
Campus e sedi: Università degli Studi Link
Università degli studi Link Campus University
Via del Casale di San Pio V, 44 00165 (Roma)
Corsi più popolari
Richiesta informazioni
X