Corso
In aula
  • 4
    -
    • Barbariga - Brescia (Brescia)
    • Lodi
    • Milano
    • Rimini

Descrizione







Nasya: è un trattamento nasale.


 


È utile per di munire  il catarro in eccesso, la secchezza nasale e ripristinare la normalità  delle mucose. Indicato per: l'emicrania, rigidità del collo, raucedine. Viene  sempre applicato dopo dello Shiro e Mukha Abhyangam (massaggio della testa e viso).


 









Programma

Il corso è strutturato in tre fasi:
 
1- Massaggio Keraliano, originale del Sud dell'India, erede di tecniche autentiche, elaborate nel centro CSRAM (Center for Study & Research on Alternative Medicine fondato 1984) di Nuova Delhi, che prepara e riequilibra il corpo.
2- Preparazione del kit per il trattamento Pinda Sweda. La formula delle erbe medicinali personalizzata in base alla costituzione (problematica) del cliente.
3- Tecniche di tamponamento con sacchettini caldi di erbe.   
 
Pinda Sweda, detta anche pinda sweda è molto conosciuto come uno dei principali trattamenti Ayurvedici.
Questa piacevolissima pratica ayurvedica consiste in un massaggio combinato all'utilizzo di piccoli sacchetti di erbe medicinali molto caldi, in modo da diffondere gli effetti del trattamento termico.
 
Questi speciali sacchetti sono detti potali, e sono piccoli fagottini di cotone riempiti con spezie naturali, erbe profumate e oli essenziali che vanno riscaldati e applicati sul nostro corpo.
A volte si possono anche utilizzare dei fitopreparati all'interno dei potali, in questo caso questa tecnica prende il nome di patrasweda in quanto patra significa foglie.
Il trattamento del Pinda Sweda si suddivide principalmente in tre fasi: le azioni preliminari, le azioni principali e le azioni successive.
 
La fase del massaggio vero e proprio comprende un breve massaggio rilassante con oli di circa 30 minuti al termine del quale viene effettuato un trattamento mediante strofinamento dei potali caldi in particolare sui tessuti muscolari e sulle articolazioni. Il trattamento può riguardare tutto il corpo oppure solamente alcune zone interessate.
Nel trattamento Pindasweda , si utilizzano i Potali, fagottini in cotone riempiti di principi attivi naturali, erbe preziose e profumati oli essenziali, che vanno riscaldati e applicati sul corpo. Segue il magico, antico rituale di un sapiente massaggio che disintossica, lenisce le infiammazioni, rilassa e purifica. 
Al termine di questo rilassante massaggio e del successivo strofinamento, viene effettuato un riequilibrio energetico posando i potali caldi sulle zone trattate per diverso tempo.
I principali effetti derivati da questo trattamento sono il rilassamento del nostro corpo; il drenaggio; e la stimolazione dei tessuti per lo scioglimento dei grassi in eccesso e della cellulite.
 
Pinda Sweda è un meraviglioso trattamento ayurvedico particolarmente indicato in caso di infiammazioni, rigidità e gonfiori articolari, efficace anche per sciogliere le tossine e quindi per combattere obesità e cellulite.
 
Tutti gli insegnamenti vengono impartiti da Dott. Kapil Bhardwaj, specializzato in scienze olistiche.
 
Alla fine del corso verrà rilasciato il certificato di partecipazione

Durata

40 minuti

Sì, mi interessa

conoscere tutti i dettagli, prezzi, borse di studio, date e posti disponibili

NASYA

Per completare la richiesta deve accettare la politica sulla privacy
Inviando questo modulo accetti di ricevere regolarmente informazioni da Educaweb relative a questi corsi.
Ti raccomandiamo anche questi corsi