Corso Primo Soccorso gruppo BC

Corso
In aula
12 ore
210 €

Descrizione

Il Decreto Ministeriale n. 388/03 ha classificato le aziende in 3 gruppi: Gruppo A: I) aziende o unità' produttive con attività' industriali, soggette all'obbligo di dichiarazione o notifica, di cui all'art. 2, del D.Lgs. n. 334/1999, centrali termoelettriche, impianti e laboratori nucleari di cui agli articoli 7, 28 e 33 del D.Lgs. n. 230/1995, aziende estrattive ed altre attività' minerarie definite dal D.Lgs. 624/1996, lavori in sotterraneo di cui al DPR 1956, aziende per la fabbricazione di esplosivi, polveri e munizioni; II) aziende o unità' produttive con oltre cinque lavoratori appartenenti o riconducibili ai gruppi tariffari INAIL con indice infortunistico di inabilità permanente superiore a 4 (desumibili dalla statistiche nazionali INAIL del triennio precedente pubblicate nella Gazzetta Ufficiale); III) aziende o unità produttive con oltre cinque lavoratori a tempo indeterminato del comparto dell'agricoltura. Gruppo B e C: Aziende o unità' produttive con tre o più' lavoratori che non rientrano nel gruppo A; aziende o unità produttive con meno di tre lavoratori che non rientrano nel gruppo A. L'aggiornamento è triennale e si concentra sulle esercitazioni pratiche.


Obiettivi e finalità del corso:

Destinatari: Addetti alla squadra di Primo Soccorso

Adempiere agli obblighi formativi previsti dal D.Lgs. 81/08. Obblighi e sanzioni per inadempienza: Secondo gli articoli 36 e 37 del D. Lgs. 81/2008 (Testo Unico sulla Sicurezza), la sanzione per l'inadempimento degli obblighi di informazione, formazione e addestramento di cui consiste nell'arresto da quattro a otto mesi del datore di lavoro/dirigente o nell'ammenda da 2.000 a 4.000 euro (violazione dell'articolo 18, comma 1, lettera l), moltiplicato per il numero dei lavoratori senza adeguata formazione. Come previsto dal D.L. 76/13, dal 01/07/13 le sanzioni previste dal D. Lgs. 81/08 sono aumentate del 9,6% e potranno subire successivi ulteriori aumenti dalla Direzione Generale per l'attività Ispettiva del Ministero del Lavoro.

Programma

INTRODUZIONE 
Affermare e Fare Domande
Sviluppare capacità assertive e trovare un equilibrio efficace tra "l'affermare, il fare domande e l'ascoltare"
Questa capacità è la chiave per potersi esprimersi senza la preoccupazione di fare poi un caos con l'altro.

MODULO 1 - 90 minuti
Il Comunicatore in Azione
Le caratteristiche del comunicatore assertivo
Questo tipo di comunicazione richiede un allenamento ben preciso e delle caratteristiche da riconoscere e potenziare
Molti scambiano l'assertività con una forma sofisticata di passività...nulla di più sbagliato.

MODULO 2 - 90 minuti
Le espressioni da Evitare
Ci sono dei veri e propri tasti emotivi e sentimentali che se toccati, anche per sbaglio, fanno letteralmente schizzare l'altra persona. O la fanno sprofondare nel dispiacere e nella depressione.
Certe corde è meglio non pizzicarle per niente se desideriamo creare un ponte con l'altro.

MODULO 3 - 90 minuti 
Comunicare in Prima Persona
Come affrontare gli "argomenti spiacevoli"
Devono essere dette anche le cose scomode, anche i NO, anche i NON MI PIACE.
E c'è un modo affinché questo risulti un valido aiuto e supporto, un ottimo suggerimento anziché un qualcosa che causa contrarietà.

Durata

12 ORE. 1 giornata da 8 ore + 1 giornata da 4 ore. 8 ore Online in aula Virtuale + 4 ore in aula frontale
Campus e sedi: EASY ACADEMY
EASY ACADEMY Bologna
: Via Dell’Arcoveggio n. 49/5 40129 Bologna
Corsi più popolari
X