Progettazione Comunitaria per il Settore Agroalimentare e dello Sviluppo Rurale

Ce.S.A.R - Centro per lo Sviluppo Agricolo e Rurale

Corso di formazione professionale
In aula
160 Ore
  • Casalina di Deruta (Perugia)
3.500 €

Descrizione


Il corso mira a formare professionisti in grado di supportare imprese ed enti nella programmazione delle risorse e progettazione degli investimenti relativi ai finanziamenti previsti in campo agricolo e per lo sviluppo rurale, attuando metodiche compartecipate e "trasversali", che tengano conto del ruolo multifunzionale di tali settori. Si tratta di una professionalità versatile collocabile sia come collaboratore all'interno di contesti organizzativi diversi, sia esternamente come consulente.


Programma

Contenuti

Mod. 1: Aspetti storici e istituzionali dell?Unione europea (10 ore) Fornire agli allievi le conoscenze relative al processo di integrazione europeo attraverso l'analisi degli elementi essenziali: comunità, obiettivi e funzioni.

Mod. 2: Le politiche comunitarie (10) Analizzare le caratteristiche strutturali principali dell'Unione Europea, le fonti del diritto comunitario e i suoi contenuti operativi delineando il panorama normativo di riferimento. Modalità formative: lezioni frontali Gli Interventi nel Campo Agricolo e per lo Sviluppo Rurale

Mod. 3: Le politiche e i programmi dell'UE in campo agricolo per lo sviluppo rurale (40) La politica agricola comunitaria, la transizione dal 1° pilastro (politica dei mercati) al 2° pilastro (Nuovo quadro normativo dello sviluppo rurale), i quattro assi della nuova programmazione: Competitività, Ambiente e gestione del territorio, Qualità della vita e diversificazione, Leader. La riforma dello sviluppo rurale: le nuove misure. La programmazione 2007-2013 e il Piano di Sviluppo Rurale. Gli scenari socio economici derivati dall'allargamento dell'U.E. e dalla globalizzazione dei mercati. Modalità formative: lezioni frontali accompagnate da studio di casi. La Progettazione Finanziata

Mod. 4: Le modalità di accesso i finanziamenti (15) Le variabili che influenzano la scelta delle agevolazioni nazionali e comunitarie; Dal programma al bando; Tipologie di progetti aziendali ammissibili; Le modalità di accesso al sistema delle agevolazioni.

Mod. 5: Principi di redazione dei progetti (20) Metodologia per l'impostazione e la realizzazione di progetti di sviluppo; redazione del progetto; criteri di valutazione; iter procedurale, controllo formale, notifica e ammissione al contributo.

Mod. 6: Project management (25) Analisi del Ciclo di Progetto (Project Cycle Management), gestione e variabili. In questa fase ampio spazio sarà dedicato allo studio di casi aziendali e simulazioni in aula.

Mod. 7: Project work finale (40 ore) L'obiettivo è quello di incentivare il futuro inserimento lavorativo dei formati offrendo agli stessi un approccio reale con la professione. L'allievo avrà l'opportunità di gestire un'azione di consulenza e/o assistenza ad un'impresa o ente in merito alla progettazione di un intervento di sviluppo a valere sulle fonti di finanziamento disponibili a livello comunitario. Modalità formative: lezioni frontali, accompagnate da studio di casi ed esercitazioni sia individuali che di gruppo.

Destinatari

Laureati.

Requisiti

Laurea di durata superiore ai tre anni (Diploma di laurea vecchio ordinamento - Laurea magistrale o specialistica nuovo ordinamento).

Prezzo

3.500 €
+ iva

Sì, mi interessa

conoscere tutti i dettagli, prezzi, borse di studio, date e posti disponibili

Progettazione Comunitaria per il Settore Agroalimentare e dello Sviluppo Rurale

Per completare la richiesta deve accettare la politica sulla privacy
Inviando questo modulo accetti di ricevere regolarmente informazioni da Educaweb relative a questi corsi.
Ti raccomandiamo anche questi corsi

Progettazione Comunitaria per il Settore Agroalimentare e dello Sviluppo Rurale