Bidello

Descrizione
Il bidello, detto anche operatore scolastico, ha l'incarico di sorvegliare e mantenere pulite le strutture e gli ambienti scolastici. Si occupa inoltre di accogliere e indirizzare i visitatori, di consegnare e smistare le comunicazioni agli insegnanti. A volte effettua piccole manutenzioni e commissioni. E' incaricato dell'apertura, della chiusura e del controllo degli edifici scolastici.
Attività lavorativa
Il bidello svolge la sua attività prevalentemente nelle scuole, in ambienti solitamente confortevoli. In particolare si occupa di:
- Aprire e chiudere i locali scolastici.
- Collaborare con gli insegnanti e il personale amministrativo ad esempio per smistare la posta, recapitare circolari ad alunni e docenti, fare fotocopie.
- Accogliere, sorvegliare gli alunni e controllarne l'entrata e l'uscita.
- Ricevere e smistare telefonate.
- Suonare la campanella.
- Pulire gli ambienti (vuotare i cestini, spazzare e passare lo strofinaccio).
- Preparare le attrezzature tecniche per le aule.
- Comunicare con la segreteria e la direzione.
- Accogliere i genitori e i visitatori.
- Svolgere attività di manutenzione ordinaria degli edifici scolastici.
- Effettuare piccole commissioni.

In alcuni casi può occuparsi di accudire gli alunni, ad esempio accompagnandoli in bagno oppure collaborando al servizio dei pasti.
Profilo professionale
Se vuoi fare il bidello devi:
- Avere una propensione al lavoro manuale e molto senso pratico.
- Avere molta disponibilità nei confronti delle persone.
- Essere una persona paziente, cortese e capace di relazionarsi in modo positivo agli altri, con uno spirito collaborativo.
- Essere una persona affidabile e responsabile nel compimento dei tuoi compiti.
- Essere disponibile verso gli altri e capace di avere una certa pazienza ed esercitare autorevolezza, in particolare nei confronti di bambini e adolescenti coi quali dovrai spesso relazionarti.
Corsi correlati