Disc jockey

Descrizione
I disc jockey (DJ) sono intrattenitori che presentano e propongono musica per il pubblico. Lavorano nelle radio, nei pub, nei nightclub e nelle discoteche. Il loro lavoro consiste sia nell'intrattenere il pubblico parlando e presentando i pezzi musicali sia nel saper utilizzare apparecchiature tecniche.
Attività lavorativa
I disc jockey possono lavorare in diverse situazioni: stazioni radio locali e nazionali, pub e discoteche. La natura del lavoro varia secondo il luogo in cui viene svolto. Radio I DJ che lavorano in una radio (spesso noti come "presentatori") fanno conoscere e mandano in onda la musica ma non solo. Il programma può comprendere: - Interviste agli ospiti. - Ricevere le telefonate degli ascoltatori. - Presentare giochi a quiz e chiacchierare con gli ascoltatori fra un brano e l'altro. Tra le altre attività possono esserci anche: - Trasmettere i notiziari. - Dare informazioni sul traffico e sul tempo. - Mandare in onda la pubblicità. I disc jockey radiofonici seguono una "scaletta" che indica i tempi e l'ordine degli argomenti e la maggior parte di loro definisce questa scaletta insieme al produttore del programma. Collaborano anche alla scelta dei brani con chi fa la programmazione musicale e suggeriscono idee per le rubriche d'intrattenimento. Discoteche I disc jockey che animano le discoteche, per lavorare devono procurarsi tutta l'attrezzatura necessaria per trasmettere la musica: CD o dischi e un impianto tecnico sonoro completo, che comprende gli amplificatori, le casse acustiche, le luci e i lettori di CD. Alcuni DJ utilizzano il computer, il che significa che non devono portare in giro i CD o i dischi. Quando hanno un ingaggio devono: - Scaricare e montare la loro attrezzatura e alla fine della serata smontarla e portarla via. - Occuparsi della sua manutenzione. - Scoprire eventuali difetti e fare le riparazioni, soprattutto se il difetto si manifesta durante una serata col pubblico. I DJ che lavorano per le discoteche come liberi professionisti sono responsabili di tutti gli aspetti del loro lavoro, inclusa la tenuta dei conti. In generale, tra le loro principali attività i DJ: - Propongono una scaletta di brani opportunamente selezionati e da loro mixati, in base ai gusti e ai desideri del pubblico. - Intervengono velocemente sul programma se si accorgono di un calo di gradimento da parte del pubblico. - Mixano la musica tra un brano e l'altro sia per evitare che vi siano dei buchi nell'intrattenimento sia per creare nuove sonorità. - Mandano in onda brani su richiesta di coloro che ballano. Se un DJ viene ingaggiato per lavorare in un villaggio turistico, oltre al lavoro di consolle, può occuparsi di organizzare spettacoli musicali, giochi e animazione e in genere. Molti disk jockey si spostano, di solito in ambito locale. Alcuni lavorano a livello nazionale e/o internazionale. I DJ che lavorano in una località di vacanza possono dover passare tutta l'estate (da aprile a ottobre) sul posto. Tra le molte cose di cui si occupano c'è anche la pubblicità di sé stessi e, a volte, del locale dove lavorano. Con l'introduzione dell'elettronica in campo musicale è nata anche una nuova figura di DJ, il DJ producer, che si occupa della produzione della propria musica utilizzando software elettronici.
Profilo professionale
Per svolgere bene questa professione occorre: - Saper comunicare efficacemente con il pubblico. - Sentirsi a proprio agio con un microfono. - Avere interesse per la musica e conoscere i diversi generi musicali. - Saper utilizzare le apparecchiature e catalogare i ritmi, impostare le scalette dei programmi e montare basi musicali. - Conoscere tutti gli strumenti informatici e di trattamento del suono. Per fare il disck jockey radiofonico è fondamentale saper parlare in modo comprensibile, essere estroverso, sicuro e cordiale durante le interviste. E’ indispensabile avere la capacità di reagire prontamente di fronte a eventuali imprevisti, come il fatto che si rompa uno strumento o che un ospite, atteso per un’intervista, non arrivi. I DJ che lavorano in proprio, oltre al loro bagaglio tecnico e musicale, devono saper vendere le loro prestazioni, controllare i preventivi e tenere la contabilità.