Disegnatore CAD

Descrizione
Il disegnatore CAD ha il compito di inserire nel computer il disegno del progetto che deve essere realizzato, sviluppandolo con cura, in tutti i suoi particolari. Questo professionista, che una volta lavorava con un tecnigrafo, utilizza ora quasi esclusivamente il computer.
Attività lavorativa
Il disegnatore CAD sviluppa i disegni e gli studi del progetto, in stretta collaborazione con il responsabile del progetto stesso, per procedere poi allo svolgimento successivo del lavoro, che sarà compiuto dai vari professionisti che lavorano alla realizzazione dell'opera.

Il lavoro di sviluppo del disegno è un momento estremamente importante nella realizzazione del progetto e per questo motivo la persona cui è affidato questo compito ha un alto grado di responsabilità.

La parte strettamente professionale del suo lavoro è solitamente gestita in maniera autonoma, spesso però il disegnatore CAD si trova a relazionarsi con committenti, responsabile di progetto e tecnici con i quali saranno valutate tutte le variabili e i dettagli della realizzazione dell'opera.

L'orario è di tipo spezzato, con un numero medio di 40 ore di lavoro settimanali, previste dal contratto. E' necessaria la disponibilità agli straordinari. In base al progetto che si sta realizzando o ad altre esigenze, può presentarsi la necessità di lavorare il sabato, i giorni festivi o, comunque, di rimanere in ufficio a svolgere lavoro urgente.

Il lavoro si svolge in buona parte in sede, ma possono anche essere richiesti degli spostamenti giornalieri, in particolare nei momenti di verifica del progetto con gli altri professionisti coinvolti.

I principali strumenti di lavoro sono il computer, ed in particolare, il software CAD (Computer Aided Design). Inoltre, sono indispensabili il plotter, uno speciale tipo di stampante capace di riportare disegni tecnici, anche a colori, su formati di carta non standard, e la stampante tradizionale.
Profilo professionale
E' molto importante che tu possieda:
- Buone capacità logiche per studiare e risolvere problemi.
- La capacità di organizzare e programmare il lavoro.
- La capacità di gestire i rapporti interpersonali con il gruppo e di coordinare il tuo lavoro con quello degli altri professionisti coinvolti nel progetto.

Per il futuro è molto probabile che la figura del disegnatore CAD si evolva in modo da divenire progettista CAD, questo grazie alle nuove tecnologie che spingono verso una informatizzazione del lavoro, oggi svolto dall'ingegnere, attraverso hardware e software capaci di supportare i moderni modelli matematici alla base della simulazione tridimensionale.