Disegnatore di tessuti

Descrizione
I designer di tessuti creano disegni per stoffe stampate e tessute, per tessuti a maglia, per tappeti e tappezzerie. Devono tenersi informati sulle ultime tendenze della moda e devono saper valutare i limiti tecnici dei tessuti e dei processi di produzione.
Attività lavorativa
I disegnatori di tessuti creano disegni per tessuti fatti al telaio, tessuti stampati e fatti a maglia, tappeti, tappezzeria da parete e tessuti per l'arredamento. I loro compiti variano a seconda del luogo in cui lavorano.

I designer che lavorano per una piccola società possono occuparsi soprattutto di rielaborare disegni tradizionali: ad esempio, può essere richiesto di modificare il disegno di un tessuto di lana esistente da tempo, magari aggiungendo solo una riga in più al disegno gessato.

Le grandi società di design di solito impiegano un piccolo gruppo di designer che creano disegni originali, anche se questi disegni devono rispettare uno speciale stile o l'immagine pubblica riconosciuta del committente.

In alcuni casi, vi sono imprese che comperano disegni creati da designer freelance che lavorano in proprio e li fanno adattare allo stile della compagnia dai loro designer interni.

I designer passano la maggior parte del loro tempo ad un tavolo da disegno all'interno di uno studio ed usano programmi Cad per disegnare al computer.

Quando stanno lavorando ad un progetto o ad una ricerca possono viaggiare nel paese o all'estero per visitare le varie mostre ed esposizioni nazionali e internazionali.

Quando il nuovo disegno è pronto, lo inviano ad un laboratorio per confezionare un campione, da mostrare al responsabile del design per la valutazione e per eventuali modifiche.
Profilo professionale
I designer non sono direttamente coinvolti nella produzione dei tessuti ma è molto importante che tu conosca sia le caratteristiche tecniche dei filati e delle tinture, sia i processi di produzione sia i limiti di tali processi, perché dovrai tenerne conto nel creare i tuoi disegni. Infatti, è possibile che alcune macchine non siano in grado di riprodurre molti colori e tu, quindi, dovrai limitarti ad usare solo due o tre tinte.

Oltre ad avere doti artistiche, devi anche avere senso del colore, conoscenza dei tessuti e delle forme.

Ti sarà anche necessario conoscere i programmi CAD per disegnare al computer e ti sarà utile avere buone abilità di comunicazione, perché parte del lavoro riguarda l'interazione con i clienti e l'esposizione delle tue idee.
Corsi correlati