Docente universitario

Descrizione
Il docente universitario insegna nelle università pubbliche e private dove tiene lezioni per gli studenti dei vari corsi di laurea, di laurea specialistica, di laurea magistrale a ciclo unico, dei master e dei dottorati di ricerca. Svolge inoltre attività di ricerca scientifica in diversi settori disciplinari e partecipa a convegni nazionali e internazionali.
Attività lavorativa
La principale attività del docente universitario consiste nell'insegnamento: deve quindi preparare e tenere lezioni destinate agli studenti iscritti ai vari corsi di laurea, di laurea specialistica, di laurea magistrale a ciclo unico, dei master e dei dottorati di ricerca.

Ogni lezione può durare anche diverse ore e complessivamente un corso universitario può essere generalmente realizzato nell'ambito di un trimestre, un semestre o di una annualità.

Alcune facoltà (soprattutto del ramo medico e biologico) prevedono anche attività didattiche in laboratorio e tirocini pratici.

Oltre all'impegno delle lezioni, il docente universitario riceve gli studenti e li segue come relatore o correlatore nello svolgimento delle tesi di laurea, alla fine del percorso formativo.

Un'altra attività molto importante è quella dello studio e della ricerca. Il docente universitario deve tenersi costantemente aggiornato e seguire progetti di ricerca (da soli o in cosiddetti gruppi di ricerca) per i quali riceve finanziamenti ministeriali.

Di solito queste attività si concludono con la divulgazione dei risultati ottenuti attraverso una o più pubblicazioni su volumi, riviste scientifiche o monografie.

Infine il docente universitario è impegnato periodicamente a partecipare a convegni, conferenze, simposi, seminari di studio e congressi che hanno lo scopo di approfondire un tema specifico attraverso i contributi di diversi esperti del settore e ricercatori. Questi eventi possono essere organizzati a livello nazionale o internazionale.
Profilo professionale
Per diventare docente universitario, oltre ad una forte attitudine allo studio e alla ricerca dovrai avere:
- Un'ottima conoscenza della tua materia.
- La capacità di divulgare in modo chiaro e sintetico i risultati della tua attività a studenti, ricercatori e docenti.
- Disponibilità ai trasferimenti o, quantomeno, agli spostamenti frequenti.

Deve piacerti passare molte ore a leggere e documentarti e dovrai essere disposto ad affrontare i numerosi esami e concorsi necessari per raggiungere la meta.

Devi, inoltre, avere una certa predisposizione a parlare in pubblico, a esporre chiaramente gli argomenti e a organizzare i concetti in maniera logica e organica.