Installatore e manutentore hardware

Descrizione
L'installatore e manutentore hardware si occupa di installare, configurare e fornire assistenza tecnica relativa alle apparecchiature informatiche ed elettroniche come computer, scanner, stampanti, fax, video proiettori. Può svolgere la sua attività presso un centro di assistenza, un punto vendita o un'organizzazione oppure fornendo il servizio direttamente presso il cliente.
Attività lavorativa
L'attività lavorativa dell'installatore e manutentore hardware consiste nell'assemblare, installare, aggiornare e riparare la strumentazione informatica (computer, notebook, scanner, stampanti, ecc) presente all'interno della propria organizzazione o presso il cliente.

Nello specifico un installatore e manutentore hardware si occupa di:
- Assemblare le varie componenti di un computer e delle altre apparecchiature informatiche.
- Configurare ed installare prodotti hardware e periferiche.
- Configurare sistemi operativi e software applicativi.
- Individuare eventuali guasti o conflitti di sistema e saper trovare la giusta risoluzione al problema.

Compito di questa figura è anche quello di "disassemblare" le strumentazioni in disuso e di individuare l'eventuale presenza al loro interno di componenti riciclabili in altre apparecchiature.

Per quanto concerne la riparazione, questa figura si limita, di solito, a sostituire i componenti non funzionanti piuttosto che a ripararli.

L'aggiornamento consiste invece nel cambio di eventuali apparecchiature obsolete con altre più recenti.

Se infatti le prestazioni di un computer non soddisfano più le aspettative dell'utente, questa figura deve verificare se sia necessaria la sostituzione di tutto il computer o se sia sufficiente quella di alcuni componenti.

Nella maggior parte dei casi è suo compito anche l'acquisto del materiale necessario.

L'attività lavorativa si svolge presso organizzazioni pubbliche o private. Può essere svolta da un dipendente che fornisce assistenza tecnica alla propria impresa oppure, se fa parte di una società di consulenza, presso i clienti esterni.
Profilo professionale
Per lavorare come installatore e manutentore hardware devi possedere le conoscenze necessarie per svolgere attività di manutenzione, installazione e riparazione di apparecchiature informatiche.

Fondamentale è la capacità di problem solving. Dovrai infatti essere in grado di intervenire rapidamente e con alta professionalità nel caso in cui dovessero sorgere dei problemi o dei guasti nella gestione di un ambiente informatizzato e di una rete telematica.

Tra le attitudini richieste la propensione ai rapporti interpersonali per meglio comprendere le esigenze degli utenti con i quali ti troverai ad interagire, una buona manualità e la propensione all'aggiornamento continuo.