Macchinista di treno

Descrizione
I macchinisti guidano i treni passeggeri e i treni merci su tutto il territorio del paese.
Attività lavorativa
I macchinisti dei treni guidano treni diesel o a elettricità che raggiungono una velocità fino a 225 km all'ora, per trasportare passeggeri e merci.
Per svolgere il loro lavoro devono conoscere in maniera dettagliata:
- I treni che conducono.
- I sistemi di segnaletica.
- Le norme di sicurezza ferroviaria.
- Le procedure di emergenza.

I macchinisti indossano una divisa. Passano la maggior parte del loro tempo di lavoro sui treni, solitamente da soli nella cabina di guida, in condizioni che sono tuttavia abbastanza confortevoli, anche se a volte possono essere rumorose.

Tutti i macchinisti devono fare attenzione ai passaggi a livello, alle cabine di segnalazione e alle stazione. Devono imparare a rispettare tutte le regole di segnalazione. I macchinisti devono fermare il treno per far scendere o salire i passeggeri e per caricare e scaricare le merci dove previsto.

Devono inoltre rispettare gli orari, saper lavorare senza supervisione diretta, tenere un registro di guida e segnalare eventuali problemi della locomotiva.

Può succedere di dover svolgere qualche lavoro all'aperto, quando piove o fa freddo, o in condizioni di scarsa pulizia.
Profilo professionale
Per lavorare come macchinista è necessario:
- Avere un comportamento molto responsabile e saper mantenere la calma quando gli altri sono in preda al panico.
- Essere in grado di valutare le situazioni in modo equilibrato, di reagire e prendere iniziative in modo rapido.

Se scopri un difetto sul treno o sui binari, oppure se succede un incidente, spetta a te decidere che cosa è meglio fare. I macchinisti devono rispettare le procedure prestabilite perciò devi essere una persona che sa seguire le regole e le direttive.

Sarà importante inoltre:
- Avere una buona resistenza, che ti consenta di restare vigile e concentrato per lunghi periodi.
- Avere interesse per la meccanica, e possedere alcune abilità nel campo, utili per capire il funzionamento dei treni e per individuare e riparare piccoli guasti.
- Essere capace di lavorare da solo, con scarsa supervisione diretta, sia in gruppo.
- Essere cordiale, disponibile e cortese nel contatto con i passeggeri.
- Essere efficienti, affidabili e puntuali.
- Essere fisicamente in forma e in buona salute, con una normale capacità di distinguere i colori, una buona vista e un buon udito.

Per fare il macchinista devi avere un'età compresa tra i 18 e i 24 anni, conoscere la lingua comunitaria e avere un'idoneità fisica e psicoattitudinale al lavoro.