Manutentore macchine per edilizia

Descrizione
I manutentori di macchine per l'edilizia revisionano e fanno la manutenzione di tutte le apparecchiature e le macchine usate nei cantieri edili. Questo comprende scavatrici, gru, bulldozer, autocarri con cassone ribaltabile e tutti i macchinari che di solito sono fissi in una postazione, come i generatori elettrici, le pompe, i compressori d'aria e anche le grandi betoniere.
Attività lavorativa
Il lavoro dei manutentori di macchine può essere molto vario: ad esempio, un giorno possono lavorare su una escavatrice e il giorno dopo su una gru. Le macchine su cui lavorano sono di solito di grandi dimensioni.
Profilo professionale
Per fare il manutentore di macchine per l'edilizia devi:
- Avere buona forma fisica ed essere attivo.
- Avere molta resistenza e dita molto agili.
- Essere in grado di sollevare pesi, di piegarti e di contorcerti.
- Avere un buon coordinamento fra la vista e le mani per montare e sistemare le parti.

E' importante inoltre:
- Avere buone conoscenze in ambito meccanico, elettronico ed elettrotecnico e nozioni sulle componenti idrauliche e pneumatiche dei macchinari.
- Conoscere le norme di sicurezza sul lavoro e sui macchinari.
- Saper usare la logica e la pazienza nel cercare di scoprire i guasti e seguire un metodo logico nell'organizzare il lavoro, specialmente quando devi smontare e rimontare una macchina.
- Saper lavorare in gruppo ma anche da solo.
- Avere buone abilità di comunicazione perché dovrai spiegare i guasti agli altri componenti della squadra.

Per alcuni tipi di attività, è importante che tu non soffra di vertigini e che sappia lavorare in luoghi disagevoli.

La patente di guida ti può essere utile e, per alcuni lavori, ti sarà indispensabile.
Corsi correlati