Modellista

Descrizione
II modellista realizza, a partire dal progetto di un oggetto, il suo modello fisico: ad esempio una sedia, una scarpa, un abito, un cappello ecc.
Attività lavorativa
Il modellista lavora su un disegno fornito da un cliente o da un designer e deve essere in grado di realizzare uno o più oggetti/prodotti corrispondenti al disegno.

Ad esempio, nel caso di una sedia: taglia i pezzi, li pialla ed esegue tutte le lavorazioni necessarie per creare quello che viene chiamato un prototipo "avvitato" provvisorio che, solitamente, viene realizzato in pino che è un legno poco costoso.

Sul modello provvisorio possono essere apportate tutte le modifiche che si desiderano.
Infine si realizza il modello definitivo solitamente in pochi pezzi destinati a essere proposti sul mercato o mandati alle fiere del settore.

In azienda il modellista viene inserito nell'area "ricerca e sviluppo" ed in quella della "produzione". Ha un livello di autonomia e responsabilità elevato e lavora sia per istruzioni che per obiettivi e risultati. Riceve solitamente le indicazioni dal designer e si coordina con i responsabili del settore in cui è inserito (reparto produzione, sartoria, laboratorio ecc.).

La sua è un'attività di tipo prevalentemente manuale. Utilizza, sulla base del tipo di modello da realizzare, una serie di sostanze (come vernici e tinture), di materiali (come legno, tessuti, pelli) e di strumenti (di misura, per il taglio, l'assemblaggio, la cucitura, l'incollaggio ecc).
Profilo professionale
Per svolgere questa professione è necessario che tu conosca perfettamente:
- La terminologia tecnica specifica, relativa ai materiali e alle tecniche che devi utilizzare e quella utilizzata dal designer (nel settore di riferimento).
- Le caratteristiche dei materiali utilizzati per la realizzazione dei modelli.
- La sequenza di progettazione del prodotto.
- Il funzionamento di attrezzature e macchinari.

Devi anche saper interpretare un disegno, realizzato a mano da uno stilista o da un designer o in CAD bidimensionale da un progettista, rappresentandoti mentalmente il prodotto in forma tridimensionale e devi avere una grande abilità manuale per poterlo realizzare.

Devi essere una persona flessibile, molto attenta all'ordine, alla qualità ed all'accuratezza, in grado di svolgere i compiti che ti vengono affidati con estrema pazienza e precisione e capace di comunicare con gli altri, di cooperare e di gestire i rapporti interpersonali.
Corsi correlati