Ottico

Descrizione
L'ottico si occupa di realizzare, vendere e riparare occhiali e altri dispositivi per la correzione dei difetti visivi. Vende anche accessori e prodotti per la pulizia delle lenti.
Attività lavorativa
L'ottico sceglie le lenti più adatte per correggere i difetti visivi e proteggere gli occhi sulla base delle prescrizioni degli oculisti o sulla base di misurazioni della vista eseguite con particolari strumenti computerizzati.

Realizza gli occhiali e li adatta al cliente, informandolo sul corretto uso e sulla loro manutenzione. Inoltre,
ripara o sostituisce montature difettose o danneggiate. Vende gli occhiali e gli accessori, come gli astucci, i prodotti per la manutenzione e la pulizia e così via.

L'ottico è in grado di consigliare ai suoi clienti quale tipo di occhiali è più indicato non solo in base alle loro esigenze specifiche ma anche in base alle diverse fisionomie (scelta della montatura).

Per preparare gli occhiali prende le misure del viso del paziente e ne valuta la struttura con molta precisione, in modo da montare le lenti con la giusta angolazione e garantire che la montatura degli occhiali sia comoda e sicura.
Scrive, poi, istruzioni dettagliate per i tecnici che devono fare le lenti.

Se rileva un qualsiasi segno di lesione, qualcosa di anormale o una affezione all'occhio, consiglia al paziente di rivolgersi ad un medico oculista per ulteriori esami.

L'ottico deve tenersi aggiornato sulle caratteristiche delle lenti di vetro e di plastica, di quelle infrangibili, antiriflesso o rinforzate, per aiutare i clienti a scegliere le lenti più adeguate alle loro esigenze. Deve anche avere una conoscenza approfondita di come si fanno le lenti e delle ragioni che stanno dietro una determinata prescrizione oculistica.

Alcuni ottici con una lunga esperienza si specializzano nella fornitura di lenti a contatto e di speciali strumenti di aiuto visivo per coloro che vedono solo parzialmente, o nella preparazione di occhi artificiali.
Profilo professionale
Per lavorare come ottico è necessario:
- Amare il lavoro a contatto con il pubblico.
- Essere in grado di relazionarsi con i diversi clienti con sensibilità, diplomazia e cortesia.
- Possedere le conoscenze scientifiche e le capacità tecniche necessarie per svolgere il lavoro che, in alcuni casi, comprendono anche le capacità di vendita dei prodotti (occhiali, lenti, ecc.) e le relative abilità amministrative.

Possono essere richieste capacità di lavorare in autonomia e con diversi livelli di responsabilità.
Corsi correlati