Pianificatore urbanista

Descrizione
L'urbanista è colui che studia le città e il territorio per realizzare piani di trasformazione e sviluppo degli spazi urbanizzati, pianificando dei cambiamenti per migliorare le condizioni di vita.
Attività lavorativa
L'attività lavorativa dell'urbanista prevede:
- Attività di progettazione (paesaggistica, d'interni, abitativa, edilizia, ecc.).
- Interventi di restauro o recupero architettonico.
- Direzione lavori e sopralluoghi presso cantieri.
- Attività di pianificazione ambientale e urbanistica (piani attuativi, territoriali, urbanistici, regolatori, di lottizzazione, ecc.).
- Consulenza presso studi di progettazione edile.
- Indagini sulle caratteristiche del territorio (ovvero demografiche, geomorfologiche, evoluzione dell'ambiente costruito, ecc.).

L'urbanista deve, inoltre:
- Eseguire disegni tecnici (di edifici, oggetti di design, ecc).
- Effettuare perizie e rilievi edili o topografici.
- Raccogliere e catalogare informazioni.
- Redigere e presentare rapporti o documenti.
- Aggiornarsi costantemente sui cambiamenti tecnici e l'applicazione di nuove conoscenze e principi (ad esempio, temi della sostenibilità ambientale, ecc.) e sulla normativa vigente, controllando o gestendo la corretta applicazione delle norme di sicurezza.
Profilo professionale
Per fare l'urbanista è importante che tu abbia nozioni di:
- Edilizia e costruzioni, dunque conoscenza dei materiali, dei metodi e degli strumenti usati nella costruzione e nella riparazione di case, edifici o altre strutture come autostrade e strade.
- Progettazione tecnica, degli strumenti e dei principi utilizzati nell'esecuzione di progetti tecnici di precisione, di progetti di dettaglio, di disegni e di modelli.
- Ingegneria e tecnologia, con la conoscenza delle applicazioni pratiche delle scienze ingegneristiche, della tecnologia e della matematica.
- Legislazione e istituzioni.
- Storia, archeologia e arte.

Per svolgere questa professione è inoltre importante che tu possieda buone capacità di pianificazione e di analisi delle informazioni, creatività e problem solving.