Responsabile di progetto

Descrizione
Il responsabile di progetto nel settore edile, impiantistico e industriale ha il compito di predisporre e coordinare tutti i diversi aspetti tecnici, giuridici e normativi, che entrano nella progettazione dell'attività/opera che gestisce.
Il responsabile di progetto nel settore edile, impiantistico e industriale ha il compito di predisporre e coordinare tutti i diversi aspetti tecnici, giuridici e normativi, che entrano nella progettazione dell'attività/opera che gestisce.
Attività lavorativa
Il responsabile di progetto analizza e interpreta le esigenze esposte dal committente e realizza gli studi per il progetto prima di proporgli l'offerta.

Se viene acquisito l'ordine, egli ha il compito di seguire tutte le fasi di lavoro, che si svolgono internamente allo studio o in studi tecnici esterni, fino al momento della realizzazione completa dell'opera. Deve, quindi, gestire il progetto nei suoi aspetti di analisi e di realizzazione con estrema attenzione verso tutti i particolari.

Inoltre, si occupa sia di curare i rapporti con il titolare dell'opera e con i vari collaboratori per i settori coinvolti, sia di espletare l'iter burocratico previsto per realizzare il progetto.

Nello specifico, le principali attività del responsabile di progetto comprendono:
- Elaborare la pianificazione e la programmazione di dettaglio.
- Organizzare efficientemente ed efficacemente le persone a sua disposizione.
- Distribuire le attività e monitorarne lo svolgimento.
- Svolgere periodicamente dei controlli, verificando lo stato di avanzamento dei lavori per comunicarlo al cliente individuando eventuali azioni per rispettare le condizioni di realizzazione concordati (tempi, strumenti, ecc.).
- Curare la gestione finanziaria ed economica del progetto.
- Produrre la documentazione di sua competenza e supervisionare quella prodotta dal team di progetto.
- Avere sempre un'attenzione particolare al miglioramento dei processi produttivi del progetto.

Il lavoro si svolge in sede con frequenti spostamenti giornalieri ed in certe circostanze è necessario lavorare fuori sede, sia in Italia sia all'estero.

Il principale strumento di lavoro è il computer, seguito dal telefono e dal fax.
Profilo professionale
Per svolgere questa attività è necessario:
- Conoscere nel complesso le diverse fasi di lavoro necessarie alla realizzazione del progetto di cui sei responsabile.
- Avere conoscenze riguardanti il campo di lavoro in cui si inserisce la realizzazione di quel particolare progetto.
- Essere in possesso di nozioni sulle varie fasi di realizzazione, i processi tecnologici, il funzionamento dei diversi macchinari, le normative tecniche e gli aspetti giuridici del settore specifico.

E' molto importante:
- Parlare la lingua inglese.
- Essere in grado di utilizzare il computer.
- Avere le informazioni e conoscenze necessarie alla realizzazione del progetto a cui lavori.
- Avere delle buone capacità organizzative e di coordinamento.
- Programmare i diversi aspetti del lavoro che devi realizzare in rapporto al lavoro svolto dagli altri addetti.

L'analisi del progetto richiede capacità logiche e di diagnosi per individuare i problemi, studiarli e risolverli pervenendo a soluzioni sempre nuove e convenienti.

Dovrai gestire al meglio i rapporti con tutte le persone che intervengono nella realizzazione di un progetto.

Devi essere, quindi, una persona estremamente affidabile, in grado di seguire le diverse fasi di lavoro con grande cura, precisione e con coscienza dell'importanza del tuo ruolo.