Responsabile sistema informativo

Descrizione
Il responsabile del sistema informativo si occupa della progettazione, implementazione, sviluppo e sicurezza del flusso informativo aziendale e degli strumenti tecnologici per gestirlo.
Attività lavorativa
Questa figura è il manager del sistema informativo di un'organizzazione e ha la responsabilità generale di pianificare, implementare e gestire tutti gli strumenti hardware e software necessari al buon funzionamento del sistema stesso.

In sintesi, la sua attività consiste in:
- Analizzare e identificare, in collaborazione con altri manager, i bisogni informativi dell'azienda, in base ai suoi prodotti e processi di gestione.
- Considerare vari aspetti collegati alla gestione dei flussi informativi (legali, di privacy e sicurezza dei dati).
- Pianificare il sistema informativo, la sua architettura e la sua interfaccia d'uso, incluso il piano di costo e di lavoro per il suo sviluppo.
- Definire i pacchetti software e la strumentazione hardware per realizzarlo.
- Tradurre il piano in indicazioni operative per i programmatori, amministratori di database, sistemisti di rete ecc..
- Supervisionare la creazione del sistema e la sua implementazione.
- Testare e valutare il sistema e assicurarsi che risponda agli standard operativi e tecnici richiesti.
- Diagnosticare eventuali problemi e malfunzionamenti e pianificare soluzioni adeguate.
- Documentare dettagliatamente lo sviluppo del sistema.
- Compiere il monitoraggio sul funzionamento del sistema per evitare spiacevoli perdite derivanti, per esempio, dalla rottura dei dischi rigidi, da un black-out elettrico o da atti dolosi come virus e intrusioni esterne.
- Supervisionare il continuo aggiornamento del sistema e dei software.

Il responsabile del sistema informativo si relaziona in modo continuo con tutto il personale dell'azienda, del quale deve conoscere necessità e bisogni lavorativi e formativi, al fine di aumentare il livello di efficienza nell'uso degli strumenti informatici, e in particolare con le altre figure manageriali del settore informatico.

Ricopre una posizione di grande responsabilità, poiché svolge un ruolo di monitoraggio costante delle reti aziendali e del loro corretto funzionamento. Deve, quindi, garantire la presenza in azienda e la sua disponibilità, quando necessario, a fare straordinari.

Il lavoro si svolge soprattutto in sede, in ufficio, all'interno del dipartimento tecnologico, e richiede l'utilizzo di sistemi di computer avanzati e delle componenti hardware che costituiscono le apparecchiature informatiche.
Profilo professionale
Per svolgere questa professione dovrai avere competenze in molte discipline informatiche, economiche e gestionali.

A livello personale e attitudinale, per diventare responsabile del sistema informativo devi possedere:
- Ottime capacità logico-analitiche e di risoluzione dei problemi con idee innovative.
- Creatività e flessibilità.
- Iniziativa e autonomia.
- Capacità di lavorare sotto pressione e per scadenze.

Dovrai essere in grado di individuare e risolvere i problemi nuovi e imprevedibili che si presentano e avere anche buone abilità manuali e grande precisione e attenzione ai dettagli.

Ti saranno necessarie inoltre:
- Ottime capacità di comunicazione e manageriali.
- La conoscenza della lingua inglese, almeno a livello di linguaggio tecnico.
- La disponibilità ad un aggiornamento continuo.
Corsi correlati