Responsabile delle vendite

Descrizione
Il responsabile delle vendite si occupa del coordinamento commerciale in aziende di produzione, di distribuzione e di servizi. Guida la direzione commerciale in armonia con le strategie dell'impresa, interviene nelle attività relative alla commercializzazione dei prodotti, in Italia e all'estero, e si interfaccia con le funzioni marketing e produzione dell'azienda.
Attività lavorativa
Il responsabile alle vendite coordina le attività legate alla commercializzazione dei prodotti dell'azienda per cui lavora. Assieme ai vertici dell'impresa definisce gli obiettivi aziendali riguardo al settore di sua competenza e i programmi promozionali per raggiungere tali fini.

In particolare le sue attività consistono:
- Nell'analisi dei dati raccolti per mezzo di attività promozionali e confronto con gli obiettivi da realizzare.
- Nella definizione della spesa per la pubblicità.
- Nella collaborazione con il responsabile marketing per l'individuazione di strategie di marketing e l'elaborazione di campagne pubblicitarie per il lancio dei prodotti.
- Nella raccolta, elaborazione e diffusione dei dati preventivi e consuntivi relativi alle vendite.
- Nell'aggiornamento del portfolio in relazione alla valutazione economica.
- Nelle strategie di fidelizzazione dei clienti già acquisiti.
- Nell'individuazione di nuove opportunità di business e nuovi sbocchi di mercato.
- Nella gestione di trattative anche complesse.
- Nell'organizzazione della rete di vendita, nel caso in cui vengano individuate nuove aree interessanti.
- Nella partecipazione a fiere.
- Nella pubblicizzazione e promozione del prodotto.

Opera a stretto contatto con l'ufficio tecnico. Nello svolgimento della sua attività, il responsabile gode di una elevata autonomia, ma è rilevante anche la sua responsabilità, perché talvolta egli si trova a dover assumere decisioni determinanti per l'azienda, anche se di concerto con i vertici dell'impresa.

Interagisce con i clienti dell'impresa e con i responsabili dei vari reparti, coordina i venditori e i diversi promotori.

Gli orari di lavoro sono generalmente "pesanti" e suscettibili di variazioni in coincidenza con alcuni momenti critici dell'attività di vendita come picchi di lavoro, cambi di stagione, saldi ecc.

Il responsabile commerciale viaggia molto per acquisire e visitare i clienti, verificare il loro livello di soddisfazione, presentare e proporre nuovi prodotti e nuove soluzioni, anche se la maggior parte del suo lavoro viene svolta in azienda.

Fa ricorso frequentemente alle tecnologie dell'informazione: deve quindi saper utilizzare il pc e navigare senza problemi su Internet.
Profilo professionale
Per svolgere l'attività di responsabile delle vendite devi:
- Aver maturato una buona esperienza nell'ambito commerciale.
- Conoscere almeno due lingue straniere.
- Saper utilizzare gli strumenti informatici.
- Possedere nozioni di marketing, di tecnica bancaria e creditizia, di contrattualistica del lavoro e di diritto commerciale.
- Avere delle competenze legate alle nuove tecnologie: direct mailing, web marketing.
- Saper condurre una trattativa commerciale.
- Saper raccogliere ed elaborare i dati riguardanti le attività promozionali.
- Saper predisporre schede di budget, gestire gli ordini dei clienti, organizzare le spedizioni e la documentazione necessaria.

Devi possedere:
- Ottime capacità comunicative.
- Predisposizione alle relazioni interpersonali.
- Abilità organizzativa.
- Esperienza nel settore della vendita.

Ti saranno richieste intraprendenza, dinamicità, flessibilità, disponibilità a viaggiare, capacità di rapportarsi con gli altri, creatività, capacità di analisi, capacità organizzativa e di comando.

La predisposizione all'aggiornamento continuo è molto importante.
Corsi correlati