Stilista

Descrizione
Gli stilisti creano modelli di abiti che seguono o anticipano le tendenze della moda e riescono ad attirare potenziali acquirenti. Possono specializzarsi in settori diversi dell'abbigliamento, come quello infantile, quello sportivo, l'alta moda, ecc.
Attività lavorativa
Lo stilista disegna le collezioni tenendo presente la scadenza del campionario e lo standard di qualità e di prezzo dell'azienda per cui lavora. Può occuparsi non solo di modelli ma anche di accessori di moda come borse, scarpe ecc.

E' colui che ha idee e fantasia per creare modelli che si adeguino alle esigenze del mercato. E' in grado di tradurre le sue idee in disegni anche utilizzando software di disegno oppure può supervisionare e guidare i disegnatori che utilizzano ed elaborano le sue idee.

Lo stilista dà quindi il tratto personale alle collezioni che imposta e che le fa distinguere e riconoscere dai clienti. In genere è sempre molto informato sulle tendenze in atto nel campo della moda e sul comportamento dei consumatori.

Ha contatti con gli esperti di marketing, con chi si occupa dei tessuti e con i modellisti, spesso anche con le indossatrici e con i fotografi di moda.
Profilo professionale
Per lavorare come disegnatore di moda devi:
- Avere ottime capacità di comunicazione, perché gran parte del lavoro riguarda le contrattazioni con i clienti e i datori di lavoro.
- Essere molto determinato ad avere successo.
- Essere dotato di grande creatività e avere senso del colore e delle forme.
- Essere abile nella risoluzione dei problemi.
- Essere flessibile per creare disegni che soddisfino le necessità dei clienti.

Dovrai inoltre:
- Conoscere bene il settore moda e la sua storia, il mercato e le sue tendenze, le principali case e marchi e i loro stili.
- Avere conoscenze di base sui tessuti e i materiali utilizzati per gli accessori (comprese le loro caratteristiche fisiche e il loro trattamento).
- Saper disegnare e avere capacità base di taglio e cucito (per realizzare i modelli).

Ti sarà utile la conoscenza dei software di disegno (grafica e CAD).

E' importante anche conoscere una o più lingue straniere, perchè il mercato della moda è ormai di livello internazionale.

Può tornare utile avere abilità imprenditoriali e commerciali.
Corsi correlati