Tecnico d'impiantistica edile

Descrizione
I tecnici di impiantistica edile collaborano alla progettazione, all'installazione e alla manutenzione dell'impiantistica degli edifici. Gli impianti includono quello del riscaldamento, dell'aria condizionata e dell'illuminazione.
Attività lavorativa
I tecnici di impiantistica edile collaborano con gli ingegneri alla progettazione, all'installazione e alla manutenzione degli impianti di servizio che includono il riscaldamento, l'aria condizionata, le tubature, l'aerazione, l'illuminazione e l'elettricità, le comunicazioni (rete telefonica, televisiva, satellitare) e i dispositivi di sicurezza (antifurto, allarme, antincendio).

I tecnici dell'impiantistica conducono ispezioni negli edifici esistenti per controllarne le condizioni e suggerire gli interventi necessari. Usano le loro abilità di disegno per:
- Tracciare gli schemi come, ad esempio, quello delle condutture di servizio in un blocco di edifici da ufficio.
- Fare qualche piccola modifica in un impianto di riscaldamento esistente.

La maggior parte di loro usa i sistemi di disegno Cad (al computer) per svolgere il lavoro (di solito, i disegni più ampi e più complessi vengono fatti dai tecnici abilitati).

Possono anche avere il compito di stimare i costi, controllare le consegne dei materiali sui luoghi di lavoro, controllare i lavori di installazione e scrivere rapporti sullo stato dei lavori per gli ingegneri.

È possibile che debbano lavorare all'aperto con qualsiasi condizione di tempo.
Profilo professionale
Per fare il tecnico di impiantistica edile devi:
- Avere abilità di disegno tecnico.
- Avere una buona competenza in matematica e fisica.
- Essere interessato a risolvere i problemi tecnici.
- Avere buone abilità di comunicazione.
- Saper lavorare come elemento di una squadra.

Devi avere, inoltre, una buona forma fisica perché passerai molto tempo in piedi ed è possibile che debba arrampicarti sulle scale.
Corsi correlati