Antropologia culturale ed etnologia (LM 1)

Descrizione
Se al termine del tuo percorso triennale desideri approfondire lo studio delle varie etnie e dei diversi popoli che abitano la Terra attraverso l'analisi della loro storia e della loro cultura, la Laurea Magistrale in Antropologia culturale ed etnologia è probabilmente il corso di studi che fa per te. Al termine di questi due anni, avrai consolidato e ampliato le tue conoscenze in tutti quegli ambiti (come storia delle religioni, politica, analisi demografica ecc.) utili per l'analisi delle società e di come queste si rapportano nei confronti sia dell'individuo, sia dell'ambiente nel quale vivono. Imparerai come mettere a frutto i tuoi studi anche in attività pratiche, partecipando ad esempio a tirocini o progetti per la salvaguardia e la valorizzazione dei beni etnoantropologici oppure ai fini della promozione della comunicazione interculturale nei servizi, nella scuola e nella produzione.
Piano di studi
In questa sezione alcune materie rappresentative per questo percorso di studi.
Anni:
2
Crediti formativi:
120
MaterieTipi di crediti
Discipline demoetnoantropologiche
Discipline sociologiche, statistiche e pedagogiche
Discipline storiche, geografiche e filosofiche
Lingue e civiltà
Profilo professionale

Capacità

Capacità di riflessione; capacità di pensiero critico; capacità di astrazione e immaginazione; destrezza manuale; capacità di creare e innovare; capacità di riflessione e di concentrazione; capacità di analisi e di sintesi; capacità ragionamento logico e astratto.

Interessi

Interesse per la comprensione delle realtà sociali; interesse per la storia e la cultura.

Attitudini personali

Persona socievole; rispettosa dei costumi e delle diverse pratiche sociali; con buona memoria visiva; aperta al dibattito e al dialogo.
Settori professionali
A titolo orientativo ti presentiamo alcuni esempi di ambiti professionali, funzioni e attività che sono in linea con la preparazione fornita da questo percorso di studio, insieme a una descrizione delle prospettive di lavoro che offre.
Devi tenere in conto che queste infomazioni possono variare a seconda della posizione geografica e dell'andamento del settore.

Sbocchi professionali

I laureati magistrali in Antropologia culturale ed etnologia hanno le conoscenze necessarie per lavorare per enti (pubblici e privati) che si occupano di comunicazione e di integrazione tra le diverse culture a tutti i livelli della società; nel campo della salvaguardia e della valorizzazione del patrimonio culturale delle comunità locali e nazionali; come ricercatori.

Funzioni e attività

Gestione delle risorse umane; mediazione culturale; ricerca; attività di promozione e ricerca presso enti di tutela del patrimonio culturale; etnografo.

Prospettive lavorative

L'accesso al mondo del lavoro per questo genere di professionisti non sono sempre semplici e scontate. La perseveranza nel raggiungere i propri obiettivi e una buona specializzazione post laurea possono essere d'aiuto.