Diploma di Istituto Tecnico/Settore Economico/Indirizzo Turismo

Descrizione
In questo tipo di diploma la teoria si unisce sempre alla pratica. Rispetto ad altri percorsi di scuola superiore, qui gli studenti hanno la possibilità di realizzare davvero quello che studiano. Grazie ai laboratori e alle esperienze di tirocinio, gli Istituti Tecnici sono ottime scuole per prepararsi al mondo del lavoro. L'indirizzo Amministrazione, finanza e marketing insegna a pianificare, gestire e controllare le attività di un'azienda, a promuoverne i prodotti e le attività. Imparerai a gestire la comunicazione interna ed esterna di un'impresa, affiancando allo studio delle materie tradizionali quello di altre più specifiche, oltre all'informatica e allo studio delle lingue. Frequentando l'indirizzo Turismo, imparerai a valorizzare il patrimonio storico e artistico del nostro Paese, a promuoverne e a valorizzarne le bellezze anche all'estero. Oltre alle materie che si studiano anche negli altri istituti tecnici, caratterizzano questo indirizzo l'economia aziendale, la storia dell'arte e del territorio, le lingue straniere.
Settori professionali
A titolo orientativo ti presentiamo alcuni esempi di ambiti professionali, funzioni e attività che sono in linea con la preparazione fornita da questo percorso di studio, insieme a una descrizione delle prospettive di lavoro che offre.
Devi tenere in conto che queste infomazioni possono variare a seconda della posizione geografica e dell'andamento del settore.

Sbocchi professionali

Con questo tipo di diploma puoi aspirare a un impiego nei servizi turistici, presso gli enti impegnati nella promozione del patrimonio italiano o nelle agenzie di viaggi. Potrai, inoltre prendere parte ai concorsi pubblici per i quali non è richiesto il diploma di laurea.

Prospettive lavorative

Le opportunità di studio nel campo del turismo e della valorizzazione del patrimonio culturale sono molte e l'Italia offre svariate possibilità di lavoro, una volta acquisite le competenze professionali più opportune. Se lo ritieni opportuno, potrai approfondire la tua preparazione iscrivendoti a un percorso di laurea, a un corso di formazione post-diploma o a un corso offerto agli Istituti Tecnici Superiori, nell'Ambito Fruizione e valorizzazione del patrimonio culturale.