Ingegneria delle telecomunicazioni (LM 27)

Descrizione
L'ingegneria delle Telecomunicazioni studia come ideare, progettare, ingegnerizzare e gestire sistemi complessi di telecomunicazione. Il corso di laurea magistrale in Ingegneria delle telecomunicazioni forma professionisti che uniscono a un solido background teorico significative capacità applicative. Alternando la teoria alla pratica in laboratorio approfondirai la conoscenza della matematica e di altre scienze di base, insieme agli aspetti generali dell'ingegneria in generale, con un particolare riferimento all'ingegneria delle telecomunicazioni. Sarà fondamentale, per te, saper utilizzare correttamente un'atra lingua dell'Unione Europea, così come acquisire elementi di organizzazione aziendale e dell'etica professionale.
Piano di studi
In questa sezione alcune materie rappresentative per questo percorso di studi.
Anni:
2
Crediti formativi:
120
MaterieTipi di crediti
Ingegneria delle telecomunicazioni
Profilo professionale

Capacità

Capacità di calcolo, capacità di ragionamento numerico, meccanico e legato alle dinamiche dello spazio; precisione e velocità di percezione; creatività; buona memoria.

Interessi

Interesse per la tecnologia e la comunicazione.

Attitudini personali

Persona creativa, perseverante, con capacità di adattamento, spirito d'iniziativa e senso di responsabilità.
Settori professionali
A titolo orientativo ti presentiamo alcuni esempi di ambiti professionali, funzioni e attività che sono in linea con la preparazione fornita da questo percorso di studio, insieme a una descrizione delle prospettive di lavoro che offre.
Devi tenere in conto che queste infomazioni possono variare a seconda della posizione geografica e dell'andamento del settore.

Sbocchi professionali

Imprese di progettazione, produzione ed esercizio di apparati, sistemi e infrastrutture riguardanti l'acquisizione e il trasporto delle informazioni e la loro utilizzazione in applicazioni telematiche; imprese pubbliche e private di servizi di telecomunicazione e telerilevamento terrestri o spaziali; enti di controllo del traffico aereo, terrestre e navale.

Funzioni e attività

Innovazione e dello sviluppo della produzione; progettazione avanzata; pianificazione, programmazione, della gestione di sistemi complessi, sia nella libera professione sia nelle imprese manifatturiere o di servizi che nelle amministrazioni pubbliche.

Prospettive lavorative

Le prospettive di lavoro per gli ingegneri delle telecomunicazione sono molto buone.
Alcune professioni che potrai esercitare: