Scienze della politica (LM 62)

Descrizione
Se dopo la laurea triennale sei interessato ad acquisire conoscenze approfondite e una preparazione più completa nelle discipline politico-giuridiche con un'attenzione allo studio del funzionamento dei principali organi di governo, la laurea magistrale in Scienze della Politica potrebbe essere la più adatta per la tua formazione personale. Al termine di questi due anni di studi, sarai in possesso di eccellenti competenze politologiche e sociologiche per sviluppare analisi approfondite su fenomeni complessi della società; avendo così una preparazione multidisciplinare sarai in grado di operare ad alti livelli nelle amministrazioni pubbliche. Inoltre avrai la possibilità di affinare le tue competenze mediante attività esterne di tirocinio in organizzazioni locali, nazionali o internazionali.
Piano di studi
In questa sezione alcune materie rappresentative per questo percorso di studi.
Anni:
2
Crediti formativi:
120
MaterieTipi di crediti
Storico
Economico-statistico
Giuridico
Sociologico
Politologico
Profilo professionale

Capacità

Buone capacità di espressione scritta e orale; fluidità linguistica; spirito decisionale.

Interessi

Interesse per la politica, per le dinamiche che interessano la società, per l'economia e l'organizzazione delle pubbliche amministrazioni.

Attitudini personali

Persona dinamica, organizzatrice, sicura di sé, capace di convincere e influenzare gli altri; socievole e con buona dialettica.
Settori professionali
A titolo orientativo ti presentiamo alcuni esempi di ambiti professionali, funzioni e attività che sono in linea con la preparazione fornita da questo percorso di studio, insieme a una descrizione delle prospettive di lavoro che offre.
Devi tenere in conto che queste infomazioni possono variare a seconda della posizione geografica e dell'andamento del settore.

Sbocchi professionali

Chi porterà a termine il proprio percorso di studi in Scienze della Politica potrà ricoprire attività professionali riguardanti l?organizzazione interna o le relazioni esterne per enti pubblici e privati o sarà impegnato in attività di analisi di processi politici e sociali.

Funzioni e attività

Consulente di partito o presso istituzioni governative; ricercatore su temi politici e fenomeni sociali; consulente strategie comunicative per la politica; responsabile eventi politici e culturali; ideatore campagne stampa e responsabile relazioni pubbliche per imprese pubbliche e private o associazioni di categoria; redattore di testate radiofoniche, televisive, della carta stampata, dei media digitali.

Prospettive lavorative

Gli sbocchi lavorativi nel settore non sono scontati da momento che è presente una notevole concorrenza. Può essere consigliata una specializzazione post-laurea.