Scienze dei servizi giuridici (L14)

Descrizione
Sei appassionato allo studio del diritto? hai buone capacità dialettiche e di argomentazione? un giorno ti piacerebbe svolgere un'attività nel settore giuridico e conoscere le possibili applicazioni della legislazione italiana? Allora questo probabilmente è il percorso di studi adatto a te. Per poter lavorare nei diversi ambiti della Dovrai acquisire adeguate conoscenze di informatica giuridica e del linguggio giuridico di almeno una lingua straniera.
Piano di studi
In questa sezione alcune materie rappresentative per questo percorso di studi.
Anni:
3
Crediti formativi:
180
MaterieTipi di crediti
Storico-Giuridico
Filosofico-Giuridico
Privatistico
Costituzionalistico
Economico e Pubblicistico
Giurisprudenza
Discipline giuridiche d'impresa e settoriali
Profilo professionale

Capacità

Facilità di espressione orale e scritta; capacità di ragionare in maniera logica e oggettiva in ogni possibile situazione; capacità di lavorare con grande senso etico; buona memoria e capacità di concentrazione.

Interessi

Interesse nel difendere i diritti altrui; passione per la legge, per il diritto e le materie giuridiche; interesse nel risolvere conflitti o problematiche per conto di individui e amministrazioni.

Attitudini personali

Buone doti di comunicazione, intuizione, flessibilità; carattere estroverso, tollerante, con abilità di persuasione.
Settori professionali
A titolo orientativo ti presentiamo alcuni esempi di ambiti professionali, funzioni e attività che sono in linea con la preparazione fornita da questo percorso di studio, insieme a una descrizione delle prospettive di lavoro che offre.
Devi tenere in conto che queste infomazioni possono variare a seconda della posizione geografica e dell'andamento del settore.

Sbocchi professionali

Gli sbocchi principali per questo titolo di studi sono nell'ambito giuridico-amministrativo sia nel settore pubblico sia in quello privato; in organizzazioni internazionali e come consulente del lavoro.

Funzioni e attività

Operatore giudiziario; operatore bancario; operatore amministrativo; operatore giuridico d'impresa; consulente del lavoro; agente assicurativo; tecnico della vendita e della distribuzione; agente di commercio; agente immobiliare; rappresentante di commercio; tecnico dei servizi giudiziari; ufficiale della polizia di stato; comandante dei vigili urbani e dei vigili del fuoco e del corpo forestale; ufficiale di finanza; controllore fiscale

Prospettive lavorative

Si tratta di un settore molto flessibile per cui gli sbocchi ai quali si può aspirare sono molti. Occorre in ogni modo tenere presente che per svolgere determinate professioni sono necessari ulteriori requisiti che derivano dal superamento di concorsi o corsi abilitanti. Se si sceglie di proseguire gli studi con una laurea magistrale si può aspirare, in seguito, a esercitare la professione di avvocato.