ADHD: dai modelli interpretativi della clinica al trattamento

1067 Persone stanno visitando questo corso
Conosci il prezzo
Richiesta informazioni
ADHD: dai modelli interpretativi della clinica al trattamento
Richiesta informazioni
ECM - Educazione continua in medicina
In aula
48 ore
Conosci il prezzo

Descrizione

Il corso ha lo scopo di inquadrare come nel tempo si sono evolute le manifestazioni sintomatiche del disturbo e i relativi modelli neuropsicologici interpretativi.

L'intervento formativo si focalizzerà sul percorso diagnostico di primo livello (anamnesi ed osservazione clinica), la diagnosi differenziale, il problema della comorbilità, la valutazione neuropsicologica e il trattamento (parent training, training auto regolativo,  trattamento farmacologico).

Programma

Programma

Prima giornata (9-13; 14-18.30) - Docente Claudio Vio
  • La diagnosi di ADHD secondo il DSM 5;
  • I diversi modelli neuropsicologici cognitivi: deficit del controllo inibitorio, dell'avversione all'attesa, delle funzioni esecutive, della memoria di lavoro, del timing;
  • L'esame neuropsicologico: gli aspetti critici di questa misurazione, i più importanti strumenti di valutazione standardizzati delle funzioni attentive ed esecutive;
  • Il trattamento indiretto: l'intervento nel contesto di vita attraverso la strutturazione dell'ambiente, la definizione dello spazio e del tempo delle varie attività, la gestione degli impegni quotidiani e degli imprevisti;
  • Il trattamento con il bambino: il concetto di autoregolazione ed il potenziamento delle abilità attentive (attenzione selettiva, mantenuta, e shift attentivo).

Seconda giornata (9-13; 14-18.30) - Docente Dino Maschietto
  • Il processo diagnostico: traiettorie evolutive a rischio (es. comportamenti aggressivi, tratti temperamentali difficili, ecc,), osservazione del comportamento del bambino in visita e la raccolta delle informazioni nei diversi contesti di vita; fattori di rischio prescolari, l' anamnesi, con la presentazione di interviste semistrutturate;
  • Identificare le condizioni di vera comorbidità: verrà preso in esame il problema della diagnosi differenziale tra disturbi che presentano sintomatologie simili e la loro incidenza;
  • Linee guida per l'intervento farmacologico: quando vi sono le indicazioni per l'intervento integrato, multimodale, il registro nazionale del farmaco, trattamento con atomoxetina e metilfenidato.  

Destinatari


E' stato richiesto l'accreditamento ECM per: psicologi, neuropsichiatri infantili, psichiatri, tecnici della riabilitazione psichiatrica, neurologi, pediatri,  logopedisti, terapisti della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva, terapisti occupazionali, educatori professionali.

È possibile partecipare ai corsi come uditori (per dirigenti scolastici, insegnanti, insegnanti di sostegno, pedagogisti, pedagogisti clinici, referenti disabilità, studenti) senza accreditamento ECM e con quota di iscrizione agevolata. 

Metodologia

Lezioni in aula

Lingue in cui è impartito

Italiano

Obiettivi

Acquisire competenze cliniche per identificare i segni ed i sintomi del disturbo; Acquisire abilità sulla conduzione dell'intervento con il bambino e la famiglia.

Titolo ottenuto

Al termine del corso sarà rilasciato l'attestato di frequenza a tutti i partecipanti.

Promozioni

Quota di partecipazione
Iscrizione al corso 1 +Corso 2
  • Iscrizione singola con ECM euro 380 (+ IVA 22% per un totale di euro 463,60)
  • Iscrizione singola libero uditori (senza ECM) euro 226 (+ IVA 22% per un totale di euro 275,72) 
Iscrizione al singolo corso 
  • Iscrizione singola con ECM euro 190 (+ IVA 22% per un totale di euro 231,8) 
  • Iscrizione singola libero uditori (senza ECM) euro 113 (+ IVA 22% per un totale di euro137,86) 

Professori

Claudio Vio. Psicologo clinico, Professore del Master in “Psicopatologie dello sviluppo” presso l'Università degli Studi di Padova, è Psicologo Dirigente presso il Servizio Età Evolutiva - Neuropsicopatologia dello sviluppo dell'ULSS 10 (San Donà di Piave, Veneto). Si occupa di diagnosi e intervento dei Disturbi dello Sviluppo, in particolare, dei Disturbi Specifici di Apprendimento e da Deficit di Attenzione/Iperattività; Dino Maschietto. Direttore UOC Neuropsichiatria infantile dell'ULSS 10 (San Donà di Piave, Veneto). Professore in corsi di perfezionamento in Psicopatologia dell'apprendimento presso le Università di Urbino e di San Marino.

Luogo in cui si tiene il corso

Il corso si terrà a Milano presso l'hotel Ramada Plaza Milano in Via Stamira d Ancona, 20127 Milano.

Programma

9:00-13:00; 14:00-18:30
ADHD: dai modelli interpretativi della clinica al trattamento
Giunti O.S. Organizzazioni Speciali
Campus e sedi: Giunti O.S. Organizzazioni Speciali
Giunti O.S. Organizzazioni Speciali
Via Fra Paolo Sarpi 7/A 50136 Firenze
Richiesta informazioni
X