Descrizione


Il corso di Habitat Design, giunto alla sua XVII edizione e continuamente aggiornato, intende formare progettisti integrali dell'Habitat e quindi si occupa dei settori dell'architettura d'interni, della riqualificazione, degli spazi aperti a carattere naturale o artificiale, degli allestimenti e della produzione degli oggetti d'uso.



Iscrivitri entro il 30 luglio e ti rimborseremo interamente la quota di iscrizione!


 


E' prevista l'erogazione di una Borsa di studio.

 




Programma

Poiché il corso intende preparare professionisti colti e consapevoli e non semplici esecutori, ogni fase del percorso formativo è orientata allo sviluppo di quella che definiamo cultura del progetto e che consideriamo indispensabile dote per chiunque operi sulla forma dell'ambiente costruito.

Di conseguenza durante il primo anno agli insegnamenti di base: disegno, tecnologia, laboratori di progettazione, si affiancano materie formative: critica, storia e metodologia, basic design, volte a favorire nello studente il formarsi di una forte consapevolezza critica.

Il secondo anno di corso ha il compito di fornire allo studente tecniche e metodi per l'applicazione al progetto delle conoscenze acquisite, mantenendo attivo, al contempo, il collegamento con il sapere di base. I laboratori di progettazione divengono il centro dell'esperienza formativa, crogiuolo in cui si fondono i diversi specialismi.

Il terzo anno ha come tema specifico lo sviluppo, nell'allievo, di attitudini professionali. Al rafforzamento delle conoscenze ed alla prosecuzione delle esperienze progettuali e realizzative si associano quindi momenti specificamente dedicati alla gestione ed all'indirizzo dell'attività professionale, sia essa autonoma che di affiancamento ad altre professionalità o all'interno di organizzazioni e aziende.

Destinatari


Il corso è riservato a diplomati della scuola secondaria che abbiano intenzione di dedicarsi professionalmente non al mestiere di architetto, ma più precisamente a quella parte di professione artistico/tecnica più lontana dalle incombenze urbanistico burocratico amministrative o di responsabilità civile e più coinvolta con il carattere espressivo/artistico (e cioè appunto l'allestimento, gli interni, i giardini, il design).


Requisiti

A volte la scuola secondaria non svela attitudini e tendenze che poi, appena intrapreso un percorso di maturazione creativa, emergono con evidenza. In questa consapevolezza il corso non richiede alcun requisito aggiuntivo oltre al possesso del diploma. Possiamo però aggiungere che curiosità e intraprendenza, unite ad una discreta base culturale, predisposizione alle lingue e preliminari conoscenze informatiche saranno senz'altro utili all'inizio degli studi come del resto nella professione.

Verifica didattica

Le qualifiche professionali si conseguono al termine del secondo e del terzo anno a seguito di esami sostenuti, in sede, con una commissione mista di docenti interni e di membri esterni della Regione.

Durata

Corso triennale

Luogo

Roma

Obiettivi

Gli obiettivi del corso sono il conseguimento di maturità critica, comprensione dei problemi connessi agli interventi di trasformazione dell'ambiente di vita.

Certificato

Qualifica di Disegnatore d'interni, giardini e industrial design (2 anno)
Specializzazione professionale Disegnatore Progettista d'interni, giardini e industrial design (3 anno)

Sì, mi interessa

conoscere tutti i dettagli, prezzi, borse di studio, date e posti disponibili

Habitat Design

Per completare la richiesta deve accettare la politica sulla privacy
Inviando questo modulo accetti di ricevere regolarmente informazioni da Educaweb relative a questi corsi.
Ti raccomandiamo anche questi corsi