Master in Brand Extension

Master
Ufficiale / Omologato
In aula | On-line
60 crediti
Conosci il prezzo

Descrizione

La Brand Extension consiste nell'utilizzare un brand già consolidato per lanciare nuovi prodotti appartenenti ad altre categorie oppure prodotti simili con caratteristiche diverse per fare business su più settori merceologici.

Il Master esamina i processi strategici e creativi che devono essere affrontati in un progetto di Brand Extension.

Il Master è orchestrato con un duplice obiettivo formativo:
-dare a chi ha una formazione legata al design, le competenze strategiche per affrontare progetti di Brand Extension;
-dare a chi ha una formazione legata al marketing, gli strumenti per comprendere e sviluppare il valore del design e trasformarlo in business.

Il Master analizza inoltre come il ruolo di un creativo o di un designer si sia evoluto profondamente in questi ultimi anni sia all'interno di realtà aziendali più o meno complesse, così come all'interno di studi professionali. Il goal è infatti saper orchestrare le molteplici attività per la realizzazione dell' obiettivo comune di crescita e di sviluppo per aziende uniche e innovative, attraverso la Brand Extension in ambienti e settori merceologici alternativi.

Il Master dà anche gli strumenti per consentire ad una mente creativa di realizzare la sua Start Up di successo.

L'impostazione didattica è di tipo innovativo e interattivo, in quanto affronta in modo sinergico e trasversale i temi trattati, e li correla tra loro tramite una sorta di "regia". Lo studente avrà la possibilità di legare tra di loro diverse materie (con aziende, opinion leader, esperti del settore), mettendo in pratica i diversi ambiti creativi e manageriali con le aziende partner.

Gli argomenti formativi vengono incrociati fra loro: Identificazione dei trend e traduzione in idee, Processo Creativo, Design, Produzione, Servizio, Costruzione del Valore, Merchandising dell'offerta, Brand Extension, Brand-Protection, Marketing, Strategia, Comunicazione, Distribuzione.

Alle lezioni tradizionali si alternano discussioni di casi, incontri con esponenti del mondo imprenditoriale, lavori applicativi direttamente con le aziende coinvolte:

Company Visit: attività sul campo per valorizzare le competenze acquisite;
Oneday Challenge: progetto di brand extension commissionati da aziende partner;
Grand Tour: visite sul territorio italiano in quattro importanti città dove incontrare le aziende e i loro brand;
Field Project: gioco di simulazione in cui sperimentare abilità strategiche e spirito collaborativo.


Frequenza

La frequenza alle attività previste dal Master è obbligatoria per almeno il 75% delle attività del corso.


Obiettivi Formativi

Dall'esperienza maturata dall'organizzazione del Corso di Alta Formazione Licensing & Brand Extension, la formula didattica utilizzata in aula è fortemente orientata alla gestione pratica della vita aziendale. La docenza è affidata a consulenti, manager e professionisti, operatori del settore del lusso che con una collaudata metodologia didattica, assicurano un'apprendimento completo.
 

IL BUSINESS DELLE BRAND-EXTENSION

Un percorso formativo d'eccellenza, che si distingue per il taglio operativo della didattica con testimonianze aziendali, con project-work e laboratori in collaborazione con prestigiose aziende del settore del lusso, in cui si verificheranno le strategie per valorizzare i brand.


ACCESSO PRIVILEGIATO A UN NETWORK DI ECCELLENZA

Presenza in aula 3 giorni alla settimana; incontri e dibattiti con imprenditori e ceo di successo; relazioni con aziende italiane e internazionali: un network di eccellenza; un accesso privilegiato al mondo del lavoro grazie alla rete di contatti di primario livello attraverso partnership tra i più diversi brand alto di gamma.


DIDATTICA ITINERANTE

Per meglio imparare e inserirsi nel mondo del lavoro verranno offerti molteplici incontri che faranno fulcro su Milano: dalla sede di POLI.design ci si sposterà di volta in volta in aziende, uffici, headquarter, studi professioni. Previsti Workshop itineranti nei distretti produttivi italiani e internazionali coerenti con il percorso formativo.

Il Master darà gli strumenti conoscitivi per comprendere il valore del design e trasformarlo in business. Il goal è infatti saper orchestrare le molteplici attività per la realizzazione dell'obiettivo comune di crescita e di sviluppo attraverso la Brand Extension.


Sbocchi Occupazionali

Il Master in Brand Extension: Design & Strategy forma professionisti che, con diverse competenze, contribuiscono alla gestione dei processi di brand extension e di brand management.

Sono figure professionali che integrano competenze multidisciplinari (design – strategia – management – comunicazione), oggi sempre più richieste dalle imprese perché uniscono creatività e strategia. La formazione non segue infatti percorsi tradizionali orientati ad un unico ambito disciplinare.

Tali professionisti sono in grado di gestire e di coordinare i processi di brand extension e di brand management, dalla declinazione del linguaggio di marca sulle diverse linee, alla pianificazione e sviluppo di prodotti sino alla gestione del processo di comunicazione sia al consumatore finale sia al mercato trade.


Gli sbocchi possono essere molteplici:

- Marketing (strategie, ecc.)
- Comunicazione (eventi, pr, ecc.)
- Design (concept e project)
- Il Master dà anche l'opportunità di svolgere ruoli apicali come Brand Director, Chief Marketing Director e Communication Director.

Programma

Piano Didattico

I moduli sono:

- Warm-up
- Legal for Licensing
- Brand Extension
- Grand Tour
- Sustainability
- Trend spotter
- Value Creation
- New Business
- Empowerment & Career
- Business English
- Marketing & Communication
- Company Field Project
- Preparazione Tesi
- Tirocinio curriculare o Progetto professionalizzante


Moduli Didattici

WARM-UP

Si tratta di un vero e proprio riscaldamento per gli studenti.

In questo modulo infatti invitiamo personaggi con estrazioni completamente differenti: manager, designer, creativi, galleristi, chef, esperti di pr e comunicazione ed esperti del mondo HoReCa per dare agli studenti un'overview il più ampia possibile su diversi mercati e diversi approcci.

Questo modulo ci consente di preparare gli studenti alle fasi successive del Master dove dovranno impegnarsi in progetti da realizzare su briefing dei docenti o di aziende.

 
LEGAL FOR LICENSING

Il modulo prepara gli studenti all'interazione tra branding, marketing e brand extension attraverso strumenti di proprietà industriale e intellettuale che valorizzino gli sforzi creativi e gli investimenti aziendali. In particolare, saranno presentati i casi giurisprudenziali più significativi che – partendo dal concetto di "brand identity" / "ornamental identity" – formeranno gli studenti alla brand extension sostenibile dal punto di vista normativo. Pertanto, il modulo fornirà consapevolezza sui temi di brand extension all'interno di un quadro normativo grazie al quale il diritto sarà al servizio della creatività.

I punti fondamentali del percorso normativo di valorizzazione della "brand extension" sono:

Selezione e protezione dei marchi d'impresa; i requisiti per strutturare branding and brand extension; il "significato secondario" e la volgarizzazione; i marchi patronimici; il conflitto tra marchi; diritti femminili e provvedimenti sui marchi;
Protezione degli elementi ornamentali di un prodotto; il concetto ampio di prodotto; caratteristiche ornamentali e funzionali; arte e disegno industriale, tra diritto d'autore e disegni o modelli;
Il quadro normativo delle campagne pubblicitarie; le regole dello "influencer marketing" e "real time marketing"; gli illeciti anticoncorrenziali nel greenwashing, diversitywashing e pinkwashing;
Proprietà industriale e intellettuale applicata alle nuove tecnologie; prodotti nel metaverso e NFT; protezione dei "prodotti generati da un software".
 

BRAND EXTENSION

La Brand Extension consiste nell'utilizzare un brand già consolidato per lanciare nuovi prodotti appartenenti ad altre categorie oppure prodotti simili con caratteristiche diverse per fare business su più settori merceologici.

Nel modulo andremo ad analizzare le strategie che si applicano per decidere come ampliare l'offerta di un brand, se con nuove linee di prodotti simili o se entrando in nuovi mercati oltre che tutte le implicazioni sul design e sugli altri elementi caratterizzanti un brand.

Oltre alla teoria ci saranno giornate dedicate al One Day Challenge, progetti di brand extension da realizzare individualmente e in giornata a seguito del brief di aziende partner.
 

SUSTAINABILITY

Il Modulo ESG (environmental, social and corporate governance) – Sustainability,  grazie alla partnership con Wise-Society e il suo hub sulla sostenibilità, approfondisce con esperti e operatori di questo settore i diversi ambiti operativi.

Qui di seguito i pillars che verranno illustrati:

-Formazione: aumentare la consapevolezza ed educare tutte le parti interessate, come dipendenti, investitori, fornitori e clienti, per guidare il progresso.

-Partnership: migliorare lo sviluppo economico, ambientale e sociale delle comunità locali, sostenendo le imprese locali o fornendo opportunità di lavoro e istruzione.

-Diritti umani: rispettare e difendere i diritti dei lavoratori lungo tutta la filiera, assicurando che siano trattati in modo equo, dotati di luoghi di lavoro sicuri, siano garantiti salari equi e siano offerte opportunità di formazione e sviluppo.

-Ciclo di vita: considerare gli impatti sociali e ambientali di materie prime, prodotti finiti e imballaggi lungo tutta la catena di fornitura, dalla progettazione alla fine del ciclo di vita.

-Tradizione e heritage: preservare e celebrare le competenze, le abilità, i processi e le pratiche tradizionali e artigianali. Rispettare il patrimonio culturale durante la progettazione, lo sviluppo e la fornitura di beni e servizi.

-Diversity e inclusione: promuovere la diversità, rispettando e valorizzando tutte le differenze umane incluse, ma non limitate a, razza, etnia, cultura, genere, età, sessualità e abilità.
 

TREND SPOTTER

Progettare nella realtà contemporanea è un processo complesso che parte dalla conoscenza del mercato di riferimento e del proprio consumatore target, dall'evoluzione dei trend e dallo style of living.

Un nuovo paradigma di creare valore e comunicare la brand identity e i brand values. Un percorso in cui il design è il cuore dell'innovazione e si coordina con le funzioni chiave che trasformano la creatività in vendite e successo attraverso una strategia integrata che coinvolge il merchandising, il retail, la supply chain, la comunicazione, il marketing, il controllo di gestione e le risorse umane.

Il corso Trend Spotter ha l'obiettivo di trasferire agli studenti una visione del nuovo paradigma attraverso i seguenti capitoli: come leggere i quaderni di tendenze, l'analisi dei trend di mercato, la costruzione di un mood board, lo studio delle nuove generazioni di consumatori e del loro sistema valoriale, come tradurre i trend in una struttura di collezione, la funzione strategica del merchandising come collegamento tra il mercato e il team creativo. Per concludere con case study di successo nel mondo della moda.
 

VALUE CREATION

Il Modulo Value Creation esamina le variabili di avvio e gestione di un progetto di Licensing, esaminando le relazioni sempre più stringenti con le attività di Brand Extension, Contract, Merchandising, aree e attività oggi interconnesse con un obiettivo comune: perseguire la crescita del business attraverso la valorizzazione del brand in tutti gli ambiti e settori merceologici. Nel Modulo vengono approfonditi i rapporti di partnership tra PMI (Piccole e Medie Imprese) italiane e i grandi brand nel realizzare nuovi progetti. La formula didattica utilizzata è fortemente orientata alla gestione pratica del lavoro grazie al workshop svolto in collaborazione con importanti brand in cui si studieranno e progetteranno le strategie più innovative per creare valore. L'impostazione didattica è di tipo innovativo e interattivo, in quanto affronta in modo sinergico e trasversale i temi trattati, e li correla tra loro tramite una sorta di "regia". Lo studente avrà la possibilità di legare tra di loro diverse materie, mettendo in pratica i diversi ambiti di creatività anche grazie a una specifica "direzione artistica" che avranno a disposizione.
 

NEW BUSINESS

Lo sviluppo di innovazioni di successo è il tema sul quale ci concentreremo in questo modulo. Al contrario di quanto siamo portati a credere, le innovazioni di successo non sono casuali, ma frutto di scelte strategiche ben precise, effettuate seguendo la Jobs Theory.

Tale teoria diventa lo strumento per il cambiamento, all'interno della metodologia al servizio dell'innovazione – Design Thinking –  e viene utilizzata da alcune imprese globali e di grande successo come Amazon ed Airbnb.

In molte aziende i processi innovativi sono ben strutturti e disciplinati, ma la gran quantità di dati ed informazioni raccolti non spiegano "perchè" i clienti assumono un certo comportamento. Noi invece capiremo come analizzare le motivazioni che portano al cambiamento.

A supporto della parte teorica del modulo vi saranno alcune testimonianze di imprenditori/manager che hanno sviluppato new business di successo.
 

EMPOWERMENT & CAREER MANAGEMENT

Sessioni finalizzate a rafforzare e sviluppare l'arte di comunicare e public speaking, la gestione del tempo e degli obiettivi, il personal-branding e la leadership. Il tutto sarà integrato da un'attività di orientamento atta a supportare i partecipanti con simulazioni di colloqui di lavoro, anche in lingua inglese.
 

BUSINESS ENGLISH

Una full immersion di 5 giorni presso la sede di una scuola di insegnanti madrelingua inglesi. Durante il modulo si realizzeranno progetti di Brand Extension esclusivamente in inglese che saranno poi presentati e valutati dal team della scuola.
 

MARKETING & COMMUNICATION

Il Modulo Marketing & Communication ha il compito di  formare nuove professionalità in sinergia con i più attuali bisogni aziendali attraverso la sperimentazione di nuove e più operative metodologie di ideazione, strategia e progettazione per i brand.Il Modulo è strutturato in una serie di lezioni applicative e un laboratorio progettuale in cui informazioni e metodo si fondono nel quadro completo del "saper fare marketing e comunicazione".Il laboratorio progettuale si sviluppa attraverso gruppi di lavoro dove "dialogo" e "innovazione" si fondono in step tra loro correlati in successione:

- workshop                   - interazione con la docenza
- concept                    - analisi e strategie
- marketing                  - progettazione dell'idea
- comunicazione              - attivazione delle valenze comunicative

Requisiti

Requisiti
Sono ammessi al Master candidati in possesso di Laurea o Laurea Specialistica/Magistrale in design, ingegneria, architettura, economia e commercio, marketing e comunicazione (o in discipline diverse da quelle elencate, qualora il Master venisse ritenuto un valido completamento della formazione). Per i candidati stranieri saranno considerati validi i titoli equivalenti nei rispettivi ordinamenti di studio.
La selezione sarà a cura della Commissione.

Titolo ottenuto

Titolo Rilasciato Al termine del corso, al superamento dell'esame finale, verrà rilasciato il diploma di Master universitario di I livello “BRAND EXTENSION: DESIGN & STRATEGY”.

Luogo in cui si tiene il corso

A Milano

Programma

13 dic. 2023 - 31 gen. 2025
Master in Brand Extension
POLI.design
Campus e sedi: POLI.design
POLI.design
Via Don Giovanni Verità, 25 20158 Milano
Corsi più popolari
X