MASTER BREVE IN DIRITTO BANCARIO E FINANZIARIO

Altalex

Master
In aula
640 €

Descrizione


Formazione continua avvocati: 24 crediti formativi (sede di Roma)

Formazione continua commercialisti ed esperti contabili: 24 CFP (sede di Roma)



Il master breve in diritto bancario e finanziario si propone d'introdurre i partecipanti alla complessa disciplina normativa e regolamentare di tali aree dell'ordinamento giuridico. Verranno affrontate sia problematiche di diritto sostanziale sia questioni di diritto processuale (compresa la mediazione e l'arbitrato). Il corso si compone di cinque incontri, ognuno dedicato a un tema fra quelli di maggiore rilevanza per il diritto bancario e finanziario nella sua applicazione pratica.



La prima lezione consisterà in un'introduzione alla disciplina legislativa e regolamentare, sia nell'area bancaria (testo unico bancario e ruolo della Banca d'Italia) sia in quella finanziaria (testo unico finanziario e ruolo della Consob). La seconda e la terza lezione si concentreranno sui contratti bancari e finanziari, ossia sugli strumenti con i quali le banche e gli intermediari finanziari si interfacciano con il pubblico, rispettivamente, di clienti e investitori. Verranno illustrati sia i principi che regolano i contratti bancari e finanziari sia le principali tipologie di contratti ricorrenti nella prassi. Oltre all'aspetto contrattuale - e dunque "fisiologico" - della relazione fra intermediari finanziari e pubblico, ci occuperemo delle controversie che possono sorgere fra le parti. La quarta e quinta lezione tratteranno pertanto gli aspetti di mediazione, arbitrato e processo civile. Come è noto, la mediazione in materia bancaria e finanziaria è ormai divenuta obbligatoria e coinvolge un numero elevato di soggetti (compresi gli avvocati che li assistono). Quando la mediazione non va a buon fine, la parte interessata a far valere i propri diritti ha necessità di rivolgersi all'autorità giudiziaria. In materia bancaria e finanziaria vi è un'ampia giurisprudenza: basta pensare alle vicende dell'anatocismo e delle norme di comportamento degli intermediari finanziari. Ciò dimostra la delicatezza del settore per un elevato numero di persone e, dunque, il forte richiamo di queste tematiche per tutti gli operatori del diritto.



I docenti del convegno sono profondi conoscitori delle materie trattate, con ampia esperienza e con diverse caratterizzazioni professionali, che contribuiscono ad arricchire i contenuti del master. Si tratta non solo di avvocati, ma anche di magistrati, chiamati a comporre le controversie insorte fra le parti. Il taglio accademico è sottolineato dall'intervento di alcuni professori universitari, mentre l'approccio pratico è garantito in particolare dalla partecipazione di dirigenti di banche. Interverranno come relatori anche esponenti dei due più importanti organismi di mediazione in materia bancaria: l'Arbitro Bancario Finanziario e il Conciliatore Bancario Finanziario.

L'approccio seguito dal master è pratico e sarà dato ampio spazio ai quesiti.

Programma

I INCONTRO - Inquadramento normativo di banche e intermediari finanziari

II INCONTRO - I contratti bancari

III INCONTRO - I contratti finanziari

IV INCONTRO -  Mediazione e arbitrato in materia bancaria e finanziaria

V INCONTRO - Il contenzioso in materia bancaria e finanziaria

Durata

5 incontri, 25 ore in aula

Prospettive di lavoro

- Libero professionista (avvocato) esperto in materia bancaria e finanziaria
- Giurista d'impresa in banche, società di investimento, imprese commerciali e industriali

Prezzo

640 €

Sì, mi interessa

conoscere tutti i dettagli, prezzi, borse di studio, date e posti disponibili

MASTER BREVE IN DIRITTO BANCARIO E FINANZIARIO

Per completare la richiesta deve accettare la politica sulla privacy
Inviando questo modulo accetti di ricevere regolarmente informazioni da Educaweb relative a questi corsi.
Ti raccomandiamo anche questi corsi

MASTER BREVE IN DIRITTO BANCARIO E FINANZIARIO