Master in Pedagogia Teatrale

Descrizione

La finalità del master professionalizzante è quella di formare operatori specializzati nell'utilizzo di tecniche teatrali nei contesti educativi e che quindi, siano in grado di utilizzare le tecniche espressive all'interno del loro specifico settore professionale, per accompagnare percorsi di crescita e di arricchimento grazie alla riscoperta delle potenzialità dei linguaggi artistici.
Ogni azione teatrale deve essere individuata in ragione di un bisogno da soddisfare, di una capacità da sviluppare, di interessi da stimolare e tutto questo prende vita dall'interazione tra esseri umani.
Finalità del Master è quella di formare Operatori Specializzati nell'uso didattico-pedagogico delle tecniche teatrali nei contesti educativi.

Temario

•    Le indicazioni strategiche MIUR per l'utilizzo didattico delle attività teatrali e cinematografiche per il potenziamento della formazione nel settore delle arti nel curriculum delle scuole di ogni genere e grado (2016)
•    L'evoluzione del teatro nella storia: teatro specchio della società
•    Linguaggi multimediali nell'intervento sociale
•    Pedagogia della creatività e contesti educativi (scuole, comunità, carceri, case-famiglia, ospedali)
•    Il "Form-attore": un nuovo profilo professionale tra teatro e formazione
•    Come la Formazione va in scena
•    Metodologie e tecniche della conduzione del gioco e dell'animazione educativa
•    La letteratura per l'infanzia (e l'Albo illustrato)
•    L'educatore clown: educazione, benessere e ironia nei contesti educativi e sanitari
•    Saltimbanchi, cantastorie e marionette
•    Tonalità, volume, ritmo, velocità: i quattro pilastri della lettura Tecniche di improvvisazione e costruzione scenica
•    Il Teatro come armonizzatore sociale: la gestione dei conflitti
•    La Pedagogia dell'errore: l'errore come strumento
•    Teatro e disabilità
•    La scrittura creativa
•    Come leggere un testo
•    Andare in scena: il teatro nel curriculo scolastico e la gestione delle emozioni nella classe
•    Come progettare un'attività educativa con il teatro. La fabbrica del teatro: la scenografia, le musiche, i costumi, le luci
•    360° di arte (teatro, musica, danza, pittura, scultura, scrittura, cinema)

Destinatari

Insegnanti Curriculari, Insegnanti di Sostegno, AEC, Pedagogisti, Pedagogisti Familiari, Psicologi, Educatori Professionali, Operatori di Case Famiglia e Comunità, Assistenti Sociali, Counselor, Attori, Laureati e laureandi in Arti Scienze dello Spettacolo, Laureati e laureandi DAMS e chiunque, fortemente motivato, presenti un adeguato CV.

Durata

Il Master durata complessiva di 12 mesi per un carico didattico complessivo di 1500 ore.

Obiettivi

•    Promuovere lo sviluppo della qualità dell'istruzione attraverso l'introduzione delle attività teatrali nell'offerta formativa e nel piano didattico disciplinare
•    Ideare, progettare e mettere in scena attività teatrali nei contesti educativi
•    Educare gli studenti ad essere sia produttori (autori, attori, registi ecc.) che fruitori d'arte
•    Formare docenti/operatori specializzati
•    Sviluppare il pensiero critico
•    Stimolare la creatività
•    Favorire attività di cooperative learning
•    Educare all'ascolto attivo, alla relazione empatica, all'assunzione di responsabilità

Titolo ottenuto

Al termine del Percorso gli Studenti riceveranno un Attestato e un Certificato di Competenze.

Prezzo

2310 €
14 rate da 165 ¤ (sconto borsa di studio)
Campus e sedi: Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare - INPEF
Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare S.a.s
Via dei Papareschi 11 00146 Roma
Corsi più popolari
X