Master Universitario di II livello in PSICODIAGNOSTICA E VALUTAZIONE PSICOLOGICA

Consorzio Universitario Humanitas

Master
In aula e on line
1500 Ore
3.800 €

Descrizione


L'Esperto in Psicodiagnostica eValutazione Psicologica è capace di somministrare e interpretare i più importanti test e questionari di personalità,di intelligenza,neuropsicologici,attitudinali e di interesse ed è capace di stilare relazioni psicodiagnostiche e peritali. Gli ambiti applicativi sono quello della psichiatria e della psicologia clinica,della neuropsicologia,della psicologia dell'età evolutiva e quello scolastico e dei contesti organizzativi. Nell'ambito peritale è capace di effettuare valutazioni e stilare relazioni peritali di psicologia e psichiatria forense (abuso minori, invalidità, patente, etc.).


 


Il Master si propone di strutturare le seguenti competenze fondamentali per la professione di Psicologo:


 


• Descrizione e classificazione dei disturbi psicopatologici


 


• Conduzione del colloquio clinico


 


• Somministrazione, scoring e valutazione dei più importanti test e questionari di personalità, di intelligenza, neuropsicologici, attitudinali e di orientamento


 


• Stesura di relazioni psicodiagnostiche


 


• Stesura di perizie e relazioni peritali 


Programma

1.Lineamenti di valutazione psicologica e psicodiagnostica
 
• I fondamenti generali della psicodiagnostica
 
• Dalla diagnosi medica alla diagnosi psicologica; gli strumenti della diagnosi psicologica in psichiatria
 
(test di livello per adulti e bambini, tecniche proiettive, test disegno, inventari di personalità)..
 
• Etica e deontologia professionale nella valutazione psicologica e psicodiagnostica
 
• Finalità della valutazione psicologica e psicodiagnostica (classificazione e categorizzazione, diagnosi clinica, valutazione di programmi educativi e di intervento psicosociale, ricerca di base e clinica,)
 
• Il colloquio clinico
 
• L'osservazione del comportamento, strumenti self-report, strumenti di self-monitoring, etc.
 
• Caratteristiche psicometriche dei test e degli strumenti di valutazione (standardizzazione, campionamento, punteggi grezzi e norme, attendibilità, validità, etc.)
 
2.La valutazione psicologica e l'uso dei test. 

Lo psicologo come consulente:
 
• Dal testing all'assessment;
 
• Il ruolo del clinico La diagnosi in psicologia:
 
• Diagnosi psicodinamica
 
• Diagnosi psichiatrica
 
• Valutazione clinica
 
• Valutazione attuariale Analisi del quesito d'invio Colloquio clinico:
 
• Mental Status Examination
 
• Il colloquio in età evolutiva Raccolta della documentazione clinica e interpretazione dei dati 

Scelta degli strumenti:
 
• Valutare un test
 
3.La valutazione psicologica e psicodiagnostica in ambito lavorativo
 
• Finalità della valutazione psicologica e psicodiagnostica in ambito lavorativo (valutazione delle attitudini, della personalità, dell'intelligenza, degli interessi, delle conoscenze e competenze e congruenza col profilo professionale e la cultura organizzativa e lo stilemi leadership);
 
• Job analisys e job description
 
• Il reclutamento e la selezione del personale
 
• La valutazione delle prestazioni e del potenziale
 
• Gli assessment center
 
•Work sample test
 
4. La valutazione psicologica e psicodiagnostica in ambito clinico e psichiatrico
 
• Normalità e psicopatologia
 
• Psicodiagnostica e psicopatologia.
 
• I fondamenti storici dalla psicopatologia classica (gerarchica) a quella dimensionale alla classificazione del DSM – IV e DSM-V.
 
• La psicopatologia dinamica nelle sue relazioni con le evidenze dei test (il contributo di H. Rorschach,
 
F.Minkowska, D. Rapaport, R. Schafer, D.Anzieu, C. Chabert, etc.)
 
• Psicopatologia generale e dello sviluppo e sistemi di classificazione, DSM-IV e V, ICF, ICD-10
 
• Il colloquio clinico
 
5.La valutazione psicologica e psicodiagnostica nella psichiatria forense e negli ambiti assicurativi e della tutela sociale
 
• La valutazione psicologica e psicodiagnostica nella psicologia e psichiatria forense (penale, civile,
 
minorile, canonico) per l'affidamento di minori, le nullità di matrimonio, l'abuso sui minori
 
• Il ruolo dello psicologo e dello psichiatra nella psichiatria forense
 
• Il CTU
 
• Stesura della relazione peritale
 
6. ll Rorschach
 
• Somministrazione, siglatura, codifica, stesura del profilo, interpretazione e valutazione sicodiagnostica del Rorschach
 
• Metodo Klopfer
 
• Metodo Exner
 
• Determinanti: forma,movimento, cromestesie, chiaroscuro, il confine, etc.;
 
• Rorschach e struttura del Sé;
 
• La teoria della proiezione - Dalla proiezione del sentimento alla proiezione della struttura
 
7. Test e Questionari di Personalità
 
Somministrazione, codifica, attribuzione di punteggio, stesura del profilo, interpretazione e valutazione psicodiagnostica dei seguenti test:
 
• TAT - Thematic Apperception Test
 
• MCMI III MMPI – 2 – Minnesota Multiphasic Personality Inventory
 
• Millon Clinical Multiaxial Inventory III
 
• Test Grafici (Disegno della figura umana di Karen Machover, il disegno della famiglia, il disegno dell'albero di Koch, frasi da completare) Presentazione teorico-pratica dei seguenti test:
 
• SWAP-200
 
• AAI - Adult Attachement Interview
 
• Etc.
 
8. Test e Questionari di Intelligenza Somministrazione, codifica e interpretazione dei seguenti test:
 
• Matrici Progressive
 
• Wais-IV
 
• Wisc-IV
 
• Etc.
 
9. Test per la Valutazione psicopatologica
 
Somministrazione, codifica e interpretazione dei seguenti test:
 
• Hamilton– A-D
 
• CBA 2.0 – Scale primarie (cognitive behavioral assessment
 
• ASQ – Scala d'ansia Ipat
 
• CDQ- Scala di Depressione Ipat Emas
 
• Scala d Paykel
 
• BAI – Beck Anxiety Inventory
 
• BDI-II Beck Depression Inventory –II
 
• EDI – 2 – Eating disorders inventory -2
 
• SCID - I- II - Interviste cliniche strutturate per il DSM-IV e DSM-V
 
• STAI- State trait anxiety inventory – forma y X-1 e X-2
 
• Test per la valutazione psichiatrica e delle psicosi e della depressione (OCDS,VAS,ADS, BPRS, PANSS, SCALA AGGRESSIVITA', TCI, Pykel, CTQ, etc.)
 
10.Assessment e Test per l'età evolutiva
 
Somministrazione, codifica e interpretazione dei seguenti test:
 
• Assessment in età evolutiva
 
• Sistemi di classificazione dei disturbi psicopatologici in età evolutiva: ICD- 10, ICF-CY, CBCL
 
• Test di livello:WISC-IV,WPPSI
 
• Test di personalità:MMPI – A
 
• Valutazione psicopatologica (SEDS, IPDA, QUIT - Questionario sul Temperamento – TAD - Test ansia e depressione - etc.);
 
• Valutazione neuropsicologica: BNV Batterie di valutazione neuropsicologica in età evolutiva;
 
• Vineland Adaptive Behavior Scale –
 
• Scala Brunet-Lezine –
 
• Stesura di una relazione psicodiagnostica in età evolutiva
 
11.Valutazione e Test Neuropsicologici
 
Somministrazione, codifica e interpretazione dei seguenti test:
 
• Batteria di Valutazione delle Funzioni Neuropsicologiche (orientamento e l'attenzione, abilità visuo-percettivo spaziali,memoria, funzioni verbali, abilità prassiche, cognizione sociale e teoria della mente, funzioni esecutive, deterioramento mentale (demenze), attività strumentali e l'autonomia nella vita quotidiana, disturbi emotivo- comportamentali (depressione, ansia, apatia, aggressività, psicosi) secondari a patologie neurologiche
 
• Bender Visual Motor Gestalt Test
 
• Etc.
 
12. Test Attitudinali, di Interessi Professionale e Organizzativi
 
Somministrazione, codifica e interpretazione dei seguenti test:
 
• Strumenti per la Selezione e la Valutazione delle risorse umane
 
• 16 PF di Cattell
 
• Acs –Assessment Center System
 
• Prove per i colloqui di gruppo Strumenti per l'orientamento scolastico e professionale
 
• Questionario di interessi di Holland
 
• QPA – questionario per la valutazione dei processi di apprendimento
 
• Etc.
 
13. Sintesi e Valutazione
 
• Stesura della Relazione Psicodiagnostica
 
• Stesura della Relazione Peritale

Destinatari

Laureati con Laurea magistrale o specialistica in Psicologia (Specialistica o vecchio ordinamento) e Psicoterapeuti iscritti all'Ordine.

Requisiti

Laurea magistrale o specialistica in Psicologia,
Psicoterapeuti iscritti all'Ordine.

Orario / turno

Il corso si svolge dalle ore 9,00 alle ore 18,00.
Prevede un Week-end al mese (Venerdì, Sabato e Domenica) e 2 settimane annue intensive nei mesi di Luglio e Settembre 2015.

Posti disponibili

50

Durata

Un anno, da gennaio 2015 a dicembre 2015

Luogo

Il Master si svolge presso le aule del Policlinico “A. Gemelli” di Roma.

Certificato

Titolo di Master Universitario di II livello in Psicodiagnostica e Valutazione Psicologica (frequenza non inferiore all'80 % delle lezioni).

Prezzo

3.800 €
Il Master ha un costo di Euro 3800,00 pagabili in 4 rate.

Sì, mi interessa

conoscere tutti i dettagli, prezzi, borse di studio, date e posti disponibili

Master Universitario di II livello in PSICODIAGNOSTICA E VALUTAZIONE PSICOLOGICA

Per completare la richiesta deve accettare la politica sulla privacy
Inviando questo modulo accetti di ricevere regolarmente informazioni da Educaweb relative a questi corsi.
Ti raccomandiamo anche questi corsi

Master Universitario di II livello in PSICODIAGNOSTICA E VALUTAZIONE PSICOLOGICA