Screen translation

Descrizione

Obiettivo del corso è formare traduttori specializzati in campi estremamente significativi per la società dell'informazione, esperti a tutto tondo nei vari aspetti della traduzione e localizzazione delle opere audiovisive, con particolare attenzione ai percorsi del doppiaggio e del sottotitolaggio in ambito televisivo, cinematografico e aziendale.
Il Master si occupa inoltre di alcuni ambiti di traduzione audiovisiva ancora poco esplorati in Italia, come l'audiodescrizione (per non vedenti) e il respeakeraggio (sottotitolazione in tempo reale per non udenti). Non mancano inoltre approfondimenti in ambiti di applicazione innovativi della traduzione
per l'audiovisivo come la traduzione per i videogiochi, per il web, di testi e opere teatrali, nonché la traduzione della pubblicità e dei fumetti.

Programma

Teoria e pratica del doppiaggio; Teoria e pratica dei sottotitoli; Linguaggio del cinema; Linguaggio della televisione; Analisi e critica della traduzione audiovisiva; Accessibilità; Traduzione per il teatro; Localizzazione, software, videogiochi e web; Traduzione della pubblicità; Traduzione per i fumetti

Destinatari

Studenti in possesso di un titolo di laurea dell'Area Umanistica del Vecchio e del Nuovo Ordinamento, triennali e specialistiche/magistrali, e titoli equipollenti per legge, sia italiani che stranieri.

Durata

1500
Campus e sedi: Università di Bologna - Polo Didadittico di Forlì
Università di Bologna - Polo Didadittico di Forlì
Via Montalti, 69 Cesena (Forlì-Cesena)
Corsi più popolari
X